Fraser island e Lady Elliot island

6 giorni / 5 notti

Due isole due habitat Fraser island e Lady Elliot island

da € 1285

CREA IL TUO VIAGGIO TROVA AGENZIA
https://www.goaustralia.it?p=30707
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Due isole due habitat Fraser island e Lady Elliot island nel Queensland meridionale: laddove inizia la Australia’s nature coast.

Questa è la denominazione dell’ area subito a nord di Brisbane che racchiude il Sunshine Coast, la Fraser Coast, e comprende alcuni dei più belli parchi nazionali del Paese e due riserve della biosfera patrimonio dell’UNESCO. Queste aree protette dove gli esseri umani e la natura vivono in armonia sono in gran parte incontaminate dallo sviluppo. A questo prezioso regno della natura appartengono Lady Elliot e Fraser island. I due lodge ove pernotterete sono entrambi membri di Ecotourism Australia.
Naturalmente data la diversità tra Fraser island e Lady Elliot island il nostro/vostro itinerario inizia con Fraser, foreste e spiagge da surf, per terminare con Lady Elliot con acque cristalline e barriere coralline.

Fraser island

A circa 200 km a nord di Brisbane, con i suoi 84 mila ettari di sabbia distribuita lungo 360 km di costa per una larghezza media di 14, Fraser Island è l’isola di sabbia più grande al mondo. Ancora una volta la natura ci regala un tesoro di inestimabile bellezza. Durante due milioni di anni il vento e le correnti marine hanno accumulato sul fondale roccioso formatosi nel cretaceo milioni di tonnellate di sabbia. Sempre vento e correnti marine hanno provveduto alla forestazione ed alla continua autorigenerazione dell’isola medesima.

Il sistema è sorprendente: oltre 40 laghi di acqua dolce resa pura dall’ azione filtrante della sabbia, che è anche il suo contenitore (famoso e gettonatissimo lake Mackenzie). La stessa sabbia ha formato campi di dune sino a 20 metri di altezza. Questo è il segreto: l’azione combinata dell’aria e del mare fa muovere lentamente le dune da est verso ovest attraverso l’isola. In questo modo la vegetazione viene soffocata e la sabbia infine ripiomba in mare dove le correnti la trasportano nuovamente sul lato orientale. Nel frattempo si sono formate delle depressioni che si colmano di acqua piovana purissima e la vegetazione rinasce. Un fenomeno simile ha dato vita a una flora e ad una fauna altrettanto uniche e abbondanti.

Oltre alle bellissime spiagge vi sono tratti di costa con mangrovie, boschi con alberi pregiati e pianori con arbusti. Dove l’erosione eolica è più forte le sabbie mostrano le loro coloratissime stratificazioni edificando fantastici castelli. Anche l’uomo ha dato il suo contributo artistico e, dal naufragio nel 1939 della nave Liner Maheno, è sorto sul bagnasciuga un nuovo “maniero”, o meglio un relitto, battuto dalle onde ed abitato da granchi e conchiglie. Il corso della giornata segna l’avvicinarsi degli uccelli ciarlieri.

Sull’ isola presso il vostro alloggio potrete prenotare escursioni in fuoristrada, oppure noleggiare fuoristrada, partecipare a crociere per l’ osservazione delle balene in stagione (luglio/agosto – settembre/ ottobre), fare escursioni guidate in kayak e molto altro ancora.

Lady Elliot Island

Dalla forma tondeggiante, questa piccola isola è circondata da uno stretto anello di sabbia bianchissima, ed è la più meridionale della Grande Barriera Corallina insieme a Heron Island. Spettacolari i fondali, abitati da mante e amati dai sub anche per la notevole visibilità, fino ai 25 metri circa. Fra ottobre e marzo più di 40.000 uccelli nidificano sull’ isola, da luglio a metà ottobre si osserva il passaggio delle balene humpback e da ottobre ad aprile arrivano le tartarughe verdi a deporre le uova.

Lady Elliot Island è un paradiso sottomarino sia per gli amanti dello snorkeling che per i subacquei.
Lo snorkeling e le immersioni sono un ottimo modo per avvicinarsi alla straordinaria vita marina ed esplorare le meraviglie della Grande barriera corallina meridionale. Lo snorkeling sulla barriera corallina che circonda l’isola di Lady Elliot è facilmente accessibile direttamente dalle spiagge o prenotando tour su una delle barche con fondo di vetro ma anche tour guidati di snorkeling o safari di snorkeling. A seconda del livello di esperienza, si può scegliere tra percorsi snorkeling per principianti, intermedi o avanzati.

Lady Elliot Island offre un’esperienza subacquea diversificata con 20 incredibili siti di immersione in tutta l’isola che sono facilmente accessibili con immersioni dalla barca. A Lady Elliot Island, il nostro personale esperto di immersioni accompagna personalmente tutte le immersioni. Programmiamo un minimo di due immersioni al giorno e immersioni notturne opzionali disponibili in base ai partecipanti e alle condizioni meteorologiche. Il Dive Shop PADI del resort offre corsi per soddisfare tutti i livelli di esperienza.

Higlights di Due isole due habitat Fraser island e Lady Elliot island

  • Un viaggio ecoturistico al 100%
  • Visitare Fraser Isladn con foreste, laghi cristallini, coste selvagge e relitti di un tempo
  • Visitare lady Elliott Island con barriere coralline, spiagge bianchissime
  • Essere immersi nella natura.

1° giorno

Hervey Bays/Fraser Island (-/-/-)

Arrivo ad Hervey Bay e trasferimento in traghetto a Fraser island.
Se arrivate in macchina vi è un parcheggio protetto adiacente alla marina.
Se arrivate in volo è previsto il trasferimento dall' aeroporto in pullman.
Arrivo a Fraser Island e sistemazione in Walloom room con vista laguna.

2° giorno

Fraser Island (B/L/-)

Giornata dedicata alla visita guidata in pullman fuoristrada di fraser island.
Fraser Island Beauty Spot
Visiterewmo la famosa Ninety miles beach il Maheno Wrek, la foresta pluviale ed il famoso Lake Mekenzie , questo solo alcuni degli higlights della giornata.

Fraser island A circa 200 km a nord di Brisbane, con i suoi 84 mila ettari di sabbia distribuita lungo 360 km di costa per una larghezza media di 14, Fraser Island è l’isola di sabbia più grande al mondo. Ancora una volta la natura ci regala un tesoro di inestimabile bellezza. Durante due milioni di anni il vento e le correnti marine hanno accumulato sul fondale roccioso formatosi nel cretaceo milioni di tonnellate di sabbia. Sempre vento e correnti marine hanno provveduto alla forestazione ed alla continua autorigenerazione dell'isola medesima. Il sistema è sorprendente: oltre 40 laghi di acqua dolce resa pura dall’ azione filtrante della sabbia, che è anche il suo contenitore (famso e gettonatissimo lake Mackenzie. La stessa sabbia ha formato campi di dune sino a 20 metri di altezza e questo è il segreto: l’azione combinata dell’aria e del mare fa muovere lentamente le dune da est verso ovest attraverso l’isola. In questo modo la vegetazione viene soffocata e la sabbia infine ripiomba in mare dove le correnti la trasportano nuovamente sul lato orientale. Nel frattempo si sono formate delle depressioni che si colmano di acqua piovana purissima e la vegetazione rinasce. Un fenomeno simile ha dato vita a una flora e ad una fauna altrettanto uniche e abbondanti. Oltre alle bellissime spiagge vi sono tratti di costa con mangrovie, boschi con alberi pregiati e pianori con arbusti. Dove l'erosione eolica è più forte le sabbie mostrano le loro coloratissime stratificazioni edificando fantastici castelli. Anche l’uomo ha dato il suo contributo artistico e, dal naufragio nel 1939 della nave Liner Maheno, è sorto sul bagnasciuga un nuovo “maniero”, o meglio un relitto, battuto dalle onde ed abitato da granchi e conchiglie. Il corso della giornata segna l’avvicinarsi degli uccelli ciarlieri
Sull' isola presso il vostro alloggio potrete prenotare escursioni in fuoristrada, oppure noleggiare fuoristrada, partecipare a crociere per l' osservazione delle balene in stagione (luglio/agosto - settembre/ ottobre), fare escursioni guidate in kayak e molto altro ancora.

3° giorno

Fraser Island/Lady Elliot island (B/-/D)

In giornata a seconda dell' operativo dei voli si rientra ad Hervey Bay aeroporto e si prosegue in volo per Lady Elliot. arrivo e sistemazione in camera con vista sulla barriera corallina.

4° giorno

Lady Elliot island (B/-/D)

Incluso oggi il tour combinato barca con fondo di vetro / snorkeling guidato (1 x persona per soggiorno).
Mare e relax.

Lady Elliot Island Dalla forma tondeggiante, questa piccola isola è circondata da uno stretto anello di sabbia bianchissima, ed è la più meridionale della Grande Barriera Corallina insieme a Heron Island. Spettacolari i fondali, abitati da mante e amati dai sub anche per la notevole visibilità, fino ai 25 metri circa. Fra ottobre e marzo più di 40.000 uccelli nidificano sull’ isola, da luglio a metà ottobre si osserva il passaggio delle balene humpback e da ottobre ad aprile arrivano le tartarughe verdi a deporre le uova.

Lady Elliot Island è un paradiso sottomarino sia per gli amanti dello snorkeling che per i subacquei
Lo snorkeling e le immersioni sono un ottimo modo per avvicinarsi alla straordinaria vita marina ed esplorare le meraviglie della Grande barriera corallina meridionale.
Lo snorkeling sulla barriera corallina che circonda l'isola di Lady Elliot è facilmente accessibile direttamente dalle spiagge o prenotando tour su una delle barche con fondo di vetro ma anche tour guidati di snorkeling o safari di snorkeling.
A seconda del livello di esperienza, si può scegliere tra percorsi snorkeling per principianti, intermedi o avanzati.
Lady Elliot Island offre un'esperienza subacquea diversificata con 20 incredibili siti di immersione in tutta l'isola che sono facilmente accessibili con immersioni dalla barca. A Lady Elliot Island, il nostro personale esperto di immersioni accompagna personalmente tutte le immersioni, programmiamo un minimo di due immersioni al giorno e immersioni notturne opzionali disponibili in base ai partecipanti e alle condizioni meteorologiche. Il Dive Shop PADI del resort offre corsi per soddisfare tutti i livelli di esperienza.

L'accesso a Lady Elliot Island Eco Resort è effettuato su piccoli aerei noleggiati da Seair Pacific per trasportare i nostri ospiti da e verso l'isola. Dato che l'isola di Lady Elliot è l'isola più remota della Grande barriera corallina a cui si accede regolarmente, l'accesso alla barca è difficile. I voli possono parte e rientrare su: Brisbane, Hervey Bay, Gold Goast e Surfer Paradise. Si consiglia l' accesso da Hervey Bay. Vi sono limitazioni per il bagaglio e l'eventuale eccedenza può essere lasciata presso il deposito della compagnia in aeroporto.

5° giorno

Lady Elliot island (B/-/-)

Possibilità di prolungare il soggiorno oppure in giornata a seconda dell' operativo dei voli si rientra ad Hervey Bay in volo.T rasferimento in hotel in pullman oppure, se avete la vostra auto a noleggio trasferimento in hotel con la vostra vettura.

Hervey Bay Hervey Bay è un paradiso acquatico e uno dei posti migliori di tutta l'Australia per entrare in contatto con la natura più affascinante.
Nei mesi invernali (da luglio a novembre), le megattere si spostano lungo la costa del Queensland dall'Antartide fino alle calde acque delle Isole Whitsunday, fermandosi nelle calme acque di Hervey Bay per partorire e prendersi cura dei piccoli. Hervey Bay è uno dei migliori posti al mondo per l'avvistamento delle balene.
Possibile anche scorgere delfini, dugonghi e tartarughe.
Hervey Bay Esplanade offre caffè all'aperto dall'atmosfera cosmopolita, negozi, aree picnic, parchi gioco, moli e un porto molto vivace.
Visitate la Orchid House, la casa delle orchidee, all'interno dei giardini botanici,Hervey Bay Historical Village and Museum con edifici storici che ospitano oltre 8000 esposizioni provenienti da Fraser Coast e Wide Bay e la Fraser Coast Discovery Sphere per scoprire tutto ciò che c'è da sapere ull'incredibile mondo delle megattere.
A breve distanza da Hervey Bay, i pittoreschi villaggi di pescatori di Burrum Heads e Toogoom offrono chilometri di spiagge incontaminate. Sempre da Hervey bay scoprite Fraser Island raggiungibile in soli 30 minuti di traghetto. Spiagge lunghe 90 miglia, foreste incredibili e laghi interni circondati da dune di sabbia. In vero paradiso unico al mondo.

6° giorno

Hervey Bay (-/-/-)

Trasferimento libero in aeroporto e partenza.
Se invece siete arrivati con la vostra vettura proseguimento per la prossima meta.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 16 Febbraio 2021 al 31 Marzo 2022€ 1.285

Note

Questo itinerario si può abbinare tranquillamente ad un self drive. Si parcheggia la vettura si parte per questo soggiorno sulle isole e poi si riprende la macchina.
Tempi di volo Lady Elliot Island
Partenza da Hervey Bay: 8:10, 10:30 e 13:00
Partenza da Lady Elliot: 9:30, 11:30 e 16:00
Barge Times Kingfisher Bay
Partenza da River Heads: 9:00, 12:30, 15:30, 18:45
Partenza da Kingfisher Bay: 7:50, 10:30, 14:00, 17:00


La quota comprende

  • Tutti i trasferimenti e tutti i pernottamenti.
  • Pasti come da programma.
  • Lady Elliot Island Eco Resort, Grande barriera corallina
  • * Trasferimento di andata e ritorno con volo panoramico da Hervey Bay (Fraser Coast) a Lady Elliot Island
  • * 2 pernottamenti in camera vista barriera corallina
  • * Colazione completa a buffet e cena tutti i giorni
  • * Tour combinato barca con fondo di vetro / snorkeling guidato (1 x persona per soggiorno)
  • * Attrezzatura da snorkeling e lezione se richiesta
  • * Attività / tour dell’isola guidati
  • Kingfisher Bay Resort, Isola di Fraser
  • * Trasferimenti di andata e ritorno in traghetto da Hervey Bay al Kingfisher Bay Resort
  • * Trasferimenti aeroportuali di andata e ritorno da / per l’aeroporto di Hervey Bay a River Heads
  • * 2 pernottamenti in camera Wallum con vista sulla laguna
  • * Tour guidato dei Ranger Fraser Island Beauty Spot con pranzo, rinfreschi e tariffe del Parco Nazionale
  • * Colazione a buffet caldo tutti i giorni
  • * Varietà di passeggiate e discorsi guidati da ranger

La quota non comprende

  • Mance, bevande, extra di carattere personale. Quanto non indicato in incluso od altrove nel programma.
australia

L’Australia è abitata da circa 42.000 – 48.000 anni, da quando cioè i progenitori degli attuali aborigeni australiani arrivarono dall’odierno sud-est asiatico attraversando il mare, favorite anche del più basso livello delle acque e servendosi poi delle più antiche tecniche di pesca, caccia e raccolta per sopravvivere. Questa terra rimase però inesplorata dagli europei fino […]

australia

L’Australia è bagnata a nord dal mare degli Arafura, a nord-est dal mar dei Coralli, a sud-est dal mar di Tasman, a sud dall’oceano Indiano e a a nord-ovest dal mar di Timor. Essendo completamente circondata dal mare, non confina direttamente con altri stati. Quelli più vicini sono la Nuova Zelanda a sud-est; l’Indonesia, Papua […]

australia

Essendo l’Australia situata nell’emisfero sud, le stagioni sono invertite rispetto all’Europa: la primavera/estate corrisponde ai mesi da novembre a marzo, l’autunno/inverno va da aprile a ottobre. Nelle zone desertiche centrali si riscontra una forte escursione termica, mentre le regioni del nord (Darwin e il Western Australia) godono di un clima tropicale con temperature piuttosto alte […]

L’Australia è una federazione di sei Stati e diversi Territori, oltre al Distretto dove si trova la capitale Camberra. La Nuova Zelanda è invece uno Stato unitario. Gli Stati federali sono: Australia Meridionale; Australia Occidentale; Nuovo Galles del Sud; Queensland; Tasmania; Victoria. I due territori principali sono: l’Australian Capital Territory Territorio del Nord. L’Australia ha […]

L’Australia è uno dei paesi meno popolati della Terra: i suoi 20 milioni circa di abitanti coprono una superficie pari quasi a quella degli USA e la densità media è di soli 2 abitanti per chilometro quadrato. La popolazione si distribuisce in modo molto eterogeneo, concentrandosi lungo la costa sud-orientale e all’estremo sud di quella […]

Le arti e le attività culturali australiane riflettono la miscela unica di differenti culture, nuove influenze e antiche tradizioni che caratterizza la nazione. Esse sono il frutto di una terra che ospita sia le più antiche tradizioni culturali che ci sono giunte senza soluzione di continuità, sia una ricca mescolanza di culture portate dagli emigranti. […]

Australia

Le arti e le attività culturali australiane riflettono la miscela unica di differenti culture, nuove influenze e antiche tradizioni che caratterizza la nazione. Esse sono il frutto di una terra che ospita sia le più antiche tradizioni culturali che ci sono giunte senza soluzione di continuità, sia una ricca mescolanza di culture portate dagli emigranti. […]

australia

Le festività australiane sono legate alla cristianità; tra le feste pubbliche segnaliamo Capodanno, 1° gennaio; la Festa del Lavoro, in una data non fissa perchè cambia tra le varie regioni; la Festa Nazionale, 26 gennaio; Anzac Day, 25 aprile. Si celebra poi una festa chiamata Festa del Mondo, in cui ogni anno viene festeggiato un […]

I primi coloni furono inglesi, per cui la cucina australiana ha una tradizione anglosassone. Una specialità famosa sono le “meat pies” piccoli pasticci di carne usati come snack. Ancora più tipica è la “vegemite”, una sorta di scuro pâté di estratto di lievito: gli australiani la spalmano sul pane e ne sono praticamente dipendenti. Si […]

australia

Il Paese è raggiungibile da tutte le parti del mondo. Dall’Italia non esiste il volo diretto, considerata la lunga distanza. Data la vastità del territorio australiano, gli spostamenti aerei interni rappresentano un ottimo mezzo di trasporto, soprattutto per chi non dispone di molto tempo. Le maggiori compagnie aeree locali sono il Qantas e la Ansett […]

Visto d’ingresso (necessario): Il visto turistico “elettronico” (ETA) ha una validità di 90 giorni ed è rilasciato contestualmente all’emissione del biglietto aereo. I cittadini italiani hanno inoltre la possibilità di ottenere un visto per vacanze-lavoro della durata di sei mesi (per informazioni relative al visto “vacanza-lavoro” rivolgersi direttamente all’Ambasciata d’Australia a Roma o al Consolato […]

Situazione sanitaria: L’assistenza sanitaria è di ottimo livello nelle aree urbane. Nelle aree rurali e in quelle più remote, invece, vi è scarsità di personale sanitario e le strutture ospedaliere sono poco affidabili. Vige tra l’Italia e l’Australia un accordo in materia di assistenza sanitaria che consente ai turisti italiani di beneficiare dell’assistenza sanitaria di […]

Australia

Viaggiatori con animali: L’importazione di cani e gatti dall’Italia è consentita a determinate condizioni: devono portare una micro piastrina; devono essere stati vaccinati contro la rabbia nei 12 mesi antecedenti la data di importazione ed essere stati sottoposti al test antirabbico almeno 150 giorni prima della data di arrivo. In assenza di queste condizioni saranno […]

Ambasciata d’Italia a Canberra 12 Grey Street, Deakin – CANBERRA – ACT – 2600 Tel. (+61 2) 6273 3333 Fax. (+61 2) 6273 4223 Soccorso stradale Tel. 131.111

Al di là degli ovvi condizionamenti dovuti al clima, è diffuso in Australia l’abbigliamento casual. Tuttavia in alcuni locali sono obbligatorie per gli uomini la giacca e la cravatta, in particolare la sera. Inoltre si tenga presente che nei locali è diffusa l’aria condizionata. Per chi sceglie un tour si consiglia un abbigliamento pratico e […]

honeymooners

Inno nazionale: Advance Australia Fair Festa nazionale: 26 gennaio Coccodrilli L’Australia tropicale ha la maggior densità di coccodrilli al mondo. Esistono due grandi specie: i coccodrilli d’acqua dolce (soprannominati “sweetie”) che sono più piccoli e tranquilli, e i coccodrilli d’estuario (“saltie”) che si spostano anche sulla costa e sono estremamente pericolosi. Orario negozi in tutte […]

Australia

I produttori e attori cinematografici australiani continuano a spostarsi regolarmente fra l’Australia e l’estero per lavorare. Il film Master and Commander del regista di Sydney Peter Weir – uno spettacolare adattamento dei romanzi di avventure marinare di Patrick O’Brian – è stato uno dei grandi successi internazionali del 2004. Attori come Nicole Kidman, Geoffrey Rush. […]

La fama dell’Australia di paese vivace e individualista trova conferma nella moda australiana – una miscela ricca e variopinta di stili esuberanti. Cominciamo con la sorprendente fusione di culture prodotta dall’estetica di Akira Isogawa. E’ chiaro che questo stilista è dotato di un raro romanticismo intrecciato con un filo delicato alla sua cultura nativa giapponese. […]

australia

Sidney Sydney è una delle icone d’Australia, luminosa e vitale, offre bellezze naturali incomparabili, come la sua baia e le moltissime spiagge come Mainly o Bondy, zone storiche e centri commerciali, teatri, spettacoli culturali di ogni tipo e uno splendido giardino botanico. Per conoscere Sydney si parte dalla famosa Opera House, passeggiando lungo la baia sino […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

Sull’intero territorio si contano soltanto 8 cognomi diversi; di questi due hanno origine ligure

Cultura Il fa’a Samoa è ancora oggi una forza rilevante nella vita e nella politica dei samoani: malgrado secoli di influenza europea, la Samoa mantiene le proprie abitudini storiche, sociali e politiche. I samoani sono tipi aperti, amichevoli, con un buon senso dell’umorismo e molto orgogliosi della propria cultura, delle proprie tradizioni, della propria storia […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

Realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011