6 giorni / 5 notti

Trekking in nuova Zelanda: Hollyford Track

da € 2325

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.goaustralia.it?p=32310
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Trekking in Nuova Zelanda: Hollyford Track da Queenstown è uno dei trekking più belli in assoluto. Dormirete in boutique Lodge. Viaggio top.
Questo Trekking in Nuova Zelanda può anche partire da Te Anau nel Fiordland region.
E’ Un viaggio alla scoperta della natura dalla montagna al mare in una delle zone più remote e selvagge della Nuova Zelanda. Percorreremo l’ Hollyford Track naturalmente a piedi ma avremo anche un sorvolo in elicottero ed una navigazione in jet boat.
Questo Trekking in Nuova Zelanda è adatto a tutti ed è un Trekking oserei dire di charm con sistemazione in Lodge boutique privati, pasti eccellenti e guide superlative.

Hollyford Track è un trekking guidato all-inclusive di quattro giorni e tre notti attraverso la spettacolare Hollyford Valley.
Situata nel Parco Nazionale di Fiordland, la remota e spettacolare Hollyford Valley ospita una foresta di faggi mozzafiato e una ricca storia della Nuova Zelanda.

L’Hollyford Wilderness Experience è una passeggiata a bassa quota lungo il fondovalle, molto praticabile per chi ha un ragionevole livello di forma fisica. Un enorme vantaggio è che devi portare il tuo zaino solo il primo giorno, dopo di che forniamo un piccolo zaino che è più che sufficiente per le tue esigenze quotidiane.

Seguendo le vostre guide esperte, attraverserete questa storica valle a piedi, in motoscafo e, infine, in elicottero mentre la vostra guida vi mostrerà e spiegherà le varietà del paesaggio, della vegetazione, della fauna selvatica e della storia.

Potrete gustare la cucina preparata e servita dai nostri amichevoli padroni di casa mentre vi rilassate nei nostri Lodge privati ben arredati.

Il Trekking in Nuova Zelanda Hollyford Track è reso possibile grazie alla collaborazione tra i discendenti dei pionieri e delle popolazioni indigene locali.
La storia umana nella Hollyford Valley è incredibile quanto il paesaggio. Durante la vostra avventura di più giorni scoprirete i trionfi e le tragedie della sfortunata Jamestown, attraverserete antiche foreste con giganti millenari come i nativi Rimu, Totara e Kahikatea. Infine la torreggiante foresta di podocarpi di pianura si trasformerà in un giardino costiero.

Higlights di Trekking in Nuova Zelanda: Hollyford Track
• trekking di charme
• rispetto della natura ed ecostotenibilità
• guide eccezionali al seguito
• immersione in una natura incontaminata

1° giorno

Arrivo e trasferimento con servizio shuttle in hotel.

2° giorno

Queenstown/Te Anau (-/-/D)

Partenza da Queenstown con il servizio navetta:
Station Building Queenstown 3:30pm
Queenstown Airport 4:00pm
Arrivo e sistemazione al Distinction Luxmore Hotel.
Arrivo almeno due ore prima delle 18.30 (brefing time)
Riunione serale
Sebbene tutte le informazioni di cui necessitate vi siano già state inviate questa sera vi saràun briefing prima della partenza.
I briefing prima della partenza offrono l'opportunità di incontrare gli altri ospiti del tuo gruppo. Tratteremo i dettagli per la partenza il giorno successivo, come cosa portare, cosa è fornito e una spiegazione dell'itinerario. Questa è anche l'occasione per porre domande e per raccogliere e utilizzare i nostri zaini e giacche antipioggia.
I briefing pre-partenza si svolgono alle 18:30 (si prega di arrivare 5 minuti prima) al Distinction Lumxore Hotel.

3° giorno

Te Anau/Pyke Lodge (B/L/D)

Scoprite alcuni dei laghi e delle valli glaciali più belli della Nuova Zelanda, racchiusi tra la maestose montagne all'inizio dell'Hollyford Track.
La mattina della partenza da Te Anau, colazione calda o continentale alle 7 del mattino.
Ci troviamo alla reception dell'hotel alle 7:45, pronti per partire alle 8 del mattino.
Una volta all'inizio della pista, lasciamo i nostri bagagli sul veicolo tenendo solo lo zainetto con il necessario per la giornata e iniziamo il nostro viaggio di 19,5 km verso il rifugio Pyke.
Seguirremo le acque rapide e limpide del fiume Hollyford, in vista delle possenti Alpi meridionali, tra cui le due vette più alte del Parco nazionale di Fiordland, il Monte Tutoko (2746 m) e il Monte Madeline (2537 m).
Ripercorrerete le orme dei Māori e dei primi esploratori /pionieri europei, mentre il sentiero serpeggia dolcemente attraverso la foresta di faggi nativi e accanto a imponenti cascate.
Alla fine del primo giorno verrete accolti al Pyke Lodge dai vostri simpatici padroni di casa.
Qui potrete godervi docce calde, una straordinaria cucina di 3 portate e l'opportunità di rilassarvi con un drink dopo cena e ammirare la maestosità del Monte Madeline ripensando mentre al fantastico primo giorno.

Hollyford track Il track di Hollyford iniziò negli anni '30, quando la leggenda / icona locale Davey Gunn iniziò a guidare gli amici attraverso la valle come parte dell’ attività del raduno del bestiame.
In seguito questa “camminata” divenne famosissima per gli scenari spettacolari e venne separata dall’attività della homestead: si trasformò in una vera e propria attività di trekking.
Nel 1959 la Hollyford Valley fu incorporata nel Fiordland National Park: per le leggi dei parchi non si poterono più praticare attività agricole/pastorali. Il luogo già di per- sè intoccato e selvaggio è arrivato ai giorni nostro come una delle esperienze di trekking più belle della Nuova Zelanda tra montangfe foreste e coste con panorami spettacolari.

4° giorno

Pyke Lodge/ Martins Bay(B/L/D)

Mentre il sole del mattino splende sulle montagne, una deliziosa colazione mette tutti in carreggiata, pronti per la foresta mistica, lo scintillante Lago Alabaster e la traversata facoltativa di uno dei ponti sospesi più lunghi del Fiordland.

Oggi percorriamo 15 km a piedi (i bagaglio non necessari vengono sempre trasportati da un veicolo alla prossima tappa serale). Dopo una breve passeggiata iniziale, si sale a bordo del jet boat per la parte successiva della vostra avventura. Queste imbarcazioni potenti e sicure offrono un'entusiasmante corsa panoramica lungo il fiume Hollyford e giù fino al Lago McKerrow tra acque cristalline e montagne maestose.
Possibile incontro con i delfini tursiopi che visitano regolarmente il fiume e il lago inferiori. Durante il tragitto ascolteremo dal pilota la storia della Hollyford valley .
La storia umana nella Hollyford Valley è incredibile quanto lo scenario. Scoprirete i trionfi e le tragedie della sfortunata Jamestown, Parlerete di antiche foreste con giganti millenari come i nativi Rimu, Totara e Kahikatea e delle leggende dei locali maori.
Il il fragore delle onde sulla frastagliata costa occidentale è il preludio a una baia rocciosa , dove osserveremo il raro Fiordland Crested Penguin (è un visitatore stagionale) . Quindi Long Reef che ospita una colonia di foche native della Nuova Zelanda, qui rimarrete stupiti dalle loro agili abilità natatorie nelle onde che si infrangono sulla costa.
Martins Bay Lodge completa un secondo giorno indimenticabile. Un brindisi al tradizionale "Hollyford Toast" : un modo meraviglioso per concludere la giornata.

5° giorno

Quarto giorno - Milford Sound/te Anau/Queenstown (B/L/-)

Dopo un'altra ricca colazione pronti per l’ ultima passeggiata di 5 km, esplorando Martins Bay Spit, un famoso punto di riferimento che separa il potente Mar di Tasman dalla Hollyford Valley.

Qui vedrete i siti storici da dove il capo Maori Tutoko e il suo popolo sorvegliavano l'ingresso nella valle di Hollyford, controllando l'accesso in entrata e in uscita dalle aree di raccolta del pounamu (la giada) la pietra preziosa utilizzata per monili ed amuleti . La vostra guida darà spiegazioni su flora e fauna locali di questo ambiente unico aiutandovi a scoprire le biodiversità di questa zona remota.
Avrete l'opportunità di esplorare le dune di sabbia e passeggiare lungo la spiaggia isolata in libertà:, con il Mar di Tasman come compagno.
Rientro al Martins Bay Lodge per il pranzo e quindi ci si imbarca su un elicottero per un volo panoramico lungo la costa frastagliata e sul Milford Sound, panorama spettacolare con le pareti verticali di granito che si alzano dal mare .
Atterrati a Milford, rientro a Te Anau lungo la Milford Road e attraverso il famoso Homer Tunnel.

6° giorno

All' ora indicata trasferimento con servizio shuttle in aeroporto.

Quote per persona, a partire da:

Partenza Doppia
Dal 1 Marzo 2022 al 20 Aprile 2023 € 2.325

Note

Partenze:
March 2022 1, 3, 4, 6, 7, 9, 10, 12, 13, 15, 16, 18, 19, 21 ,22, 24, 25, 27, 28, 30, 31
April 2022 2, 4, 6, 8, 10
Departure Dates (Please check availability with Hollyford Track reservations)
November 2022: 1, 3, 5, 7, 9, 11, 13, 15, 17, 19, 21, 23, 25, 27, 29
December 2022: 1, 3, 5, 7, 9, 11, 13, 15, 17, 19, 21, 23, 25, 27, 29, 31
January 2023: 2, 4, 6, 8, 10, 12, 14, 16, 18, 20, 22, 24, 26, 28, 30
February 2023: 1, 2, 4, 5, 7, 8, 10, 11, 13, 14, 16, 17, 19, 20, 22, 23, 25, 26, 28
March 2023: 1, 3, 4, 6, 7, 9, 10, 12, 13, 15, 16, 18, 19, 21, 22, 24, 25, 27, 28, 30, 31
April 2023: 2, 4, 6, 8, 10, 12 ,14,16, 18, 20
Attrezzatura da trekking consigliata
Abbigliamento comodo e caldo di tipo sportivo
Giacca 100% impermeabile: giacca antipioggia con cappuccio (possiamo
fornire se non ne hai uno)
Pantaloni da trekking (quelli con le zip per accorciarli sono molto utili)
Scarponcini da trekking
Calze – lana o misto termico
Cappello
Pantaloni leggeri o pantaloni sportivi
Abbigliamento da notte
Calzature aggiuntive: leggere scarpe o sandali per il relax dopo il trekking
Bastoncini da passeggio (possiamo fornirli se necessari
Accessori
Borraccia- 750 ml
Crema solare – SPF 30+
repellente per insetti
Articoli da toeletta – spazzolino da denti,dentifricio, deodorante,
farmaci personali
Fotocamera – con scheda di memoria /film di ricambio e caricabatterie / batterie
Denaro: carta di credito o contanti per birra, vino e souvenir


La quota comprende

  • Trasferimenti da e per Queenstown.
  • Guide amichevoli, competenti e professionali
  • Gita in barca a reazione lungo il fiume Hollyford e attraverso il lago McKerrow
  • Sorprendente volo in elicottero su Milford Sound
  • Cordiali gestori dei lodge
  • alloggi in lodge privati ben arredati con camere doppie condivise, docce calde e servizi igienici
  • Tutta la biancheria da letto compresi piumoni e boul di acqua calda (se nessarie), asciugamani, sapone, shampoo e asciugacapelli
  • Tutti i pasti
  • Utilizzo di zaini e giacche impermeabili da noi forniti, se necessario
  • Trasporto del bagaglio in eccesso da Pyke Lodge a Martins Bay Lodge.

La quota non comprende

  • Quanto non indicato in include od altrove nel programma.

Dal punto di vista storico la scoperta della Nuova Zelanda è stata attribuita al navigatore polinesiano Kupe, nel 950 d.C. che le diede il nome di Aotearoa (Terra della Lunga Nuvola Bianca). Alcuni secoli più tardi, intorno al 1350, un gruppo di emigranti provenienti da Hawaiki, il paese natale di Kupe, arrivò in Nuova Zelanda, […]

La Nuova Zelanda è un arcipelago situato nell’Oceano Pacifico Meridionale tra il 34°15′ e il 47°30′ latitudine sud, a circa 2000km sud-est dell’Australia; è formato da due grandi isole: l’Isola del Nord e l’Isola del Sud, divise dallo stretto di Cook e da molte altre isole minori: Stewart, Chatham, Kermadec, Three Kings, Auckland, Campbell, isole […]

Dominio britannico dal 1907, la Nuova Zelanda ottenne l’indipendenza dal Regno Unito nel 1931. Oggi la Nuova Zelanda si presenta come una democrazia parlamentare indipendente nell’ambito del Commonwealth britannico. L’ordinamento si basa su atti parlamentari sia neozelandesi sia britannici, mentre la Costituzione (redatta nel 1986) non è stata ancora ratificata. Il capo dello stato è […]

Negli ultimi trent’anni l’economia neozelandese, in passato prevalentemente agricola, si è orientata progressivamente verso l’industria e il settore terziario. Dalla metà degli anni Ottanta il governo ha gradualmente abbandonato il protezionismo economico iniziale, in favore di una politica di apertura e deregolamentazione allo scopo di incentivare la crescita economica, anche se ciò ha provocato un […]

Flora: La flora della Nuova Zelanda è estremamente varia e per gran parte endemica: specie autoctone (in totale circa 1.500) come il weta gigante, il kauri (albero della gomma), il tuatara e il kukapo crescono accanto a vaste foreste pluviali dominate da rimu, faggi, tawa, matai e rata, a felci e lino, a campi coperti […]

TERRA DEI MAORI La Nuova Zelanda è soprattutto il cuore della cultura Maori, fieri discendenti dei polinesiani. La cultura Maori è la più antica della Nuova Zelanda. E’ soprattutto una cultura orale che fu raccolta alla fine del XIX secolo dagli intellettuali europei. Gli scrittori indigeni più conosciuti sono Keri Hulme e Jacqueline Sturm. Uno […]

La cucina della Nuova Zelanda sa dimostrarsi raffinatissima e molto varia, con una scelta più ampia ad Auckland e lungo tutta la costa rispetto all’entroterra che prevede invece una scelta minore, soprattutto derivante dall’assenza di pesce e crostacei che il mare offre in larga abbondanza. I neozelandesi amano moltissimo la carne: l’agnello è di buona […]

GLI ANTIPODI DELLA NUOVA ZELANDA Ogni punto della superficie del nostro pianeta ha un antipodo, un luogo, che sta esattamente all’estremità opposta del globo. La particolarità più affascinante dell’antipodo di un dato luogo è che risulta essere il punto della superficie terrestre da esso più lontano e che, per arrivarci, almeno teoricamente, vi sono due […]

Numerose le attività sportive che si potrete praticare in queste terre: Rugby: sport nazionale. Ciclismo: Esistono dei circuiti per ciclisti che permettono di scoprire le due isole ad un ritmo velocissimo (circa 60km al giorno). Potrete utilizzare la vostra bici o noleggiarne una sul posto e seguire diversi circuiti come: Le Delizie del Coromandel Auckland […]

In ogni regione esiste una scelta di alberghi di ottimo livello: business hotels come il Park Royal e lo Sheraton e le lodges (piccoli alberghi di lusso simili alla catena “Relais et Châteaux” in Europa) in posizioni splendide dove la natura è rimasta intatta. Spesso sono abbinati ad attività sportive come golf o pesca. Qui […]

Viaggio di nozze alle Cook

Raggiungere il Paese è molto difficile: arrivare dall’Italia è una vera e propria impresa e prima di toccare terra devono passare circa 24 ore di volo! Solitamente i voli dall’Italia fanno scalo a Francoforte e poi a Singapore, proseguendo poi, finalmente, per Auckland. I tempi di percorrenza da Auckland, in assenza di scali, sono 3,5 […]

Ambasciata d’Italia a WELLINGTON 34-38 Grant Road, PO Box 463, Thorndon, Wellington, New Zealand Tel.: +64 4 4735339 Fax: +64 4 4727255 E-mail: [email protected] Auckland: Agente Consolare onorario Cav. Mario Magaraggia 102 Kitchener Road, Milford, (PO Box 31 121) Auckland Telefono: (0064-9) 489 9632 Fax: (0064-9) 486 1888 Cell: 021 664027 E-mail: [email protected] Christ church: […]

FORMALITÀ VALUTARIE In entrata ed in uscita dalla Nuova Zelanda ogni viaggiatore che possiede piu’ di 10.000 NZ$ in denaro liquido (o l’equivalente di 10.000 NZ$ in valuta estera) deve compilare il Border Cash Report che è parte delle procedure di entrata o sdoganamento, (“Financial Transactions Reporting Act 1996”). La normativa imposta dal Ministero dell’Agricoltura […]

NORME D’INGRESSO Passaporto: necessario con validità residua di almeno 3 mesi. Visto: non necessario per turismo fino a 90 giorni di permanenza nel Paese, se si è in possesso di un biglietto aereo a/r. Vaccinazioni obbligatorie: nessuna.

Patente: Internazionale. Le assicurazioni estere sono accettate. L’assicurazione di responsabilita’ civile di un automobilista visitatore, stipulata nel paese di provenienza, non e’ valida in Nuova Zelanda. Tutti gli automobilisti visitatori devono periò pagare un’assicurazione al loro arrivo, presso un ufficio dell’AANZ (Automobile Association of New Zealand), contemporaneamente a sbrigare formalita’ riguardanti l’immatricolazione e l’iscrizione del […]

Le festività australiane sono legate alla cristianità: l’Assunzione, 15 agosto; Tutti i Santi, 1° novembre; l’Immacolata Concezione, 8 dicembre; Natale, 25 dicembre; Santo Stefano, 26 dicembre; Pasqua. Tra le feste pubbliche segnaliamo invece: Capodanno (1° Gennaio): nelle maggiori città hanno luogo esibizioni, gare e manifestazioni che richiamano le tradizioni rurali; Festa del Lavoro: festa pubblica […]

Auckland Auckland viene giustamente definita la “città delle vele” per il numero sorprendente di barche che è possibile ammirare nella baia praticamente a qualsiasi ora del giorno. Il cuore della città è Queen Street, bella e sobria via principale, lungo la quale i pochi negozi di abbigliamento elegante si alternano ai molti sportivi. Assolutamente da […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Fra sentieri immersi in paesaggi selvaggi, dove vivono diverse specie endemiche, vi diamo qualche informazione sul parco più antico della Nuova Zelanda, quello di Tongariro.

Scoprite il perché una foto di troppo può far sparire il salice del lago Wanaka.

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

Realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011