http://www.goaustralia.it?p=26287
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Nella terra del signore degli anelli, Hong Kong e isole Fiji

Un viaggio ideale per chi ha poco tempo, desidera vedere qualcosa di diverso e non vuole rinunciare né alle visite , né al relax al mare. Una breve occhiata ad Auckland ed all’Isola del Nord della Nuova Zelanda, tra geyser e cultura maori con un pizzico di fantasia nel mondo degli Hobbit, abbinato ad un soggiorno rilassante alle isole Fiji, presso il bellissimo arcipelago delle isole Yasawa. E per finire una breve sosta in oriente, nella città – stato di Hong Kong. Ovunque garantita l’assistenza in lingua italiana.

Periodo consigliato: tutto l’anno

Tipo di viaggio: tour di gruppo in nuova Zelanda, con guida in lingua italiana/spagnola; servizi su base individuale alle Fiji e ad Hong Kong con assistenza ed escursioni in lingua italiana.

 

1° giorno

Milano/Roma – Hong Kong

Partenza dall’Italia con voli di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno

Hong Kong

Transito ad Hong Kong. Camera in day-use presso l’aeroporto.

3° giorno

Auckland - arrivo

Arrivo in Nuova Zelanda in mattinata.
In aeroporto vi sarà dato il benvenuto da una guida parlante italiano.
Assistenza e trasferimento in hotel.
Resto del giorno libero, nell’attesa che arrivino tutti partecipanti che formano il gruppo.

4° giorno

Auckland (B/-/-)

Prima colazione.
Inizieremo il nostro tour dirigendoci verso la Costa Occidentale e più precisamente nel Parco Regionale di Muriwai, per ammirare le sue selvagge spiagge di sabbia nera, la ricca vegetazione circostante e soprattutto la locale colonia di “gannet”, tipici uccelli marini bianchi e neri che possono avere un’apertura alare sino a 2 metri. Il tour proseguirà con la visita del Museo di Auckland, con la sua interessante collezione di arte ed artigianato Maori e Polinesiano e successivamente si visiterà il prestigioso quartiere di Parnell, uno dei più antichi della città. Si continuerà verso il quartiere Mission Bay, famoso per le sue belle spiagge e locali alla moda.
Ritornando verso il centro, si visiterà prima la zona che ha ospitato l’Americas’s Cup meglio conosciuta come “The Viaduct” e poi la Sky Tower, la Torre più alta di tutto il Sud Pacifico con i suoi 328 metri. Da lì si potrà ammirare una vista spettacolare a 360 gradi di tutta la città e delle sue bellissime baie tra cui Waitemata e Manukau.
Al termine ritorno in hotel.

5° giorno

Auckland - Matamata - Rotorua (B/L/D)

Prima colazione.
Pranzo in escursione.
Cena tipica Maori e spettacolo di danze e canti tradizionali (la famosa haka).
Partenza per il magico viaggio nell’universo immaginario creato da Tolkien e reso ancor più celebre dal regista neozelandese Peter Jackson: la regione della Terra di Mezzo, conosciuta anche come Eriador. Qui si effettuarono le riprese della trilogia de “Il Signore degli anelli” e di “Hobbiton”.
Da Auckland, si partirà alla volta di Bombay Hills attraversando la regione agricola di Waikato e la storica cittadina di Cambridge. Si proseguirà sino a Matamata per giungere al Shire’s Rest, la magnifica area agricola scelta da Peter Jackson per girare “Hobbiton”, unico set cinematografico al mondo che si possa visitare. Qui avrete modo di vedere, tra gli altri, i 37 pertugi degli hobbit, il ponte del doppio arco, l’albero della festa e la locanda del Drago verde. Potrete fotografare da vicino la porta della casa di Bilbo cosi come ammirare la vista a perdita d’occhio delle meravigliose colline circostanti.
Terminato il tour, un delizioso pranzo a buffet verrà servito nella Marquee di Hobbiton.
Partenza per Rotorua e trasferimento in hotel.
Nel pomeriggio visita di Te Puia (un tempo chiamata Whakarewarewa), una zona ricca di attività termali dove spiccano i geyser. Si prosegue con la visita della “Kiwi House” (habitat notturno dell’uccello kiwi, che non vola), dove potrete ammirare alcuni esemplari appunto di questo uccello e dell’avifauna autoctona. Sosta al “Maori Arts & Crafts Institute”, dove si potrà ammirare l’arte di come scolpire ed intagliare il legno secondo la tradizione Maori.
Per concludere la visita al Te Puia, parteciperete ad un Concerto ed una tipica cena Maori. Al termine della cena, ritorno in hotel.

6° giorno

Rotorua – Waitomo - Auckland (B/-/-)

Prima colazione.
In mattinata si effettuerà una visita alla riserva termale di Waimangu, ricchissima di attività geotermali, dove potrete ammirare splendidi laghi (tra cui il Lago Verde ed il Lago Blu) ed una natura incontaminata. Tale riserva termale si creò a seguito dell’imponente eruzione del vulcano Tarawera.
Al termine dell’escursione, ritorno ad Auckland passando da Waitomo dove visiterete le omonime grotte Waitomo rese soprattutto famose dal fenomeno Glow Worms, lampiridi fluorescenti che a milioni illuminano le pareti rocciose.
Arrivo ad Auckland e trasferimento in hotel.

7° giorno

Auckland - Nadi - Paradise Cove (-/-/D)

Nella nottata trasferimento con auto privata in aeroporto e partenza per le Isole Fiji.
Arrivo, assistenza in lingua italiana e trasferimento alla marina in auto privata.
Proseguimento in catamarano per Naukacuv Island, nell’arcipelago delle Yasawa.
Le Yasawa sono 16 isole vulcaniche che si estendono per circa 80 km con splendide spiagge bianche alternate da spiagge vulcaniche, e lagune protette dalla splendida barriera corallina come la Nanuya Levu, set dell'indimenticabile film "Laguna Blu".
Sistemazione presso il Paradice Cove Rosort con pensione completa inclusa.

8° - 11° giorno

Paradise Cove (B/L/D)

Giornate dedicate al relax.
Pensione completa inclusa.

DESCRIZIONE DEL PARADISE COVE RESORT
Il Paradise Cove Resort si trova sull’isola di Naukacuvu nell’arcipelago delle isole Yasawa.
L’isola si raggiunge in tre ore con il traghetto di Awesome Adventures Fiji che parte ogni giorno alle 8.30 da Denarau Marina. Come per la maggior parte delle isole delle Fiji il resort non disponde di un pontile per cui gli ospiti devono essere pronti al Wet Landing (il tender attracca a riva e si salta nell’acqua bassa per raggiungere a piedi la spiaggia). Per un trasferimento più rapido si può raggiungere l’isola in idrovolante o in elicottero.
Paradise Cove è un resot elegante, costruito con ogni comfort e nel rispetto della bellissima isola tropicale che lo ospita. Si adagia su una spiaggia di fine sabbia color champagne e si affaccia su un mare cristallino che offre un reef naturle a poca distanza dalla riva. Il gardino tropicale che lo circonda è un luogo perfetto per rilassarsi su un’amaca ed ascoltare il suono delle foglie di palma che ondeggiano e delle onde che si infrangono sul bagnoasciuga.
Tutti i bungalow sono molto spaziosi e finemente arredati con dettagli che richiamano lo stile figiano locale. Tutti dispongono di aria condizionata, ventilatore, connessione wi-fi, tv, bollitore per fare caffè e te, asciugacapelli, asse e ferro da stiro e teli mare.
Numerose sono le attività che si possono fare drante il soggiorno, lo staff organizza passegiate alla scoperta dell’isola, lezioni di yoga giornaliere, battute di pesca, corse dei granchi e molto altro.
Nei dintorni del resort ci sono ben 35 siti di immersione ed il resort organizza immersioni 3 volte al giorno, ogni giorno. Da maggio ad ottobre è anche possibile nuotare con le Mantre giganti.
La struttura è adatta sia per coppie in luna di miele che per famiglie; è dotata infatti di kids club e di un’area (The Cove) ad uso esclusivo degli adulti con due piscine, svariate aree relax, un Boat bar ed un Tapas Restuarant. In questa area ci sono 10 Cove Villas particolarmente consigliate per chi desidera più tranquillità.

12° giorno

Paradise Cove – Nadi (B/-/-)

Prima colazione inclusa. Rientro a Denarau Marina in catamarano e trasferimento in hotel. Pernottamento.

13° giorno

Nadi - Hong Kong (-/-/-)

Trasferimento con nostra auto privata in aeroporto e partenza per Hong Kong.
Arrivo e trasferimento con nostra auto privata in hotel con assistenza di guida in lingua italiana. Pernottamento.

14° giorno

Hong Kong (B/-/-)

Mattinata dedicata alla visita di Hong Kong Island.
Camera a disposizione sino alle 11.00 localmente potrà essere richiesto un late check-out. In prima serata trasferimento con nostra auto privata. Partenza poco dopo la mezzanotte.

15° giorno

Hong Kong - Milano/Roma

Arrivo in Italia di prima mattina e fine dei servizi.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 9 gennaio 2019 al 31 marzo 2020€ 4.590

Note

Calendario arrivi ad Auckland:

2019:

  • 09 Gennaio
  • 06 Febbraio
  • 13 Marzo
  • 27 Marzo
  • 10 Aprile
  • 24 Aprile
  • 10 Aprile
  • 24 Aprile
  • 01 Maggio
  • 22 Maggio
  • 12 Giugno
  • 24 Luglio
  • 07 Agosto
  • 14 Agosto
  • 11 Settembre
  • 18 Settembre
  • 09 Ottobre
  • 16 Ottobre
  • 06 Novembre
  • 20 Novembre
  • 11 Dicembre
  • 25 Dicembre

 

2020:

  • 08 Gennaio
  • 05 Febbraio
  • 11 Marzo
  • 25 Marzo

 

HOTEL PREVISTI:

  • Hong Kong: Regal Airport o similare*****
  • Auckland: Rydges Auckland o similare****
  • Rotorua: Millennium Hotel Rotorua o similare****
  • Yasawa Islands: Paradise Cove Resort o similare****
  • Nadi: Tanoa International o similare***/*
  • Hong Kong: Novotel Nathan Road Kowloon o similare****

 

Cambi applicati 1 EURO = NZD 1,70 

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.


La quota comprende

  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino a € 10.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino a € 1.000), con possibilità di integrazione.
  • La polizza viaggi “Rischio Zero”
  • Kit da viaggio GoAustralia e materiale informativo.
  • Voli intercontinentali ed interni nel Pacifico
  • Sistemazione in hotel di Prima Categoria
  • Pasti come da programma
  • Nuove Zelanda -Trasporto con pullman privato (riserviamo il diritto di operare alcuni tour con pullman di linea regolare in caso di gruppi con un numero ridotto di partecipanti)
  • Nuova Zelanda- Guida bilingue in italiano e spagnolo per il tour e i trasferimenti (ci riserviamo tuttavia il diritto di operare alcuni tour con un basso numero di partecipanti con autista/guida parlante italiano e spagnolo)
  • Fiji – assistenza in lingua italiana in arrivo; sistemazione in garden bungalow al Paradise Cove con sevizio di pensione completa inclusa
  • Hong Kong – assistenza in lingua italiana in arrivo, guida italiana per il tour città
  • Le visite e le escursioni indicate nel programma
  • Tasse locali (GST) del 15%

La quota non comprende

  • Assicurazioni integrative (vedi tabella sul sito o nel catalogo)
  • Pasti e bevande se non indicati nel programma.
  • Mance ed extra in genere.
  • Accesso immediato nelle camere dell’hotel di Auckland il giorno d’arrivo prima delle h15.00 (pre-registrazione).
  • Eventuale late check-out (rilascio della camera entro le 10 AM)
  • Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
  • Quanto altro non espressamente indicato ne la quota comprende od altrove nel programma
  • Tasse aeroportuali e soggette a variazioni sino ad emissione biglietto € 520
  • Quota assicurativa e spese pratica € 95

Dal punto di vista storico la scoperta della Nuova Zelanda è stata attribuita al navigatore polinesiano Kupe, nel 950 d.C. che le diede il nome di Aotearoa (Terra della Lunga Nuvola Bianca). Alcuni secoli più tardi, intorno al 1350, un gruppo di emigranti provenienti da Hawaiki, il paese natale di Kupe, arrivò in Nuova Zelanda, […]

La Nuova Zelanda è un arcipelago situato nell’Oceano Pacifico Meridionale tra il 34°15′ e il 47°30′ latitudine sud, a circa 2000km sud-est dell’Australia; è formato da due grandi isole: l’Isola del Nord e l’Isola del Sud, divise dallo stretto di Cook e da molte altre isole minori: Stewart, Chatham, Kermadec, Three Kings, Auckland, Campbell, isole […]

Dominio britannico dal 1907, la Nuova Zelanda ottenne l’indipendenza dal Regno Unito nel 1931. Oggi la Nuova Zelanda si presenta come una democrazia parlamentare indipendente nell’ambito del Commonwealth britannico. L’ordinamento si basa su atti parlamentari sia neozelandesi sia britannici, mentre la Costituzione (redatta nel 1986) non è stata ancora ratificata. Il capo dello stato è […]

Negli ultimi trent’anni l’economia neozelandese, in passato prevalentemente agricola, si è orientata progressivamente verso l’industria e il settore terziario. Dalla metà degli anni Ottanta il governo ha gradualmente abbandonato il protezionismo economico iniziale, in favore di una politica di apertura e deregolamentazione allo scopo di incentivare la crescita economica, anche se ciò ha provocato un […]

Flora: La flora della Nuova Zelanda è estremamente varia e per gran parte endemica: specie autoctone (in totale circa 1.500) come il weta gigante, il kauri (albero della gomma), il tuatara e il kukapo crescono accanto a vaste foreste pluviali dominate da rimu, faggi, tawa, matai e rata, a felci e lino, a campi coperti […]

TERRA DEI MAORI La Nuova Zelanda è soprattutto il cuore della cultura Maori, fieri discendenti dei polinesiani. La cultura Maori è la più antica della Nuova Zelanda. E’ soprattutto una cultura orale che fu raccolta alla fine del XIX secolo dagli intellettuali europei. Gli scrittori indigeni più conosciuti sono Keri Hulme e Jacqueline Sturm. Uno […]

La cucina della Nuova Zelanda sa dimostrarsi raffinatissima e molto varia, con una scelta più ampia ad Auckland e lungo tutta la costa rispetto all’entroterra che prevede invece una scelta minore, soprattutto derivante dall’assenza di pesce e crostacei che il mare offre in larga abbondanza. I neozelandesi amano moltissimo la carne: l’agnello è di buona […]

GLI ANTIPODI DELLA NUOVA ZELANDA Ogni punto della superficie del nostro pianeta ha un antipodo, un luogo, che sta esattamente all’estremità opposta del globo. La particolarità più affascinante dell’antipodo di un dato luogo è che risulta essere il punto della superficie terrestre da esso più lontano e che, per arrivarci, almeno teoricamente, vi sono due […]

Numerose le attività sportive che si potrete praticare in queste terre: Rugby: sport nazionale. Ciclismo: Esistono dei circuiti per ciclisti che permettono di scoprire le due isole ad un ritmo velocissimo (circa 60km al giorno). Potrete utilizzare la vostra bici o noleggiarne una sul posto e seguire diversi circuiti come: Le Delizie del Coromandel Auckland […]

In ogni regione esiste una scelta di alberghi di ottimo livello: business hotels come il Park Royal e lo Sheraton e le lodges (piccoli alberghi di lusso simili alla catena “Relais et Châteaux” in Europa) in posizioni splendide dove la natura è rimasta intatta. Spesso sono abbinati ad attività sportive come golf o pesca. Qui […]

Raggiungere il Paese è molto difficile: arrivare dall’Italia è una vera e propria impresa e prima di toccare terra devono passare circa 24 ore di volo! Solitamente i voli dall’Italia fanno scalo a Francoforte e poi a Singapore, proseguendo poi, finalmente, per Auckland. I tempi di percorrenza da Auckland, in assenza di scali, sono 3,5 […]

Ambasciata d’Italia a WELLINGTON 34-38 Grant Road, PO Box 463, Thorndon, Wellington, New Zealand Tel.: +64 4 4735339 Fax: +64 4 4727255 E-mail: [email protected] Auckland: Agente Consolare onorario Cav. Mario Magaraggia 102 Kitchener Road, Milford, (PO Box 31 121) Auckland Telefono: (0064-9) 489 9632 Fax: (0064-9) 486 1888 Cell: 021 664027 E-mail: [email protected] Christ church: […]

FORMALITÀ VALUTARIE In entrata ed in uscita dalla Nuova Zelanda ogni viaggiatore che possiede piu’ di 10.000 NZ$ in denaro liquido (o l’equivalente di 10.000 NZ$ in valuta estera) deve compilare il Border Cash Report che è parte delle procedure di entrata o sdoganamento, (“Financial Transactions Reporting Act 1996”). La normativa imposta dal Ministero dell’Agricoltura […]

NORME D’INGRESSO Passaporto: necessario con validità residua di almeno 3 mesi. Visto: non necessario per turismo fino a 90 giorni di permanenza nel Paese, se si è in possesso di un biglietto aereo a/r. Vaccinazioni obbligatorie: nessuna.

Patente: Internazionale. Le assicurazioni estere sono accettate. L’assicurazione di responsabilita’ civile di un automobilista visitatore, stipulata nel paese di provenienza, non e’ valida in Nuova Zelanda. Tutti gli automobilisti visitatori devono periò pagare un’assicurazione al loro arrivo, presso un ufficio dell’AANZ (Automobile Association of New Zealand), contemporaneamente a sbrigare formalita’ riguardanti l’immatricolazione e l’iscrizione del […]

Le festività australiane sono legate alla cristianità: l’Assunzione, 15 agosto; Tutti i Santi, 1° novembre; l’Immacolata Concezione, 8 dicembre; Natale, 25 dicembre; Santo Stefano, 26 dicembre; Pasqua. Tra le feste pubbliche segnaliamo invece: Capodanno (1° Gennaio): nelle maggiori città hanno luogo esibizioni, gare e manifestazioni che richiamano le tradizioni rurali; Festa del Lavoro: festa pubblica […]

Auckland Auckland viene giustamente definita la “città delle vele” per il numero sorprendente di barche che è possibile ammirare nella baia praticamente a qualsiasi ora del giorno. Il cuore della città è Queen Street, bella e sobria via principale, lungo la quale i pochi negozi di abbigliamento elegante si alternano ai molti sportivi. Assolutamente da […]

fiji

I primi abitanti delle isole Fiji che con Tonga, Samoa e la Nuova Caledonia erano navigatori e ceramisti della civiltà cosiddetta Lapita, erano melanesiani giunti intorno al 1500 a.C. periodo in cui vi svilupparono una civiltà fondata sui clan. Un migliaio di anni più tardi essi furono soppiantati dalle migrazioni dei negritos dalla Nuova Guinea. […]

Fiji

L’arcipelago delle isole Fiji comprende 322 isole delle quali solo 110 sono abitate; la maggioranza delle isole, ricche di lagune, foreste e montagne, oltre che di spiagge sabbiose, è di origine sismica ma nessun cratere è più attivo. Le quattro isole maggiori sono Viti Levu, Vanua Levu, Kadavu e Tavenuni, percorse da catene montuose, le […]

Gli abitanti delle Fiji si dedicano ancora oggi a molte attività artistiche e artigianali tradizionali. La danza, per esempio, è ancora un’arte praticata di frequente e gli spettacoli di “meke” si basano su una tradizione orale molto sentita. Queste danze sono state tramandate di generazione in generazione e si dice che nelle loro espressioni più […]

L’economia è basata in larga misura sulla produzione di canna da zucchero oltre che sulla coltivazione di palme da cocco e frutta esotica. Prodotti come manioca, patate dolci e riso sono destinati al consumo interno. Di scarso rilievo è l’allevamento, mentre è notevole il patrimonio boschivo (circa il 44,6% del territorio) dal quale si ricava […]

FESTIVITÁ Gennaio: 1 – primo dell’anno Febbraio: Marzo:  10-Giorno del Commonwealth Compleanno del Profeta Mohammed Aprile: Maggio: Ratu Sir Lala Sukuna Day Giugno: Luglio: Agosto: Settembre: Ottobre: Fiji Day Novembre: Deepwali Dicembre: Feste Natalizie GASTRONOMIA Una ricca tradizione culinaria fa considerare i figiani come un popolo che ama il cibo pesante e robusto come la […]

Il clima è tropicale, temperato dai venti di sud-est e senza rilevanti variazioni di temperatura. La temperatura a Suva, la capitale, varia da una media di 26°C in luglio-agosto, ad una media di 30°C in gennaio, febbraio e marzo. Nel periodo novembre-aprile vi è pericolo di cicloni, che sono particolarmente frequenti nei mesi di gennaio […]

La nazionale di calcio delle Fiji è posta sotto la direzione della Federazione calcistica delle Fiji. È affiliata all’OFC; è spesso oscurata dal successo della locale nazionale di rugby. Il miglior piazzamento alla Coppa di Oceania è stato il terzo posto ottenuto nel 1998. Partecipazioni ai Mondiali dal 1930 al 1978- Non partecipante 1982- Non […]

Parole di Michael Francis Alexander Prescott ( 1928) Meda Dau Doka – Meda dau doka ka vinakata na vanua E ra sa dau tiko kina na savasava Rawa tu na gauna ni sautu na veilomani Biu na i tovo tawa savasava Chrs… Me bula ga ko Viti Ka me toro ga ki liu Me ra […]

AVVISI Il 5 dicembre 2006, con un colpo di stato, il Comandante delle forze armate rimosse il Primo Ministro, dichiarando lo stato di emergenza, che è tuttora in vigore. Da gennaio ha formato un governo ad interim che ha tra i principali obiettivi, la lotta alla corruzione, la stabilità politica e l’armonia etnica e conta […]

Passaporto: Necessario, con validità residua di almeno 6 mesi. Visto d’ingresso: Necessario, per turismo fino a 120 giorni rilasciato in frontiera. Per informazioni su soggiorni più lunghi consultare il sito: www.immigration.gov.fj )

Vaccinazione: Nessuna. Il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatorio chi ha soggiornato nei 10 giorni precedenti all’ingresso nelle Fiji in zone infette. Formalità valutarie: Nessuna L’assistenza in ospedale è garantita in modo soddisfacente solo nella capitale, anche se il personale di dottori e di infermieri scarseggia. Solo nella capitale esistono attrezzature per […]

VITI LEVU NADI  Tanoa International Hotel  Fiji Mocambo Tokatoka Resort Hotel DENARU The Westin Denarau Island resort & Spa The Sheraton Fiji Hotel  Sheraton Villas  Golf Terrace Apartments SUVA Holiday Inn Suva ISOLE MAMANUCA Vomo Islands Resort  Likuliku Lagoon Resort  Castway Resort Fiji THE YASAWAS Yasawa Island Resort VANUA LEVU SAVU SAVU Namale Resort ISOLE […]

Assicurazione auto: RCA obbligatoria. Noleggio auto: Avi è una delle compagnie di noleggio più importanti delle Fiji, sia per vacanza sia per affari, con 8 filiali solo a Viti Levu. Patente: Internazionale (modello Convenzione di Ginevra 1949). Norme di guida: Circolazione a sinistra. Trasporti in generale: Esistono due aeroporti internazionali situati nei pressi di Suva, […]

fiji

Nadi Terza città delle Fiji in ordine di grandezza, Nadi si staglia contro le montagne sulla costa occidentale di Viti Levu. Località una volta calma e tranquilla, dove gli abitanti coltivavano in pace le canne da zucchero, la città oggi si presenta come uno dei principali centri turistici del Paese e come porta d’accesso alle sue […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 16 giorni / 14 notti

da € 4.612 - Voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Venite con noi a conoscere Suva, la capitale delle isole Fiji!

Tour al Kula Eco Park, posto ideale per conoscere la flora e la fauna caratteristica delle Fiji. Clicca qui!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su