17 giorni / 16 notti

Da Kangaroo Island a Sydney in treno!

da € 4100

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.goaustralia.it?p=1160
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Da Kangaroo Island a Sydney in treno!

Desiderate visitare i luoghi più rappresentativi di Australia ma con un pizzico di fantasia in più? Questo è il viaggio che fa per voi. Regalatevi una notte sull’ favoloso Indian Pacific Train servizio all inclusive a bordo e con sosta di 3 ore in una delle più bizzarre cittadine dell’ Outback: Broken Hill! Tempo di una birra con i locali per proseguire nel viaggio notturno sino a Sydney. Si prosegue quindi per Ayers Rock e Cairns da raggiungeremo Fitzroy Island per il meritato relax mare. Questo programma ha un buon rapporto qualità prezzo in quanto include oltre ai pernottamenti e le escursioni più importanti anche tutti i trasferimenti e le prime colazioni.

Partenze: ogni martedì da Milano e Roma

Partenze da altre città italiane possibili con supplementi

1° giorno

Melbourne (-/-/-)

Arrivo a Melbourne, disbrigo delle formalità doganali e di frontiera. Trasferimento in hotel con servizio shuttle condiviso.

2° giorno

mercoledì Melbourne ( - / - / - )

Melbourne (-/-/-) Giornata a disposizione per il relax e per esplorare liberamente la città.

Melbourne è una città splendida, ricca di parchi meravigliosi, palazzi antichi e modernissimi grattacieli, ma anche centri sportivi e stadi che sono diventati veri luogo di culto per gli appassionati australiani. Ha un fascino intellettuale, forse dovuto all’architettura vittoriana dei palazzi storici o alla passione per la musica ed i teatri, ma tutto questo si contrappone allo stile moderno delle ultime costruzioni, creando un simbolico e assai vivo contrasto tra il glorioso romantico passato e il moderno pragmatismo della città commerciale. Melbourne è definita a buon diritto la “città dei giardini”, non mancate di visitare il Botanic Garden e il Fitzroy Park, dove è stato interamente ricostruito il cottage natale del mitico Capitano Cook, importandone pezzo per pezzo nientemeno che dalla vecchia Inghilterra. Mai come in queste oasi verdi proverete la sensazione di tranquillità e rilassatezza che contraddistingue lo stile di vita australiano, dove la natura e le attività sportive sono parte integrante del patrimonio genetico di ognuno. Meta d’obbligo per lo shopping è Queens Victoria Market, un mercato aperto tutti i giorni con orari diversi. Le vie centrali per lo shopping classico sono Bourke, Elisabeth e Swanson Street, molto più care del mercato di Queens. Si consiglia anche la visita a St. Kilda, lungo l’omonima strada, cittadina di mare molto graziosa con negozi, passeggiate e ristorantini tipici. Piccola curiosità: a Melbourne venne aperta la prima pizzeria Australiana, la Toto’s Pizza, nel cuore del quartiere italiano. Se volete visitare i quartieri eleganti e la Montenapoleone locale, andate nel quartiere di Toorak, nella zona di Victoria Avenue, Albert Park e Chappel Street. Per la sera, consigliata la passeggiata lungo il fiume sino a raggiungere il casinò, anche per chi non ama il gioco. Vi è una sala dedicata ai giochi d’acqua e di luce, al ritmo di musiche new age, che possono incantare adulti e bambini per ore! Una escursione fondamentale è a Phillip Island, dove potrete vedere koala e soprattutto i graziosi pinguini che la sera rientrano ai nidi stremati dalle lunghe ricerche di cibo.

3° giorno

Escursione inclusa oggi: la great ocean road al tramonto

Tipo di escursione: piccoli gruppi in minivan
Lingua: inglese con commento in italiano tramite la App gratuita ”Go West Tour App”
Orario di partenza: tra le 9.00 e le 11.00 dalla maggior parte degli hotel
Giorni in cui si effettua: tutti i giorni eccetto la dominca
Stagionalità: tutto l’anno (non opera il 25 dicembre)
Incluso nella vostra escursione: wi-fi free sul bus, trasferimenti da e per l’hotel, ingressi ai parchi ed ai luoghi visitati
Non incluso nell’escursione: quanto non espressamente indicato in “incluso nella vostra escursione” od altrove nel programma
N.B. I passeggeri che desiderano usufruire del commento in italiano devono scaricare la “Go West Tours App”, da Google Play o da Apple Store, prima dell’inizio dell’escursione.
L’escursione descritta può variare per cause climatiche, per sopraggiunte esigenze dei parchi eventualmente visitati e/o per motivi locali non dipendenti dall’organizzazione.

Il programma:
L’escursione alla Great Ocean Road vi permetterà di ammirare la stupefacente diversità della costa del Victoria, con le sue onde spumeggianti, le spiagge di sabbia bianca e le alte scogliere rocciose. Durante le soste alle spiagge o ai punti panoramici potrete scattare delle favolose fotografie oppure semplicemente rilassarvi e godervi la splendida vista.
La sosta per il pranzo (non incluso) è prevista a Kennet River, una deliziosa cittadina ricca di alberi di eucalipto; passeggiando potrete avvistare i sonnacchiosi koala.
Dopo il pranzo si prosegue verso il Parco Nazionale di Otway e ancora sino alla “Shipwreck Coast” ed il Campbell National Park, dove avrete modo di vedere i famosissimi Dodici Apostoli, Loch Ard Gorge ed il London Bridge. Il triste nome di “Costa dei naufragi” è dovuto alla pericolosità delle correnti e del vento in questo tratto di mare, un vero incubo per tutti i vascelli che vi transitavano. Potrete ammirare i magnifici colori del cielo e della costa che mutano con il calar del sole.
Durante il viaggio di ritorno a Melbourne è prevista una tappa per la cena (extra a pagamento) a Colac. Arriveremo in città dopo le 22.00 circa le 22.00 e la mezzanotte e potremo ammirare la splendida vista della città illuminata.

4° giorno

Melbourne/Adelaide (-/-/-)

All'ora convenuta trasferimento in aeroporto con servizio shuttle condiviso.Arrivo e trasferimento con nostra auto privata in hotel.

Adelaide Tranquilla e maestosa città di gusto decisamente europeo, Adelaide è la capitale del South Australia. La zona centrale dello shopping per eccellenza è Rundle Street, ma vale la pena di fare un giro anche nelle gallerie laterali, molto belle e di stile retrò. Esiste un sistema di pullman gratuito che fa il giro della zona centrale. Altra possibilità è il noleggio di una bicicletta per dedicarvi all’esplorazione di questa città tutta in pianura.
Se invece desiderate fare una bellissima passeggiata a piedi partite da North Terrace e seguitela sino in fondo, dove troverete il South Australian Museum da visitare assolutamente; quindi i giardini botanici di grande bellezza che vi conducono direttamente al Wine Museum. Usciti dal Wine Museum attraversate la strada e vi trovate in east Terrace, con localini ove degustare le ostriche e, girato l’angolo, ritrovate Rundle Street. Gli edifici di maggiore interesse sono il Festival Centre, il Parliament House, il Casinò, l’Art Gallery Of South Australia, il South Australian Museum e Ayers House. Merita sicuramente una visita la cittadina di Glenelg, lungo la costa. Vi si arriva raggiungendo Victoria Square e prendendo il vecchio e pittoresco tram che in circa 20 minuti conduce alla meta, una graziosa cittadina di mare. Volendo possibile effettuare una escursione in giornata presso la rinomata e vicinissima valle dei vini di Barossa.

5° giorno

Adelaide/Kangaroo island (-/-/-)

Nella tarda mattinata/primo pomeriggio trasferimento con servizio navetta e traghetto a Kangaroo Island.
Arrivo e sistemazione in hotel.Vai alla ricerca di Wallabies, gli Opossum, i Canguri e a volte anche i Koala e l'Echidna. In inverno e' possibile vedere anche i Pinguini !
la nostra guida esperta vi porterà nei luoghi dove con lo spotlght sarà possibile osservare le diverse specie animali dell' isola nel pieno delle loro attività ovvero di notte!. Al calar del sole l'aria si fa più fresca e tutti gli animali escono per cacciare per divertirsi per cibarsi. Gli uccelli diurni lasciano il posto a quelli notturni mentre gli occhi illuminati dallo spotlight brillano come fari o lucciole nella notte. E' una esperienza emozionante che consigliamo vivamente.

Kangaroo Island Kangaroo Island è un luogo davvero spettacolare, dove potete trovare scogliere a strapiombo sul mare tempestoso, quiete spiagge, un oceano color blu sgargiante, vaste formazioni boschive di eucalipto, baie protette e calette nascoste. Ma non fatevi ingannare dalle dimensioni, infatti, pur sembrando un’isoletta vicina alla grande Australia, in effetti Kangaroo Island è grande come la Valle D’Aosta e quindi necessita di tempo per essere visitata bene.
Non solo gli echidna, i canguri, i koala, i wallaby ed i pinguini vivono su tutta l’isola, ma queste creature sono anche facilmente disposte all’approccio, facendo un tutt’uno con questa memorabile esperienza di contatto ravvicinato con la natura. Una visita in South Australia non può dirsi completa se non si passa qualche giorno sull’isola. Se pernottate a Kingskote ricordate che la sera proprio di fronte all’hotel Ozone parte la visita guidata a piedi per osservare la colonia di pinguini e, dietro all’hotel, vi è un ristorante locale che si chiama Bella dove vale la pena di farci un salto ma ricordatevi che bisogna andarci al massimo per le 8 di sera.
Kangaroo Island è un’ isola parco e vi sono diversi parchi naturali. A seconda dei giorni verranno visitati alcuni parchi oppure altri; rimangono sempre come denominatore comune Seal Bay con i leoni marini, i koala ed i canguri. . I principali sono:

Seal Bay
La più rinomata attrazione di Kangaroo Island è il Parco Naturale di Seal Bay, nella costa sud dell’isola. E’ luogo di permanente stanzialità per una colonia di circa 500 rari leoni marini australiani. Particolare importante, questa colonia rappresenta all’incirca il 10% dell’intera popolazione mondiale di questa specie. I leoni marini di Seal Bay accettano senza problemi la presenza di gente nella loro spiaggia, ed i tour guidati dai Ranger del Parco assicurano un incontro, per quanto possibile, ravvicinato con queste grandi creature. Alla sommità della passeggiata su piattaforme in legno si trova un eccellente centro informazioni che permette di approfondire la conoscenza di questi animali.

Il Parco Nazionale di Flinders Chase
Kangaroo Island possiede 18 Parchi Nazionali e Naturali dedicati alla salvaguardia delle sue rare flora e fauna. Il maggiore in estensione tra questi è il Parco Nazionale di Flinders Chase, che copre la parte più ad ovest dell’isola con le sue incontaminate foreste e praterie.
La linea costiera irta di scogli è spettacolare e le acacie, le banksie, ed i tea-tree crescono appena a ridosso di baie intercluse. La zona costituisce un vero paradiso per molte foche, leoni marini, aquile marine, uccelli col pennacchio e numerose altre varietà di flora e fauna. La parte interna del Parco vede la predominanza di foreste di eucalipto, luogo di rifugio per una serie di animali quali canguri, wallaby, opossum, echidna, goanna ed ornitorinchi. I koala sono altresì numerosissimi sull’isola, che è uno dei pochi luoghi in Australia in cui i visitatori possono ammirarli nel loro habitat.

Le Remarkable Rocks e l’Admiral’s Arch
L’ambiente marittimo di Kangaroo Island è stato il principale architetto delle sue forme terrestri. In nessun altro posto vi sono tali dimostrazioni di ciò, quanto le bizzarre sculture naturali delle Remarkable Rocks.
Queste massicce formazioni di granito spiccano alte su un promontorio con le loro contorte e curiose escavazioni create da migliaia di anni di vento, pioggia e spruzzi provenienti dalle onde. Le Remarkable Rocks sono una delle rappresentazioni maggiormente fotografate dell’isola e sono una vera meraviglia per gli studenti di geologia.
Un’altra icona naturale di Kangaroo Island è l’Admiral's Arch presso Cape du Couedic. Questo arco roccioso, cesellato dagli elementi, sorge al di sopra di una specie di auditorio costiero naturale che costituisce una zona di rifugio per i leoni marini neozelandesi che pescano nelle acque del circondario e poi si riposano sulle rocce circostanti.
Tuffarsi nelle acque dell’isola
Kangaroo Island offre alcune fra le più temperate acque nelle quali tuffarsi di tutta l’Australia. Vi sono scogliere coralline multicolore appena sotto il livello dell’acqua e barriere rocciose dove può essere osservato un ecosistema marino indisturbato. La vita sommersa è vivace e le acque incontaminate sono ricche di pesci quali il Diavolo Blu, l’Arlecchino, il Pesce dei Coralli e lo sfuggente Leafy Sea Dragon. Ci sono più di 80 luoghi in cui vi sono stati naufragi sparsi tutto attorno all’isola, in molti dei quali si possono ancora vedere i resti delle imbarcazioni al largo delle spiagge.

Un mondo sotterraneo
Presso il Parco Naturale di Kelly Hill, un insieme di caverne rivela un labirinto sotterraneo. Le grotte e gli scavi calcarei contengono varie serie di formazioni di stalagmiti, stalattiti ed altre concrezioni.

Le spiagge
Kangaroo Island possiede alcune fra le più belle spiagge di tutta l’Australia, e sono ideali per nuotare, fare surf, osservare la natura o semplicemente per rilassarsi. La contorta costa a sud dell’isola offre spettacolari spiagge sabbiose incontaminate, quali Vivonne Bay e D’ Estress Bay, mentre la costa a nord ha una serie di spiagge per nuotare in tutta sicurezza, come Emu Bay, Browns Beach e l’American Beach.
Little Sahara
Questa è un’area di spettacolari e bianche dune sabbiose, circondate dalla vegetazione tipica del bush, nei pressi della costa a sud dell’isola. Vale proprio la pena di fare un’arrampicata sulle dune per gustare delle vedute spettacolari lungo tutto il circondario di sabbia e di deserto.

6° giorno

Kangaroo island /Adelaide (-/L-)

Se il tour parte dall’aeroporto o dal vostro albergo di Kingscote il tour prevede la visita del parco di Flinders Chase dove si trovano le famose Remarkable Rocks e l' Admirals Arch.

A causa degli incendi del 2019 l'itinerario e' stato leggermente cambiato per aiutare le aree affette a riprendersi. Gli incendi fanno parte della vita di tutti i giorni in Australia e la vegetazione e' abituata a sopravvivere, anzi a volte ha addirittura bisogno del fuoco per rigenerarsi!

Dirigendoci verso la parte a Ovest dell'isola visiteremo anche la Costa Nord e ci fermeremo a Snelling Beach, una delle spiagge migliori dell'isola e a Western River dove ci fermeremo a bere il caffe' sulla spiaggia con la possibilita' di osservare anche qualche Koala e Canguro che mangia nei prati circostanti.
Il pranzo barbecue con vino KI è incluso in tutti i tour giornalieri.
Nel pomeriggio poi cammineremo tra le Remarkable Rocks, formazioni rocciose di "solo" 5 milioni di anni! Non lontano poi potremo osservare le foche (Long Nosed Furseals also know as New Zealand Furseals) che giocano sotto l'arco di roccia di Admirals Arch.

Al termine del tour rientro con servizio navetta e traghetto a ad Adelaide

7° giorno

Adelqaide/Sydsney con l' indian pacific Train (AI)

Allora convenuta trasferimento con nostra auto privata alla stazione ferroviari di Kenswik.Prima di partire scegliete il tipo di servizio che più vi piace:
***Gold Service
Nel momento in cui si accede alla cabina, sarete immersi in un mondo di romantico che incarna l’essenza del viaggio in treno.
Gold Twin, una comoda cabina letto con bagno privato e cuccette superiori e inferiori che si trasformano in soggiorno a tre posti di giorno.
Gold Single, una cabina letto compatta dotata di un letto che si trasforma in un sedile di giorno e servizi igienici / doccia condivisi situati alla fine del trasporto
Dotazioni:
Prese di corrente in cabina
Disponibili canali musicali in cabina e commenti audio del viaggio
Pasti all-inclusive nel ristorante Queen Adelaide
Vini australiani all-inclusive, birre, alcolici di base e bevande analcoliche
Escursioni all-inclusive e brevi soste
La franchigia bagaglio è di 60 kg per ospite
E’ la scelta di alloggio più popolare sui treni Ghan e Indian Pacific, le cabine Gold Service Twin hanno tutto ciò di cui hai bisogno per farvi sentire come a casa per la straordinaria esperienza che vi aspetta.

***Platinum Service
Per i viaggiatori più esigenti, Platinum Service aggiunge un livello superiore di raffinatezza viaggio. Spaziose suite elegantemente arredate completate da un servizio discreto e personalizzato e cibo e vino di classe mondiale rendono questa esperienza di viaggio davvero speciale.
Gli ospiti Platinum godono di extra premium come un bagno privato di dimensioni standard, finestre panoramiche da entrambi i lati del treno e l'uso esclusivo della carrozza Platinum Club.
Inclusi champagne Bollinger, gli articoli da toeletta australiani dell'Appelles, i cioccolatini di Haigh, , biancheria pregiata e molto altro ...
Di giorno, la cabina è configurata come un salotto privato con posti a sedere deluxe, un tavolo e due pouf. Di notte, il salotto si trasforma in una confortevole camera da letto con letto matrimoniale o con due letti singoli.
Questa cabina è il luogo perfetto per rilassarsi e ammirare le viste spettacolari dell’ Outback attraverso finestre panoramiche e, per un'esperienza più sociale, il Platinum Club vi attende. Pensato con cura per incarnare lo spirito australiano del treno, l'arredamento presenta piani in quarzite, pavimenti in legno, finiture in ottone e poltrone in pelle nei toni del frassino, muschio e seppia. La carrozza offre un'ambientazione diurna con opzioni di ristorazione adattabili.
Come ci si aspetterebbe da un servizio di prima classe, il cibo e il vino inclusi nel servizio Platinum sono di altissimo livello. Nel costo sono inclusi ricche colazioni, pranzi di due portate e cene di quattro portate. Pasti vegetariani e speciali sono disponibili al momento della prenotazione. E, come ospite Platinum, il livello di servizio premium inizia prima ancora di salire a bordo con i trasferimenti privati inclusi all'inizio e alla fine del viaggio ad Adelaide, Sydney, Alice Springs e Perth entro un raggio di 60 chilometri dal terminal.

Il programma
Imbarco sul treno e partenza per Sydney.
Questa sera vi godrete una sosta a Broken Hill, la capitale d'argento dell'Australia e sede di una comunità artistica unica. Un luogo stravagante e simpatico.
A Broken Hill
Questa esperienza si scontra con il mondo minerario di Broken Hill per rivelare il suo lato favoloso con un'esclusiva performance dal vivo dei Drag Queen, piena di musica, sfarzo e glamour.
Nel 1994, l'industria cinematografica australiana ha proiettato Silver City sul grande schermo con l'uscita del film "Le avventure di Priscilla, la regina del deserto".
"Priscilla" è diventato un classico di culto di alto livello, assicurando le credenziali del film di Broken Hill e creando un'attrazione locale dell'iconico Palace Hotel situato sulla via principale della città.
Il Palace Hotel è unico nel suo genere e merita la visita. Perché non unirti ai nostri tipi locali questa sera, che si trasformeranno nelle tue inimitabili Drag Queens, Shelita Buffet e Christina Knees-Up, per una performance un po 'formosa e molto divertente.

8° giorno

Blue Mountains /Sydney (B/-/-)

Il buon giorno è nelle pittoresche Blue Mountains. Ammirate le maestose Three Sisters a Echo Point e i panorami a Jamison Valley prima di completare il vostro viaggio sul servizio ferroviario locale del NSW (completamente ospitato dal nostro staff) sino alla stazione centrale di Sydney.
In alternativa, rimani a bordo dell’ Indian Pacific per raggiungere direttamente a Sydney(visita delle Blue Mountains non inclusa).
Nelle Blue Mountains:
La prima tappa di questa escursione è Scenic World, che offre una vasta gamma di esperienze per gli amanti della natura, per chi ama passeggiare e per chi ama il brivido.

Con alcune delle migliori viste in Australia, gli ospiti avranno la possibilità di seguire la Prince Henry Cliff Walk nel Blue Mountains National Park per un'esperienza attiva in questa magnifica regione.
Tra Katoomba ed Echo Point trekking oltre le cascate Katoomba. Viste spettacolari della Jamison Valley con più di 20 belvedere della pittoresca valle tra la tranquillità della foresta pluviale.
È incluso un pranzo leggero presso il ristorante The Lookout, che serve prodotti di provenienza locale e piatti perenni abbinati a vini e birre premiati per godere di viste pittoresche.
All'arrivo, trasferimento privato all'hotel prenotato.

9° giorno

Sydney (-/L/-)

Lingua: inglese
Giorni in cui si effettua: tutti i giorni
Stagionalità: tutto l’anno
Incluso nella vostra escursione: ingresso all’acquario di Sydney
Non incluso nell’ escursione: Quanto non espressamente indicato in “incluso nella vostra escursione” o altrove nel programma

DESCRIZIONE DEL SYDNEY ACQUARIUM
Seicento razze, per un totale di 5000 esemplari che nuotano tranquillamente nelle ricostruzioni del loro habitat naturale: questo è il patrimonio del Sydney Aquarium, il più grande acquario australiano, situato a Darling Harbour. Il suo punto di forza è nel percorso chiamato “Sul letto dell'oceano”, un tunnel trasparente sommerso che attraversa due enormi vasche oceaniche. Qui si possono vedere squali ed altre specie di abitanti dell'oceano, esattamente come se ci si trovasse sul fondo del mare insieme a loro. Foche e altri mammiferi marini sono invece ammirabili, sia in superficie che sott'acqua, in speciali riserve, mentre una sezione apposita è dedicata alla Grande Barriera Corallina. Oltre ad osservare gli esemplari di fauna ittica che la abitano qui è anche possibile fruire di una ricca documentazione sulla loro vita. Una visita all'acquario di Sydney non può concludersi senza essere passati dalla Touch Pool, la vasca tattile dove è possibile toccare direttamente alcuni esemplari marini particolarmente inclini al contatto con gli esseri umani. La direzione dell'acquario, particolarmente sensibile ai problemi ecologici, assicura che nessuna delle esposizioni realizzate nella struttura procura danni agli animali e fornisce altresì molte informazioni sui pericoli che l'ambiente marino sta correndo.
Lingua: inglese
Durata: 2 ore + 2 ore facoltative
Orario di partenza: partenza 12:00/12.30 da King Street Wharf #5.
Rientro 14:00/14:30 circa
Giorni in cui si effettua: tutti i giorni
Stagionalità: tutto l’anno
Incluso nella vostra escursione: Pranzo a buffet (2 ore) + altre 2 ore di crociera pomeridiana (facoltativo).
Non incluso nell’ escursione: Quanto non espressamente indicato in “incluso nella vostra escursione” o altrove nel programma
N.B. l’ escursione descritta può variare per cause climatiche e/o per motivi locali non dipendenti dall’ organizzazione.

Il programma:
Al mattino recatevi (almeno 30 minuti prima della partenza) al molo per imbarcarvi sulla nave per il pranzo a buffet a base di pesce. Il menu prevede piatti caldi e freddi con pesce fresco locale, insalate, dolci e frutta. Potrete così gustare un delizioso pranzo mentre navigate nella baia di Sydney.
Al termine della crociera sarà possibile rimanere a bordo e partecipare gratuitamente alla crociera pomeridiana (2 ore circa) nel caso vi siate perduti qualche veduta durante il pranzo.

10° giorno

Sydney (-/-/-)

Seconda giornata da dedicare interamente alla città.

11° giorno

Sydney/Ayers Rock (-/-/-)

All'ora concordata trasferimento con servizio shuttle in aeroporto.Arrivo ad Ayers Rock e trasferimento in hotel con servizio navetta.Prima dell’alba la vostra guida Outback Australia vi incontrerà all'ingresso del vostro hotel.
Si procede alla volta del parco nazionale desertico di Uluru-Kata Tjuta (Ayers Rock e le Olgas in lingua aborigena). Superato l’ingresso è solo una questione di minuti prima che la vista di Uluru che sorge dalle dune di sabbia vi impressioni per la sua mole gigantesca. Raggiungeremo un’area panoramica dove sarà possibile fare colazione ed osservare i primi raggi di sole che colpiscono il monolito regalandogli colori spettacolari.
Arrivati alla base del monolito effettueremo la passeggiata al Mutitjulu Waterhole, una pozza d’acqua semi-permanente che emerge dalla base del monolito. Qui apprenderemo il dreamtime (storia della creazione secondo la cultura aborigena) attraverso le storie di Liru (serpente velenoso) e Kuniya (pitone – serpente non velenoso).
Il Dreamtime é parte integrante e fondamentale della cultura aborigena e quindi della sacralità di questo monolito, non solo perché fonte di sopravvivenza nel deserto, grazie alle sue pozze d’acqua ed all’ombra ristoratrice, ma motivo di venerazione per le sue origini ancestrali. Vedremo in seguito alcuni esempi di arte pittorica rupestre risalente a migliaia di anni or sono e, attraverso questa, continueremo a comprendere sempre di più la cultura della straordinaria e multi millenaria civiltà aborigena australiana.
Prima di rientrare in hotel completeremo il tour alla base del monolito in pullman e la guida vi racconterà la storia del popolo aborigeno dei Mala.

Ayers Rock Ayers Rock è il simbolo dell’Australia per antonomasia. Questo misterioso monolito di sabbia, situato a 500 Km a sud-ovest di Alice Springs, è alto 350 m e largo 7.5 Km. Non è una roccia è un conglomerato di sassolini che erano il fondale di un lago esistente circa 600 milioni di anni fa. Per gli aborigeni, la Roccia è il “Luogo Sacro dei Sogni”, e tutt’intorno si trovano pitture rupestri. La sua spiritualità o sacralità è dovuta a molti argomenti diversi che vanno da luogo iniziatico a fonte di acqua nel deserto alle famose sfumature di colore che lo contraddistinguono soprattutto al tramonto. Per gli Anangu (i tradizionali custodi di Uluru) il vero significato risiede nei racconti dei tempi della “creazione”: gli esseri ancestrali che crearono il mondo e lo popolarono “cantandolo”, hanno lasciato i segni del loro passaggio sulle rocce di Uluru trasformandolo in un vero e proprio libro o serie di racconti in cui ogni anfratto, colore della roccia, striatura e quanto altro ci riporta a storie epiche di serpenti buoni e cattivi, di ragazzi intrepidi e naturalmente degli spiriti creatori.
A poca distanza dal monolito, ai confini del Parco di Uluru si trovano anche i Monti Olgas, una serie di 36 magnifiche "cupole" naturali, che sono considerati il risultato di secoli di erosioni eoliche e pluviali. Il loro nome aborigeno Kata Tjuta significa il Luogo delle Molte Teste. La teoria ci dice che probabilmente un tempo gli Olgas fossero un unico enorme monolito - più vasto dell’Ayers Rock - trasformato e suddiviso poi in molte montagne tondeggianti proprio a seguito di fenomeni naturali. Da non perdere una passeggiata nelle “Gole del Vento” ma, anche la passeggiata iniziale non è male specie se fatta al sorgere del sole.
Il parco nazionale di Uluru Katatjuta è facilmente raggiungibile in quanto le strade sono asfaltate. Quindi non si necessita di fuoristrada e numerosi sono i tour in partenza sia dal complesso alberghiero di Voyages Ayers Rck resort che, dal Cultural Centre nelle vicinanze del Monolito.
Per chi usa la vettura ad esempio sarà possibile noleggiare una bicicletta per esplorare la base del monolito con questo mezzo oppure perché no? Partecipare ad un tour in Seagway (commento in italiano disponibile con iPod). Un altro modo per godere appieno del fascino di Uluru è di assistere al tramonto superando le dune a dorso di cammello.
Da segnalare infine le diverse “cene nel deserto” con immancabile tramonto, sorvoli in elicottero e la spettacolare l’installazione artistica “Field of Light” (Campo di Luce) di Bruce Munro. E’ la più grande installazione di luci che funziona a energia solare: più di 50.000 steli incoronati da sfere di vetro satinato sbocciano quando la notte cala sul cuore spirituale dell’Australia. Quest’installazione, , sorge in vista di Uluru e vi permetterà di ammirare uno spettacolo unico al mondo dai colori del tramonto sul monolito allo spettacolo congiunto delle 50.000 luci soffuse e colorate.

12° giorno

Ayers Rock/Cairns (-/-/-)

Partenza dal vostro hotel prima dell’alba con la vostra guida Outback Australia per raggiungere mentre il sole sorge la zona dei Kata Tjuta (le colline Olgas in lingua aborigena) a soli 40 km dal resort. Colazione a pic-nic inclusa.
I Monti Olgas, una serie di 36 magnifiche "cupole" naturali, che sono considerati il risultato di secoli di erosioni eoliche e pluviali. Il loro nome aborigeno Kata Tjuta significa il Luogo delle Molte Teste.
La teoria ci dice che probabilmente un tempo gli Olgas fossero un unico enorme monolito - più vasto dell’Ayers Rock - trasformato e suddiviso poi in molte montagne tondeggianti proprio a seguito di fenomeni naturali.
Ci inoltreremo nel Walpa Gorge (Walpa significa vento) ovvero la strettissima gola che si addentra nelle magnifiche cupole color rosso mattone. Magnifico il contrasto con il blu cobalto del cielo.
La vostra guida oltre a mostrarvi le particolarità del territorio vi racconterà le storie del Dreamtime (storia della creazione secondo gli aborigeni) specifiche di questa formazione geologica.
Al termine si rientra in hotel (nel caso il vostro volo di partenza da Ayers Rock sia molto presto è possibile effettuare un trasferimento diretto in aeroporto a fine tour con un supplemento di circa 20 € a persona).

Monti Olgas Una serie di 36 magnifiche cupole naturali - sono considerati il risultato di secoli di erosioni eoliche e pluviali. Pare, infatti, che un tempo esistesse un unico enorme monolito - più vasto dell'Ayers Rock - trasformato e suddiviso poi in molte montagne tondeggianti proprio a seguito di fenomeni naturali. Chiamate in aborigeno “Katatjuta”, cioè “luogo dalle molte teste”, secondo una delle tante leggende, esse erano dei giganti che si nutrivano degli aborigeni stessi. Visitare gli Olgas significa poter scoprire le bellezze ed i segreti del cuore Australia, una zona arida, aspra, irregolare e per questo così particolare.

All' ora prevista trasferimento in aeroporto con servizio navetta incluso gratuitamente.Arrivo a Cairns e trasferimento a Cairns City con shuttle bus.

13° giorno

Cairns/Fitzroy Island (-/-/D)

All' ora concordata trasferimento alla Marina di Cairns con servizio shuttle.Oggi trasferimento in catamarano veloce da Cairns Marina a Fitzroy island.
Generalmente gli orari di partenza sono: 08.00 11.00 e 13.30. Il trasferimento dura 45 minuti.Trasferimento dalla Marina di Cairns in hotel con servizio shuttle.--Trattamento di mezza pensione inclusa (prima colazione e cena)

14° giorno

Fitzroy Island (B/-/D)

Trattamento di mezza pensione inclusa (prima colazione e cena)

Fitzroy Island Fitzroy Island si trova a circa 29 km dalla costa a sud di Cairns non distante dalla Grande barriera Corallina del Reef di Moore ove si trova un reef-poonton permanente per garantirne un facile accesso e, la salvaguardia del reef e, naturalmente, numerosi servizi per gli amanti del diving e dello snorkelling.
Fitzroy Island è un piccolo paradiso tropicale con una rigogliosa foresta subtropicale e piccole spiagge lambite dall’ oceano pacifico e si raggiunge giornalmente in catamarano da Cairns in circa 45 minuti. L’ isola è parco nazionale protetto.

15° - 16° giorno

Trattamento di mezza pensione inclusa (prima colazione e cena)

Fitzroy Island (B/-/D)

17° giorno

Fitzroy Island /Cairnso (B/-/-)

Oggi rientro in aliscafo a Cairns e trasferimento in aeroporto.
Possibile prolungare il soggiorno oppure rtientro in Italia.Oggi trasferimento in catamarano veloce da Fitzroy Island a Cairns Marina.
Generalmente gli orari di partenza sono: 09.30 112.30 e 15.00 . Il trasferimento dura 45 minuti.All'ora convenuta trasferimento con auto privata in aeroporto.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 7 Gennaio 2023 al 31 Marzo 2024€ 4.100

Note

Il programma può essere modofocato da Sydney in poi in quanto l’ Indian pacific train parte da Adelaide a Sydney il martedì.
– Arrivo a Melbourne ongni mercoledì.
Gli hotels quotati sono soggetti al variazioni in quanto si applicano le Dynamic rates).
Melbourne: Batmans Hill On Collins**** premier room
Adelaide: majestoic Roof Garden**** cam sup
Kangaroo island: Kangaroo island Seawiew Mtple ***/* garden room
Sydney: Parkroyial Darling Harbor **** cam sup
Ayers Rock: Desert Garden Resort **** garden view room
Cairns: pacific Hotel Cairns **** standard room
Fitzroy island Resort **** island suite

Cambio applicato: in data 2 gennaio 2023


La quota comprende

  • Tutti i trasferimento da e per gli aeroporti
  • Sistemazioni in hotel come da programma
  • Pasti inclusi come da programma (B/L/D/AI)

 

Escursioni incluse:

  • Melbourne: la Great Ocean Road al tramonto con commento in I pod in italiano
  • Kangaroo Island: Tour notturno in Italiano e tour dell’ isola in italiano con pranzo
  • Sydney: Visita all’ acquario di Sydney e crociera delux con pranzo sulla baia
  • Ayers Rock: visita al tramonto ad Uluru e visita all’ alba alle olgas con commento in lingua italiana con Ipod
  • Indian Pacific Train da Adelaide a Sydney con pernottamento, pasti e bevande
  • Per le assicurazioni vedere il dettaglio alla voce: https://www.goworld.it/condizioni-generali-di-viaggio/assicurazioni/

La quota non comprende

  • Quanto non indicato in include od altrove nel programma.
  • Voli da e per l’ Italia
  • Voli interni
  • Tasse aeroportuali
australia

L’Australia è abitata da circa 42.000 – 48.000 anni, da quando cioè i progenitori degli attuali aborigeni australiani arrivarono dall’odierno sud-est asiatico attraversando il mare, favorite anche del più basso livello delle acque e servendosi poi delle più antiche tecniche di pesca, caccia e raccolta per sopravvivere. Questa terra rimase però inesplorata dagli europei fino […]

australia

L’Australia è bagnata a nord dal mare degli Arafura, a nord-est dal mar dei Coralli, a sud-est dal mar di Tasman, a sud dall’oceano Indiano e a a nord-ovest dal mar di Timor. Essendo completamente circondata dal mare, non confina direttamente con altri stati. Quelli più vicini sono la Nuova Zelanda a sud-est; l’Indonesia, Papua […]

australia

Essendo l’Australia situata nell’emisfero sud, le stagioni sono invertite rispetto all’Europa: la primavera/estate corrisponde ai mesi da novembre a marzo, l’autunno/inverno va da aprile a ottobre. Nelle zone desertiche centrali si riscontra una forte escursione termica, mentre le regioni del nord (Darwin e il Western Australia) godono di un clima tropicale con temperature piuttosto alte […]

L’Australia è una federazione di sei Stati e diversi Territori, oltre al Distretto dove si trova la capitale Camberra. La Nuova Zelanda è invece uno Stato unitario. Gli Stati federali sono: Australia Meridionale; Australia Occidentale; Nuovo Galles del Sud; Queensland; Tasmania; Victoria. I due territori principali sono: l’Australian Capital Territory Territorio del Nord. L’Australia ha […]

L’Australia è uno dei paesi meno popolati della Terra: i suoi 20 milioni circa di abitanti coprono una superficie pari quasi a quella degli USA e la densità media è di soli 2 abitanti per chilometro quadrato. La popolazione si distribuisce in modo molto eterogeneo, concentrandosi lungo la costa sud-orientale e all’estremo sud di quella […]

Le arti e le attività culturali australiane riflettono la miscela unica di differenti culture, nuove influenze e antiche tradizioni che caratterizza la nazione. Esse sono il frutto di una terra che ospita sia le più antiche tradizioni culturali che ci sono giunte senza soluzione di continuità, sia una ricca mescolanza di culture portate dagli emigranti. […]

Australia

Le arti e le attività culturali australiane riflettono la miscela unica di differenti culture, nuove influenze e antiche tradizioni che caratterizza la nazione. Esse sono il frutto di una terra che ospita sia le più antiche tradizioni culturali che ci sono giunte senza soluzione di continuità, sia una ricca mescolanza di culture portate dagli emigranti. […]

australia

Le festività australiane sono legate alla cristianità; tra le feste pubbliche segnaliamo Capodanno, 1° gennaio; la Festa del Lavoro, in una data non fissa perchè cambia tra le varie regioni; la Festa Nazionale, 26 gennaio; Anzac Day, 25 aprile. Si celebra poi una festa chiamata Festa del Mondo, in cui ogni anno viene festeggiato un […]

I primi coloni furono inglesi, per cui la cucina australiana ha una tradizione anglosassone. Una specialità famosa sono le “meat pies” piccoli pasticci di carne usati come snack. Ancora più tipica è la “vegemite”, una sorta di scuro pâté di estratto di lievito: gli australiani la spalmano sul pane e ne sono praticamente dipendenti. Si […]

australia

Il Paese è raggiungibile da tutte le parti del mondo. Dall’Italia non esiste il volo diretto, considerata la lunga distanza. Data la vastità del territorio australiano, gli spostamenti aerei interni rappresentano un ottimo mezzo di trasporto, soprattutto per chi non dispone di molto tempo. Le maggiori compagnie aeree locali sono il Qantas e la Ansett […]

Visto d’ingresso (necessario): Il visto turistico “elettronico” (ETA) ha una validità di 90 giorni ed è rilasciato contestualmente all’emissione del biglietto aereo. I cittadini italiani hanno inoltre la possibilità di ottenere un visto per vacanze-lavoro della durata di sei mesi (per informazioni relative al visto “vacanza-lavoro” rivolgersi direttamente all’Ambasciata d’Australia a Roma o al Consolato […]

Situazione sanitaria: L’assistenza sanitaria è di ottimo livello nelle aree urbane. Nelle aree rurali e in quelle più remote, invece, vi è scarsità di personale sanitario e le strutture ospedaliere sono poco affidabili. Vige tra l’Italia e l’Australia un accordo in materia di assistenza sanitaria che consente ai turisti italiani di beneficiare dell’assistenza sanitaria di […]

Australia

Viaggiatori con animali: L’importazione di cani e gatti dall’Italia è consentita a determinate condizioni: devono portare una micro piastrina; devono essere stati vaccinati contro la rabbia nei 12 mesi antecedenti la data di importazione ed essere stati sottoposti al test antirabbico almeno 150 giorni prima della data di arrivo. In assenza di queste condizioni saranno […]

Ambasciata d’Italia a Canberra 12 Grey Street, Deakin – CANBERRA – ACT – 2600 Tel. (+61 2) 6273 3333 Fax. (+61 2) 6273 4223 Soccorso stradale Tel. 131.111

Al di là degli ovvi condizionamenti dovuti al clima, è diffuso in Australia l’abbigliamento casual. Tuttavia in alcuni locali sono obbligatorie per gli uomini la giacca e la cravatta, in particolare la sera. Inoltre si tenga presente che nei locali è diffusa l’aria condizionata. Per chi sceglie un tour si consiglia un abbigliamento pratico e […]

honeymooners

Inno nazionale: Advance Australia Fair Festa nazionale: 26 gennaio Coccodrilli L’Australia tropicale ha la maggior densità di coccodrilli al mondo. Esistono due grandi specie: i coccodrilli d’acqua dolce (soprannominati “sweetie”) che sono più piccoli e tranquilli, e i coccodrilli d’estuario (“saltie”) che si spostano anche sulla costa e sono estremamente pericolosi. Orario negozi in tutte […]

Australia

I produttori e attori cinematografici australiani continuano a spostarsi regolarmente fra l’Australia e l’estero per lavorare. Il film Master and Commander del regista di Sydney Peter Weir – uno spettacolare adattamento dei romanzi di avventure marinare di Patrick O’Brian – è stato uno dei grandi successi internazionali del 2004. Attori come Nicole Kidman, Geoffrey Rush. […]

La fama dell’Australia di paese vivace e individualista trova conferma nella moda australiana – una miscela ricca e variopinta di stili esuberanti. Cominciamo con la sorprendente fusione di culture prodotta dall’estetica di Akira Isogawa. E’ chiaro che questo stilista è dotato di un raro romanticismo intrecciato con un filo delicato alla sua cultura nativa giapponese. […]

australia

Sidney Sydney è una delle icone d’Australia, luminosa e vitale, offre bellezze naturali incomparabili, come la sua baia e le moltissime spiagge come Mainly o Bondy, zone storiche e centri commerciali, teatri, spettacoli culturali di ogni tipo e uno splendido giardino botanico. Per conoscere Sydney si parte dalla famosa Opera House, passeggiando lungo la baia sino […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Cosa sapere di Canberra? Qui vi diamo alcune informazioni interessanti!

La Medusa a Scatola Uno degli animali più pericolosi e letali per l’uomo al mondo, tipico di alcune zone australiane, spesso trovata nelle acque del continente australiano, è la medusa scatola, i cui tentacoli possono raggiungere anche i tre metri di lunghezza. Altrimenti detta cubo-medusa , la medusa a scatola popola la costa lungo la […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI
Ai fini dell'assolvimento dell'obbligo di pubblicazione degli aiuti di stato percepiti, si rinvia a quanto contenuto nel sito https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx