Viaggio
Panes Content Table

La quota comprende
• Visto elettronico per l’ Australia (gratuito se di nostra emissione solo per i cittadini italiani)
• L’assicurazione per l’assistenza medica (sino ad € 10.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione.
• Kit da viaggio GoAustralia e materiale informativo.
• Tutti i voli in classe economica franchigia Kg 30 di bagaglio in stiva e 7 a bordo (per persona)
• Tutti i trasferimenti da e per gli aeroporti con pullman shuttle
• Hotel della categoria e tipologia di camere indicate soggetto a disponibilità
• Pasti inclusi come da programma
• Escursioni incluse come da programma
• Noleggio vettura a Darwin con inclusi chilometraggio illimitato, seconda guida ed assicurazione Max cover.
• Ingressi ai parchi ed ai luoghi visitati durante le escursioni.
La quota NON comprende
• Assicurazione integrativa annullamento viaggio
• Mance
• Bevande
• Extra di carattere personale
• Quanto altro non espressamente indicato ne la quota comprende od altrove nel programma
• Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
Metti una Sera a Cena a Mount Conner e Molto di Più
Durata: 20 giorni / 17 notti
Melbourne - Brisbane Ranges - Darwin - Kakadu - Ayers Rock - Mt Conner - Palm Cove - Sydney

 

A volte non è necessario raggiungere Kangaroo Island per osservare canguri e Koala ma.. basta raggiungere i Brisbane Ranges a 50 minuti da Melbourne, per scoprire il grande outback delle foreste di eucaliptus ed i suoi abitanti. Ma la grande sorpresa è Mt. Conner, l’ altro monolito del Red Centre Australiano dove ceneremo in una vera outback station dopo avere esplorato distese di sale e grandi distese desertiche. Con la vostra auto viaggerete attraverso il Kakadu National park e parteciperete ad escursioni in luoghi inaccessibili come il Kakadu Gorge. Non mancheranno la visita di Sydney in bicicletta, la scoperta della cultura aborigena della foresta pluviale con il clan Kukuyalanji e la barriera corallina in barca a vela.

 
Partenzegiornaliere dall' Italia da Milano e Roma. Partenza da altre località italiane soggette a supplemento tariffe aeree.
 
Periodo consigliato: da Maggio a Novembre
 
 

1° giorno MILANO/ROMA MELBOURNE 
Partenza in serata.
Pasti e pernottamento a bordo.    

 

2° giorno TRANSITO  

Pasti e pernottamento a bordo.

 

3° giorno MELBOURNE

 

Arrivo prima dell’ alba.

Trasferimento con servizio shuttle in hotel.

Accesso immediato alla camera garantito.

 

DESCRIZIONE DI MELBOURNE

Melbourne è una città splendida, ricca di parchi meravigliosi, palazzi antichi e modernissimi grattacieli, ma anche centri sportivi e stadi che sono diventati veri luogo di culto per gli appassionati australiani. Ha un fascino intellettuale, forse dovuto all’architettura vittoriana dei palazzi storici o alla passione per la musica ed i teatri, ma tutto questo si contrappone allo stile moderno delle ultime costruzioni, creando un simbolico e assai vivo contrasto tra il glorioso romantico passato e il moderno pragmatismo della città commerciale. Melbourne è definita a buon diritto la “città dei giardini”, non mancate di visitare il Botanic Garden e il Fitzroy Park, dove è stato interamente ricostruito il cottage natale del mitico Capitano Cook, importandone pezzo per pezzo nientemeno che dalla vecchia Inghilterra. Mai come in queste oasi verdi proverete la sensazione di tranquillità e rilassatezza che contraddistingue lo stile di vita australiano, dove la natura e le attività sportive sono parte integrante del patrimonio genetico di ognuno. Meta d’obbligo per lo shopping è Queens Victoria Market, un mercato aperto tutti i giorni con orari diversi. Le vie centrali per lo shopping classico sono Bourke, Elisabeth e Swanson Street, molto più care del mercato di Queens. Si consiglia anche la visita a St. Kilda, lungo l’omonima strada, cittadina di mare molto graziosa con negozi, passeggiate e ristorantini tipici. Piccola curiosità: a Melbourne venne aperta la prima pizzeria Australiana, la Toto’s Pizza, nel cuore del quartiere italiano. Se volete visitare i quartieri eleganti e la Montenapoleone locale, andate nel quartiere di Toorak, nella zona di Victoria Avenue, Albert Park e Chappel Street. Per la sera, consigliata la passeggiata lungo il fiume sino a raggiungere il casinò, anche per chi non ama il gioco. Vi è una sala dedicata ai giochi d’acqua e di luce, al ritmo di musiche new age, che possono incantare adulti e bambini per ore! Una escursione fondamentale è a Phillip Island, dove potrete vedere koala e soprattutto i graziosi pinguini che la sera rientrano ai nidi stremati dalle lunghe ricerche di cibo.

 

Desiderate vivere emozioni da vertigine?

Vi è una nuova attrazione, l’Eureka Skydeck 88 (http://www.eurekaskydeck.com.au/)

 

Desiderate effettuare una visita diversa di Melbourne?

Richiedeteci il Melbourne crime tour!

 

Desiderate una romantica cena su un tram d’epoca?

Richiedeteci il Colonial Tramcar Restaurant.

 

4° giorno LA GREAT OCEAN ROAD IN ELICOTTERO 

Escursione di gruppo di una giornata con guida locale parlante inglese e commento in lingua italiana tramite IPOD.

Sorvolo in elicottero di 10 minuti sui 12 apostoli.

Partenza: 7.00 - Rientro: 21.30 circa

L’escursione alla Great Ocean Road vi permetterà di ammirare la stupefacente diversità della costa del Victoria, con le sue onde spumeggianti, le spiagge di sabbia bianca e le alte scogliere rocciose. Durante le soste alle spiagge o ai punti panoramici potrete scattare delle favolose fotografie oppure semplicemente rilassarvi e godervi la splendida vista. Durante la giornata avrete modo di osservare i timidi e buffi koala durante una passeggiata in una foresta di eucalipti ed alcuni dei coloratissimi pappagalli locali che vivono nel Great Otway National Park. La sosta per il pranzo (extra da pagarsi in loco) avviene ad Apollo Bay, una deliziosa cittadina costiera che offre una varietà di ristorantini da far invidia alla Costa Azzurra. La prossima sosta sarà il Parco Nazionale di Otway e la sua foresta pluviale dove si effettuerà una passeggiata conoscitiva di questo ecosistema. L’escursione prosegue lungo la costa sino a raggiungere la “Shipwreck Coast” ed il Campbell National Park, dove avrete modo di vedere i famosissimi Dodici Apostoli, Loch Ard Gorge ed il London Bridge. Il triste nome di “Costa dei naufragi” è dovuto alla pericolosità delle correnti e del vento in questo tratto di mare, un vero incubo per tutti i vascelli che vi transitavano. Durante la giornata si effettuerà un volo panoramico in elicottero sui 12 Apostoli e sulla Shipwrek Coast. Rientro a Melbourne alle 21.30 circa.

 

5° giorno KANGURI E KOALA IN THE WILD  L/

Pranzo a picnic incluso.

Escursione di gruppo di una giornata intera con guida locale parlante inglese e pranzo in corso d’escursione.

Il programma può variare per esigenze dell’ ente parchi, condizioni atmosferiche o presenza della fauna in zone diverse da quelle descritte.

Non tutti sanno che Koala e Canguri non si vedono solo a Kangaroo Island ma anche a Melbourne e spesso anche con maggior soddisfazione. Questo itinerario è stato concepito da persone che da anni studiano la fauna e la flora australiana con grande passione e non esitano a trasmettere il loro entusiasmo ed amore per la natura durante una visita di una giornata in una natura inaspettata, a solo 50 minuti dalla metropoli di Melbourne.

Partenza da Melbourne intorno alle 9.30 verso il You Yangs Park.  

 Oggi visiterete la vasta savana e i boschi del sud/est australiano, che costituiscono l'habitat naturale di due animali ben conosciuti, il canguro ed il koala. Vedrete questi animali carismatici completamente liberi nel loro ambiente insieme con emu e altri caratteristici uccelli australiani. In seguito trasferimento al Serendip Sanctuary (a soli 10 minuti di distanza), una riserva dove vive un tipo di canguro chiamato canguro grigio dell'est. Lo scopo di questa riserva è quello di proteggere gli animali caratteristici dell'area e nello stesso tempo lasciarli vivere allo stato brado. Durante l’escursione attraverso la riserva, la vostra guida  naturalistica dividerà con voi alcune storie divertenti ed affascinanti sui canguri. Sosta per il pranzo al sacco e per degustare il famoso "Billy tea".

Il pomeriggio sarà invece dedicato all'animale australiano più simpatico il koala!! Viaggerete attraverso il Parco Nazionale del Brisbane Ranges, una zona boscosa dove vivono koala canguri e wallabies allo stato brado e uccelli diversi. Essendo i koala allo stato brado, quindi liberi di muoversi, cercherete di scovarli fra i rami di eucaliptus. I koala allo stato libero sono generalmente più curiosi di quelli che  vivono in cattività, perché non vedono l'uomo molto spesso, quindi  appaiono più cordiali, uno sguardo, una grattatina, un assaggio di  eucaliptus e poi a dormire. Può anche darsi che non sarete così fortunati. Quando saremo vicini ai koala è indispensabile stare insieme e in silenzio, perche alcuni giovani o le loro madri potrebbero diventare molto nervosi.

Rientro previsto a Melbourne tra le 17.00 e le 18.00.

  

6° giorno MELBOURNE DARWIN

Trasferimento con servizio shuttle in aeroporto e partenza per Darwin.

Arrivo e trasferimento con servizio shuttle in hotel.

DESCRIZIONE DI DARWIN

Darwin è una città tropicale la cui origine risale ai tempi della "Corsa all'Oro", quando divenne meta di centinaia di persone in cerca di fortuna. Situata in riva al mare all’estremo nord dell’Australia, è la capitale dei Territori del Nord e della cultura aborigena per eccellenza e deve il suo nome al grande naturalista Charles Darwin, che scoprì la baia nel 1839. La sua struttura moderna e funzionale è il frutto della quasi totale ricostruzione avvenuta intorno agli anni 80, dopo che nel 1974 il terribile tifone “Tracy” la rase praticamente a zero. Rigogliosi alberi di mango e banyan, fiori tropicali, e l'origine cosmopolita della sua popolazione, contribuiscono a farne una città ricca di fascino. Pochi edifici storici hanno resistito alla violenza del ciclone: tra questi l’Old Navy Headquartes (quartier generale della marina), il Fannie Bay Jail (1883) e il Brown’s Mart, l’edificio più vecchio nel centro (1885). Di grande interesse culturale è il Northern Territory Museum Of Arts And Sciences, che ospita varie gallerie d’arte aborigena e reperti archeologici.

Per gli appassionati dello shopping, consigliamo un giro nei Mall del centro, dove potrete trovare i tipici cappelli Akubra ed i comodissimi stivaletti di gomma Blundstone, perfetti per il clima australiano.

Per chi si accinge ad un viaggio in fuoristrada o in camper e deve acquistare scarpe, accessori da campeggio o altro, consigliamo questo negozio: THE N.T. GENERAL STORE, 42 Cavenagh street, a poche centinaia di metri dal mall. Per chi infine desidera provare il brivido di immergersi con un coccodrillo consigliamo la visita al nuovissimo crocosaurus cove (http://www.crocosauruscove.com/cage.htm) versione hi-tech di un rettilario, molto interessante.

     

7° giorno DARWIN LITCHFIELD KAKADU B/ (33° km ca)   

Ritiro della vettura presso il deposito cittadino.

Si ricorda che per il noleggio di una vettura in Australia è necessaria la patente internazionale o la trascrizione autenticata della stessa.

Per le condizioni di noleggio vedi la descrizione in calce al programma.

Tipo di vettura:

Remote - Group A - ECAR - Economy 3 Door Hatch Manual Aircon - City Depot Pickup Only

Nota:

  • Percorso consigliato da aprile a novembre. Il percorso prevede prima Litchfield in modo da avere il “timing giusto” per effettuare le visite e quindi raggiungere Cooinda, l' ingresso meridionale al kakadu NP.
  •  Le escursioni alle Yellow Waters, al Kakadu Gorge ed alle spettacolari Jim Jim Falls in fuoristrada sono già incluse, onde evitare problemi di prenotazione all' ultimo momento. Questo percorso è in libertà ma al tempo stesso vi permette di sfruttare preziose escursioni in zone non facilmente accessibili ed assistiti da guide esperte.
  • Ingresso al parco nazionale di Kakadu AUD 25 circa e si paga all’ ingresso del parco.

Si parte alla volta del Litchfield National Park con le sue cascate e gli enormi termitai.

  

LITCHFIELD NATIONAL PARK

Si impiega poco più di un'ora e mezza per arrivare da Darwin al Parco Nazionale di Litchfield, lungo la Stuart Highway, perfettamente asfaltata. È questo un parco molto esteso (146 kmq) e si può visitare in un giorno oppure dedicarvi più tempo. È contraddistinto dalla tipica vegetazione di questa parte del Top End australiano, e cioè da tratti di foresta monsonica, da insolite formazioni rocciose, da piane erbose di savana su cui svettano giganteschi termitai, da bellissime cascate e da meravigliose piscine naturali d'acqua cristallina. Il parco è posto sull'altopiano del Tabletop Range e circondato da scarpate rocciose; durante la stagione monsonica, da ottobre a maggio circa, le quattro cascate principali del parco sono ricchissime d'acqua che scroscia spumeggiante nelle piscine naturali sottostanti. Il resto dell'anno è la stagione ideale per farsi un bel bagno in acque più tranquille, dove il getto delle cascate è molto minore. I principali punti d'interesse di Litchfield sono le cascate di Florence, di Tolmer e di Wangi, le piccole rapide di Bluey Rockhole ed i giganteschi e strani termitai. Esiste anche la possibilità di partecipare a interessanti tour in barca sul fiume Reynolds per avvistare una grande varietà di uccelli e fauna acquatica. La maggior parte dei punti d'interesse nel parco sono collegati da una strada perfettamente asfaltata.

 

Si prosegue alla volta di Cooinda nel Kakadu National Park. Il bivio per il parco si trova a Pine Creek.

Prima del tramonto dal vostro hotel parte l' escursione con la navigazione sulle acque paludose delle Yellow Waters. Nel cuore del selvaggio Top End australiano, la zona delle Yellow Water è quanto di più spettacolare si possa trovare. Si parte in fuoristrada dal vostro hotel  per raggiungere il piccolo molo all’ inizio della palude. Una volta a bordo del battello la visibilità è ottima in tutte le direzioni perciò l’unica preoccupazione è quella di godersi lo spettacolo. Il billabong (nome con cui gli australiani definiscono le paludi o le pozze d’ acqua) si snoda attraverso palme, mangrovie, ninfee ed offre innumerevoli possibilità d’ avvistamento: aironi,oche gazza, cicogne Jabiru e l’ aquila dalla testa bianca. Inoltre cavalli selvatici (brumbies), pappagalli, emù e pellicani. La stagione secca, da aprile ad ottobre, è particolarmente ricca di fauna in quanto gli animali si radunano tutti nelle poche concentrazioni d’acqua rimaste.

L’ incontro più emozionante è sicuramente quello col coccodrillo d’acqua salata (salt water crocodile). Questo temibile predatore abbonda in queste aree alluvionali e procura a tutti forti emozioni, basta osservarli a debita distanza. Alcuni di loro raggiungono i 7 metri di lunghezza; il più famoso si chiamava Sweet Hart ed era un vero mostro che oggi fa bella mostra di se, debitamente impagliato, al museo di Darwin.

 

8° giorno KAKADU B/ L

Prima colazione inclusa.

Pranzo incluso.

Giornata dedicata alla escursione in fuoristrada con guida in lingua inglese al Kakadu Gorge ed alle Twin Falls.

L' escursione parte al mattino presto dal vostro hotel.

 

KAKADU – TWIN FALLS – JIM JIM FALLS
Parco Nazionale del Kakadu presenta caratteristiche ambientali estremamente diverse fra di loro. Una grande ed imponente scarpata rocciosa delimita una zona di altopiani e di basse pianure alluvionali, habitat di oltre 1600 tipi di piante ed oltre 200 specie di uccelli. All’interno del parco due delle maggiori attrazioni sono le Jim Jim Falls e le Twin Falls. Si parte di prima mattina e presto si abbandona la strada e si attraversa la savana in direzione dell’Arnhem Land. Dopo una camminata nella foresta monsonica e lungo la gola del fiume ci si ritrova alla base delle spettacolari Jim Jim Falls, circondati dalle alte pareti della cascata.

Le Jim Jim Falls sono alte oltre 200 metri e più ci si avvicina e più la parete rocciosa diventa impressionante. Alla base della cascata vi è una piscina naturale nella quale, nonostante l’acqua non riceva molto i raggi solari, è un sollievo tuffarsi e farsi una nuotata.

Dopo un breve tragitto in 4x4 ed uno in barca si raggiunge poi l’inizio del sentiero per le Twin Falls. Da qui, dopo una breve camminata, si raggiunge la sabbiosa spiaggia dalla quale si possono ammirare le Twin Falls. Rilassatevi sulla sabbia, fate qualche foto e poi godetevi un’ultima rinfrescante nuotata. Assolutamente una fantastica escursione per tutte le persone che amano le avventure all’aria aperta! Picnic lunch incluso.

IMPORTANTE: • L’escursione si svolge tutti i giorni da Maggio a Novembre, con partenza alle 6:45am da Jabiru ed alle 7:30 da Cooinda

• La partenza dell’escursione e l’itinerario dipendono dalle condizioni meteorologiche e dalle condizioni della strada.
•E’ necessario disporre di una discreta forma fisica per la camminata sul terreno accidentato 
• Incluso nel prezzo il trasferimento con auto 4x4, guida locale, pranzo a picnic, acqua, tè al mattino.

 

9° giorno KAKADU DARWIN CAIRNS B/(330 km ca)

Prima colazione inclusa.

Alle 09.00 si effettua escursione con navigazione alle yellow Waters con guida in lingua inglese.

Partenza in minivan da vostro hotel.

Quindi  si prosegue nella visita del parco e potrete raggiungere facilmente IL Bowali Information Centre e i due siti di Nourlangie ed Ubirr Rocks con pitture rupestri aborigene. Nel pomeriggio si rientra a Darwin.

Rilascio della vettura in aeroporto e partenza in serata per Cairns.

Arrivo e trasferimento con nostra auto privata in hotel.

 

10° giorno CAIRNS B/

Prima colazione inclusa.

Mare e relax.

     

11° giorno DAINTREE DREAMING  B/ L  
Escursione di gruppo di una giornata intera con guida locale parlante inglese e pranzo incluso

Durante la giornata i fratelli Walker (Kubirri Warra brothers), vi porteranno attraverso la foresta pluviale di tipo monsonico e lungo le coste del parco ove si trova un altro ecosistema, quello delle mangrovie. E’ qui che il Comandante Cook si trovò in serie ambasce con il suo vascello Endeavour intrappolato dalla barriera corallina. La sosta forzata vide la nascita del piccolo insediamento di Cooktown. La nostra esplorazione inizia con la costa di Cooya Beach a nord di Port Douglas. Qui le guide aborigene vi mostreranno come tradizionalmente si pesca con l’uso della lancia, come si trovano i pesci, i magnifici granchi blu (mudcrab), le ostriche e le cozze. Possibile per tutti cimentarsi nella pesca. Si prosegue apprendendo i segreti naturali dell’ecosistema della mangrovia apprendendo gli usi curativi e nutrizionali della foresta (bushtuker e bushmedicine). Dopo una tazza di tè o caffè le guide vi mostreranno l’utilizzo di strumenti tradizionali come ad esempio il didjeridoo. Dopo un pranzo leggero presso il Silky Oaks Lodge, dal quale potremo godere di una spettacolare vista della Daintree Rainforest e del Mossman River, ci dirigeremo alla Janbal Gallery dove avremo modo di entrare in contatto con l’autentica cultura aborigena attraverso la loro espressione artistica ed imparare come vengono descritti e rappresentati il reef e la foresta pluviale. Successivamente si raggiungeranno infine le spettacolari Niau Niau Falls. La zona di queste cascate è universalmente riconosciuta per la sua abbondanza di piante primitive sopravvissute al lontano giurassico. Una passeggiata interpretativa vi farà scoprire alcuni di questi innumerevoli segreti naturalistici. La giornata si conclude ai piedi delle cascate dove sarà possibile nuotare nelle limpide acque delle piscine naturali.

 

12° giorno BARRIERA CORALLNA IN BARCA A VELA  B/ L  

Escursione di una giornata intera con guida locale parlante inglese e pranzo incluso

Al mattino trasferimento in pullman al pontile (A Finger n°4, Marlin Marina) e, dopo aver fatto il check-in presso il desk della Ocean Free/Freedom, ci si imbarca alle 7.30 su un’imbarcazione a due alberi per partire per questa bella navigazione a vela e motore. Il numero massimo di passeggeri a bordo è di 35 per garantire il massimo comfort.

Oltre ad effettuare snorkeling su una zona del reef raggiungibile solo in barca a vela questa escursione in mare offre anche la possibilità di sbarcare per qualche ora sulla spiaggia di Green Island.

Sono inclusi nella giornata:

  • pranzo a buffet
  •  tè e caffè
  • snorkeling sul reef con equipaggiamento incluso
  • dimostrazione di scuba diving
  • gommone per sbarcare a Green Island 

A pagamento come extra sul posto: immersioni con autorespiratore, macchina fotografica sub, mute per immersioni ed equipaggiamento

 

13° giorno CAIRNS AYERS ROCK B/

Prima colazione.

Trasferimento con servizio shuttle in aeroporto e partenza per Ayers Rock.

Arrivo e trasferimento con servizio navetta gratuito in hotel.

Presso l’’ Outback Pioneer per cucinarvi il BBQ da voi nell’ apposita area ristorante all’ aperto, molto divertente.

Pomeriggio

Guida in lingua inglese (disponibile commento in lingua italiana tramite IPOD che verrà fornito previo deposito cauzionale rimborsato a fine escursione di AUD 100)

Partenza giornaliere nel primo pomeriggio

Durata del tour 5 ore.

Questo tour é fatto per piccoli gruppi con mezzi fuoristrada da 4 a massimo 14 posti. Sono tour realizzati su misura, innovativi, condotti da guide locali che conoscono bene il territorio e quindi garanzia di qualità e professionalità.

La vostra guida Outback Australia vi incontrerà all'ingresso del vostro hotel ad Ayers Rock Resort.

Questo tour non ha il solo scopo di farvi vedere il famoso tramonto ma, vi permetterà di comprendere il significato spirituale e l’ecosistema di Uluru: natura, cultura e storia geologica di un luogo affascinante.

Si procede alla volta del parco nazionale desertico di  Uluru-Kata Tjuta (Ayers Rock e le Olgas in lingua aborigena). Superato l’ingresso è  solo una questione di minuti prima che la vista di Uluru che sorge dalle dune di sabbia vi impressioni per la sua mole gigantesca.

Avremo modo di scattare foto magnifiche ancora prima del tramonto. Arrivati alla base del monolito effettueremo la passeggiata al Mutitjulu Waterhole, una pozza d’acqua  semi-permanente che emerge dalla base del monolito. Qui apprenderemo il dreamtine (storia della creazione secondo la cultura aborigena) attraverso le  storie di Liru (serpente velenoso) e Kuniya (pitone – serpente non velenoso). Il Dreamtime é parte integrante e fondamentale della cultura aborigena e quindi della sacralità di questo monolito, non solo perché fonte di sopravvivenza nel deserto, grazie alle sue pozze d’’acqua ed all’ombra ristoratrice, ma motivo di venerazione per le sue origini ancestrali. Vedremo in seguito alcuni esempi di arte pittorica rupestre risalente a migliaia di anni or sono e, attraverso questa continueremo a comprendere sempre di più la cultura della straordinaria e multi millenaria civiltà aborigena australiana. Al termine ci recheremo all’apposita area panoramica di  Talinguru Nyakunytjaku ove osserveremo il tramonto con il suo stupefacente caleidoscopio di colori proiettato sul monolito:dal rosso acceso al lilla e poi al viola per terminare infine nel nero seppia ammantato di stelle. Non mancherà il benaugurale brindisi con vino spumante australiano.

     

14° giorno AYERS ROCK B/     D

Cena inclusa.

Mattino

Prima colazione inclusa in escursione.

Partenza dal vostro hotel prima dell’ alba con la vostra guida  Outback Australia per raggiungere mentre il sole sorge la zona dei Kata Tjuta (le colline Olgas in lingua aborigena) a soli 40 km dal resort. I Monti Olgas, una serie di 36 magnifiche "cupole" naturali, che sono considerati il risultato di secoli di erosioni eoliche e pluviali.  Il loro nome aborigeno Kata Tjuta significa il Luogo delle Molte Teste. La teoria ci dice che probabilmente un tempo gli Olgas fossero un unico enorme monolito - più vasto dell’Ayers Rock - trasformato e suddiviso poi in molte montagne tondeggianti proprio a seguito di fenomeni naturali.

Ci inoltreremo nel Walpa Gorge (Walpa significa vento) ovvero la strettissima gola che si addentra nelle magnifiche cupole color rosso mattone. Magnifico il contrasto con il blu cobalto del cielo. La vosta guida oltre a mostrarvi le particolarità del territorio vi racconterà le storie del Dreamtime (storia della creazione secondo gli aborigeni) specifiche di questa formazione geologica. Al termine si rientra in hotel (nel caso il vostro volo di partenza da Ayers Rock sia molto presto è possibile effettuare un trasferimento diretto in aeroporto a fine tour con un supplemento di circa 20 eur a persona).

Al pomeriggio

La vostra guida Outback Australia vi incontrerà all'ingresso del vostro hotel ad Ayers Rock Resort.

Il vostro veicolo viaggerà attraverso l’ Outback Australiano  verso Mt Conner, 85kms est

di Uluru. I paesaggi sono magnifici. La vostra guida vi spiegherà  i misteri dell'ambiente desertico che spiega la sopravvivenza delle  maestose querce nel deserto, dello  Spinifex e delle numerose creature dell’ outback. Arrivo alla outback Station  di Curtin Springs, una caratteristica fattoria dell'outback dove verrete accolti con calore dai proprietari. Esploreremo questa zona  passeggiando sul fondo dell’ antico mare interno che un tempo occupava questi spazi ed oggi trasformato in grande lago salato.

Avremo modo di comprendere anche le tecniche dell’ allevamento del bestiame in queste aree desertiche.

Mt. Conner è, assieme agli Olgas ed Uluru, uno dei tre massicci rocciosi totalmente diversi tra loro, che emergono da questo grande deserto centrale.  L’immenso altipiano (qui tutto è gigantesco), ci sovrasta e le luci al calare del sole rendono ancora più maestoso ed unico il panorama che ci circonda. Dopo un brindisi al tramonto si rientra all’ outback station ove gusteremo un succulenta tipica cena  dell’ outback preparata dal cuoco residente. Dopo cena si rientrerà ad Ayers Rock sotto il cielo più bello del mondo.

 

15° giorno AYERS ROCK ALICE SPRINGS B/

Il nostro omaggio il souvenir back pack breakfast!.

Mattinata a disposizione per il relax.

Oppure perche non partecipare all’ alba a dorso di cammello?.... chiedeteci pure…

Nel pomeriggio trasferimento con servizio navetta ad Alice Springs.

DESCRIZIONE DI ALICE SPRINGS

Alice Springs, cittadina con appena 40.000 abitanti, si trova al centro del continente australiano come un’oasi nel deserto, circondata da montagne rocciose e immersa in un paesaggio arido dai colori indescrivibili, veramente spettacolari. La popolazione ha una forte presenza aborigena, non a caso il centro offre numerosissimi atelier d’arte in cui si possono acquistare splendidi e costosi dipinti aborigeni, ma anche più abbordabili negozi di souvenirs legati alle tradizioni degli antichi abitanti di queste zone. Ad Alice Springs è anche possibile organizzare bellissime ed entusiasmanti escursioni come l’ascensione all’alba in mongolfiera sul deserto e l’escursione in quod nel deserto (http://www.outbackballooning.com.au/).

 

Da visitare

La Old Telegraph Station con il suo museo e la storia dei pionieri che conquistarono il Red Centre collegando con il telegrafo prima e la ferrovia poi Adelaide a Darwin.

Il Desert Park, aperto nel marzo 1997, situato sui rilievi dei Mac Donnel Ranges: si tratta di una spettacolare introduzione all’ambiente desertico e alla sua fauna tipica; i tre maggiori habitat con oltre 120 specie animali australiane, tra cui alcune in estinzione e 350 specie di piante; guide professionali in grado di presentare i diversi aspetti della vita nel deserto e l’utilizzo delle risorse della natura da parte della popolazione aborigena; la proiezione di un viaggio attraverso 4,5 miliardi di anni di evoluzione; numerose specie di volatili e altro ancora. Situato a soli 10 minuti di auto da Alice Springs, si consiglia di effettuare una visita di almeno 3 ore. Le partenze sono giornaliere e possono iniziare direttamente dal vostro albergo; aperto tutti i giorni ad eccezione del 25 Dicembre, dalle 07.30 alle 18.00. Ultima ammissione alle ore 17.00.

La Royal Flying Doctor Service, il servizio di pronto intervento, in elicottero, punto di riferimento per tutto il Central Australia.

La School Of The Air, con la quale centinaia di ragazzi e bambini, ricevono l’istruzione scolastica via radio.

Per la cena, invece, consigliamo il Bojangles restaurant (al n° 80 di Todd Street Tel. 89522873), oltre a gustare la tipica cucina locale, a base di carne alla brace, potrete ascoltare ottima musica australiana.
Altro locale storico e l’Overlander Steakhouse con musica dal vivo e bistecche immense.

    

16° giorno ALICE SPRINGS SYDNEY

Trasferimento con servizio shuttle in aeroporto e partenza per Sydney nel primo pomeriggio.

Arrivo e trasferimento con servizio navetta in hotel.

        

17° giorno  SYDNEY IN BICICLETTA!  

Partenza il lunedì mercoledì, venerdì e sabato alle 10.30 escluse le seguenti festività:Christmas Day, Boxing Day, New Years Day, Australia Day, Good Friday, e ANZAC Day.

Durata del tour 4 ore.

Se il tour da noi proposto non vi interessa possiamo sostituirlo con la classica visita della città in pullman senza variazione di costo.

Nel costo sono incluse biciclette da uomo, donna e bambino, se richiesto inclusi anche il seggiolini od il carrello per bambini; piccola borsa porta oggetti (macchina fotografica occhiali ecc.ra), impermeabile se necessario.

Bonza Bike vanta 15 anni di esperienza in questi tours in bicicletta ed ha accolto oltre 20.000 visitatori. Sono garanzia di serietà, professionalità e divertimento per tutti.

Il Sydney Classic Tour e il più popolare tra quelli offerti e non vi è nessuna altra escursione paragonabile in Sydney. Potrete scoprire e visitare i punti più famosi della città ma a misura d’ uomo. Le guide che vi accompagnano sono simpaticissime e preparatissime. Quindi nel vostro itinerario in bicicletta scoprirete l’ Opera House, la baia di Sydney, il Sydney Harbour Bridge, Darling Harbour, i Royal Botanical Garden, Hyde Park, l’ Anzac War Memorial, Chinatown, Sydney Tower, Parliament House, Queen Victoria Building, Museum of Contemporary Art, Art Gallery of NSW. A metà della nostra visita sosteremo in un accogliente storico pub ma, giusto per dissetarci!, vi è ancora molto da vedere prima di rientrare in hotel.

 

18° giorno SYDNEY /D

Giornata a disposizione per le attività individuali.

Sydney e perfetta come ultima meta del viaggio, rilassante ed adatta allo shopping dell’ ultimo minuto prima di rientrare in Italia.

Per la sera In omaggio la romantica cena sulla baia di Sydney con vista garantita (disponibile da aprile ad Ottobre).

      

19° giorno SYDNEY MILANO/ROMA

In giornata trasferimento con servizio navetta in aeroporto e partenza per il rientro in Italia.

       

20° giorno MILANO/ROMA        

Arrivo previsto in mattinata.

 
 

SPECIALE SPOSI 

Melbourne: bottiglia di vino spumante in camera ed upgrade in camera superior soggetto a disponibilità al momento della conferma

Ayers Rock: Souvenir Backpack Breakfast

Sydney: Dal primo aprile al 30 ottobre offriamo agli sposi cena in crociera sulla baia di Sydney con vista garantita

Note:

Gli omaggi indicati sono riferito agli hotels proposti e sono esclusivi
 

Hotels previsti

Melbourne: Mercure Hotel Welcome ***/* camera standard

Darwin: Palm Citye resort ***/* Superior Motel Room Including Breakfast

Palm Cove: Reef House ****/* Brigadier Room Continental Breakfast Included

Ayers Rock: Outback Pioneer ***/*

Alice Springs: Aurora Alice Spring resort **** standard room

Sydney: Old Sydney Holiday Inn **** delux king room

 

 

Quote a partire da

Per persona in camera doppia

€ 5.280

Tasse aeroportuali

Soggette a variazioni sino all' emissione del biglietto

€ 621

 

Tassa d'iscrizione e Polizza rischio zero

€ 85

 
Nota:
Questo itinerario è indicativo per dare modo al lettore di scoprire itinerari diversi. Le quote sono basate su prezzi medi che non tengono conto di variazioni stagionali ma danno una idea indicativa di prezzo. Per una quotazione accurata si prega di contattarci. Nelle grandi città Australiane ricordiamo che in caso di eventi sportivi od altre manifestazioni , incluso il capodanno, i costi degli hotes sono soggetti a variazioni o minimi di permanenza.
Quote valide fino al 31 marzo 2014.
 
 
Tasso di cambio 1 EUR =1,28 AUD
Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.
 
Richiedi il tuo viaggio su misura
Cerca il tuo viaggio all'interno di tutte
le nostre proposte
Iscriviti al servizio di newsletter per essere
aggiornato sulle novità e sulle offerte
Dichiaro di aver letto l'informativa ed acconsento al trattamento dei miei dati personali


Cerca l'agenzia a te più vicina
per richiedere maggiori informazioni


2013 © Go Australia
Srl Sede: via Canale 22 60125 Ancona P.IVA, Codice Fiscale e n. iscrizione CCIAA 02116980422 R.E.A. AN 162472 - Capitale Sociale € 30.000,00