Sicurezza e informazioni sanitarie nelle Isole Fiji

  • Vaccinazione: Nessuna. Il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatorio chi ha soggiornato nei 10 giorni precedenti all’ingresso nelle Fiji in zone infette.
  • Formalità valutarie: Nessuna
  • L’assistenza in ospedale è garantita in modo soddisfacente solo nella capitale, anche se il personale di dottori e di infermieri scarseggia. Solo nella capitale esistono attrezzature per i casi di embolia. Le zone rurali hanno solo ambulatori con scarsissime attrezzature. A Suva esiste un ospedale privato di proprietà australiana economicamente poco accessibile ma che almeno offre servizi adeguati. Per i casi più seri è comunque preferibile il trasferimento in un ospedale australiano o neozelandese.Si consiglia, di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria che preveda, oltre la copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario d’emergenza o il trasferimento in altro Paese.

    La situazione sanitaria in generale è buona. Non esistono infezioni virali. Durante il periodo delle piogge (novembre-aprile) vi sono casi di dengue come anche in altre isole, causati dalla puntura delle zanzare e che in alcuni casi può essere anche fatale. Si consiglia di dotarsi perciò di repellenti per insetti e di tendine per coprire i letti.

Articoli che potrebbero piacerti

Ambasciata d’Italia a Canberra 12 Grey Street, Deakin – CANBERRA – ACT – 2600 Tel. (+61 2) 6273 3333 Fax. (+61 2) 6273 4223 Soccorso stradale Tel. 131.111

I primi insediamenti sull’Isola di Norfolk risalgono al XIV secolo d.C. ad opera di popolazioni polinesiane. Il primo europeo a giungere sull’isola fu il capitano James Cook nel 1774, che gli diede il nome di Norfolk in onore della Duchessa di Norfolk scomparsa da poco. Nel 1778 l’isola diviene una colonia penale britannica, per poi […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI
Ai fini dell'assolvimento dell'obbligo di pubblicazione degli aiuti di stato percepiti, si rinvia a quanto contenuto nel sito https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx