Stiamo parlando di Carp Island, un’isola stupenda in mezzo all’Oceano pacifico e appartenente alla Repubblica di Palau, in Micronesia, che è diventata famosa per la sua forma curiosa che ricorda una stella marina.

L’isola è circondata da acque cristalline in cui vivono ben 130 specie di squali che sono a rischio estinzione, mentre al suo interno è presenta una vegetazione molto rigogliosa composta da foreste e giungle.

La Micronesia di cui Carp Island fa parte, è composta da centinaia di piccole isole, nate a seguito di eruzioni vulcaniche avvenute milioni di anni fa.

È stato l’esploratore francese Jules Dumont d’Urville che intorno al 1830 coniò il nome di Micronesia, che appunto significa “piccole isole”.

La Micronesia è inoltre una delle macroregioni in cui tradizionalmente viene divisa l’Oceania e politicamente è divisa in cinque Stati indipendenti e due territori dipendenti dagli Stati Uniti d’America.

La Repubblica di Palau (scritto anche Belau) è uno Stato insulare nell’oceano Pacifico, situato a circa 500 km a est delle Filippine, a cui appartiene come detto in precedenza proprio Carp Island.

Avendo ottenuto l’indipendenza dagli Stati Uniti nel 1994, è una tra le nazioni più giovani e meno popolose del mondo.

Nonostante la capitale sia Ngerulmud, la città più importante è Koror.

L’arcipelago è caratterizzato da una ricca biodiversità, soprattutto per quanto riguarda l’ambiente marino, in cui è presente la barriera corallina, minacciata dalla pesca di frodo e dall’immissione in mare di rifiuti solidi.

Le attività economiche principali di Palau sono il turismo, l’agricoltura di sussistenza e la pesca.

Il governo però rappresenta il principale datore di lavoro nel paese, che a sua volta dipende fortemente dagli aiuti statunitensi.

Le risorse naturali riguardano i minerali, in particolare l’oro, prodotti marini e risorse forestali.

Un viaggio consigliato e da non perdere!

Per conoscere tutti i nostri tour in Micronesia cliccate qui!

 

 

 

Articoli che potrebbero piacerti

Festività civili • Capodanno 1 Gennaio • Festa dell’Australia 26 gennaio • Giorno dell’ANZAC 25 aprile • Festa del Lavoro • Ammutinamento del Bounty 8 giugno • Festa del Ringraziamento quarto giovedì di novembre Festività religiose • Pasqua • Natale 25 dicembre • Santo Stefano 26 dicembre

L’aereo risulta sempre il modo più rapido e comodo per raggiungere il Pacifico; si possono raggiungere le isole grazie alle compagnie aeree, Pacific Blue (www.flypacificblue.com) , Air New Zealand,( voli tra Rarotonga e Auckland, New Zealand, Fiji, Tahiti e Los Angeles, USA), Air Rarotonga (www.airraro.com) che opera 7 giorni su 7. Vi è anche Aloha […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI
Ai fini dell'assolvimento dell'obbligo di pubblicazione degli aiuti di stato percepiti, si rinvia a quanto contenuto nel sito https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx