Cultura, religione e popolazione nelle Isole Marshall

Cultura

Anche se da tempo la cultura occidentale è entrata a far parte della società delle Isole Marshall, la forte cultura locale e la determinazione del rango sociale su base dinastica hanno un peso determinante sulla quotidianità.
I primi abitanti delle isole hanno studiato a lungo ed imparato ad interpretare i moti ondosi per poi riprodurli sulle carte nautiche e metterli a disposizione di navigatori poco esperti.
Le mappe, che non venivano portate con sé dai marinai durante il viaggio, ma solo memorizzate prima della partenza, erano costituite da sottili strisce di legno alle quali venivano attaccate conchiglie di ciprea: le prime rappresentavano le onde e le seconde raffiguravano le isole e gli atolli. Oggigiorno, quasi nessuno è in grado di leggere queste mappe, ma vengono comunque prodotte perché costituiscono noti souvenir.

 

Religione

La religione predominante è quella cristiana protestante (82%), seguita dalla religione cattolica (8%), la Bukot Non Jesus (3%), i Mormoni (2%), i Baha’i (1%), altri credo minori (4%).

 

Popolazione

Nelle Isole Marshall la popolazione cresce ad un tasso del 2,25%, dovuto all’elevato numero delle nascite e alla basso tasso di mortalità, anche se la mortalità infantile risulta ancora elevata e superiore al 4%.
La popolazione è molto giovane e il 50% di questa ha meno di 15 anni, un ulteriore 48% ha tra 15 e 64 anni e solo un 2% ha un’età pari o superiore ai 65 anni, età media per l’aspettativa di vita nazionale.

Articoli che potrebbero piacerti

Molte sono le attività che si possono effettuare nelle Kiribati, di seguito ne riportiamo alcune. • Immersioni • Snorkeling • Pesca • Escursioni in canoa • Escursioni a piedi • Surf

Per entrare in Polinesia Francese è sufficiente essere in possesso della carta d’identità. Se l’ingresso avviene mediante transito negli Stati Uniti, è necessario un passaporto a lettura ottica emesso o rinnovato prima del 26 ottobre 2005, un passaporto a lettura ottica con fotografia digitalizzata emesso dopo il 26 ottobre 2005 o un passaporto con chip […]

I nostri Tour Operator al tuo servizio per la tua esperienza di viaggio senza confini. Clicca e parti.

I nostri cluster: realizza il sogno di un viaggio per le tue esigenze e passioni. Clicca e parti.

Semplifichiamo la pianificazione e la realizzazione di un viaggio di lavoro o per affari. Clicca e parti.

Per il mondo delle agenzie di viaggio. Clicca e fai business con Go World.

Per chi ama i social media. Clicca e sogna il tuo prossimo viaggio.

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati nell'informativa privacy del sito, ai sensi e per gli effetti del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR).

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
ASTOI Fondo di Garanzia ASTOI
Ai fini dell'assolvimento dell'obbligo di pubblicazione degli aiuti di stato percepiti, si rinvia a quanto contenuto nel sito https://www.rna.gov.it/RegistroNazionaleTrasparenza/faces/pages/TrasparenzaAiuto.jspx