Voyage De Luxe – Golden Triangle

su richiesta
http://www.goaustralia.it?p=1240
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 011 5187245 - [email protected]

Un viaggio indipendente con sistemazioni eleganti e lussuose per godere in relax dei colori e dei sapori australiani. Esplorate la dinamica e raffinata Sydney con i suoi verdi parchi e le sue famose spiagge; scoprite l’incantevole Kangaroo Island dove vivono liberamente numerosi animali tra cui i buffi leoni marini ed i pigri koala; sorseggiate un cocktail mentre ammirate la vista esclusiva di Uluru al tramonto lontani dalla massa dei turisti; immergetevi nella foresta pluviale del Daintree soggiornando in un esclusivo eco lodge ed infine rilassatevi su una delle spiagge di Lizard Island, l’isola conosciuta anche con il nome di “Gioiello della Grande Barriera Corallina”.

1° giorno

1° giorno: ITALIA - SYDNEY

Partenza in giornata dalle diverse località italiane diretti a Sydney. Voli di linea

2° giorno

2° giorno: SYDNEY

Arrivo in prima serata. Trasferimento con nostra auto privata allo Four Seasons *****, sistemazione in camera City Harbour view.

3° giorno

3° giorno: SYDNEY

Giornate libere a disposizione per il relax e le attività individuali.

Sydney è una delle icone d’Australia, luminosa e vitale, offre bellezze naturali incomparabili, come la sua baia e le moltissime spiagge come Manly o Bondy, zone storiche e centri commerciali, teatri, spettacoli culturali di ogni tipo e uno splendido giardino botanico.

4° giorno

4° giorno: SYDNEY

Giornate libere a disposizione per il relax e le attività individuali.

Sydney è una delle icone d’Australia, luminosa e vitale, offre bellezze naturali incomparabili, come la sua baia e le moltissime spiagge come Manly o Bondy, zone storiche e centri commerciali, teatri, spettacoli culturali di ogni tipo e uno splendido giardino botanico.

5° giorno

5° giorno: SYDNEY - ADELAIDE

Trasferimento libero in aeroporto e partenza per Adelaide. Arrivo e trasferimento libero all’hotel Adina Adelaide Treasury *****.

6° giorno

6° giorno: KANGAROO ISLAND

L’escursione e con i voli da e per Kangaroo Island prevede:

trasferimento da e per l’albergo ad Adelaide
trasferimenti da e per kangaroo Island in aereo
visita di Kangaroo Island con guida in lingua inglese
pranzo a barbecue in escursione
tour in fuoristrada massimo 6/8 partecipanti per veicolo
Kangaroo Island è un luogo davvero spettacolare, dove potete trovare scogliere a strapiombo sul mare tempestoso, quiete spiagge, un oceano color blu sgargiante, vaste formazioni boschive di eucalipto, baie protette e calette nascoste.

Luoghi visitati:

Seal Bay - La più rinomata attrazione di Kangaroo Island è il Parco Naturale di Seal Bay, nella costa sud dell’isola. E’ luogo di permanente stanzialità per una colonia di circa 500 rari leoni marini australiani.

Il Parco Nazionale di Flinders Chase - La linea costiera irta di scogli è spettacolare, e le acacie, le banksie, ed i tea-tree crescono appena a ridosso di baie intercluse. La zona costituisce un vero paradiso per molte foche, leoni marini, aquile marine, uccelli col pennacchio e numerose altre varietà di flora e fauna. La parte interna del Parco vede la predominanza di foreste di eucalipto, luogo di rifugio una serie di animali quali canguri, wallaby, possum, echidna, goanna ed ornitorinchi. I koala sono altresì numerosissimi sull’isola, che è uno dei pochi luoghi in Australia in cui i visitatori possono ammirarli nel loro habitat.

Le Remarkable Rocks e l’Admiral’s Arch - Queste massicce formazioni di granito spiccano alte su un promontorio con le loro contorte, curiose escavazioni create da migliaia di anni di vento, pioggia e spruzzi provenienti dalle onde.

7° giorno

7° giorno: ADELAIDE - ALICE SPRINGS

Trasferimento libero in aeroporto e partenza per Alice Springs. Arrivo e ritiro presso il deposito cittadino della vettura prenotata: Toyota Landcruiser con chilometraggio illimitato e assicurazione base inclusa.

Trasferimento libero al Crowne Plaza Alice Springs ****incamera mountin view. Pernottamento in hotel.

Alice Springs, cittadina con appena 24.000 abitanti, si trova al centro del continente australiano come un’oasi nel deserto, circondata da montagne rocciose e immersa in un paesaggio arido dai colori indescrivibili, veramente spettacolari. La popolazione ha una forte presenza aborigena, non a caso il centro offre numerosissimi atelier d’arte in cui si possono acquistare splendidi e costosi dipinti aborigeni, ma anche più abbordabili negozi di souvenirs legati alle tradizioni degli antichi abitanti di queste zone.

Da visitare:

- la Old Telegraph Station

- il Desert Park, aperto nel marzo 1997, situato sui rilievi dei Mac Donnel Ranges: si tratta di una spettacolare introduzione all’ambiente desertico e alla sua fauna tipica

- la Royal Flying Doctor Service, il servizio di pronto intervento, in elicottero, punto di riferimento per tutto il Central Australia.

- la School Of The Air, con la quale centinaia di ragazzi e bambini, ricevono l’istruzione scolastica via radio.

8° giorno

8° giorno: ALICE SPRINGS - KINGS CANYON

Oggi proseguimento per Kings Canyon lungo la Larapinta Drive attraverso i West Mac Donnell Ranges. Suggeriamo di sostare ed effettuare i percor­si di diversa durata ma ognuno a suo modo interessante quali: Simpson Gap, Standley Chasm, Serpentine Gorge, Ormiston Gorge (il più lungo ed impegnativo). Oltrepassata la storica cittadina di Hermannsburg, oggi sede di una comunità aborigena, si accede alla Mereenie Road, una nuova strada di colle­gamento a Kings Canyon aperta ufficialmente al turismo da soli 2 anni. Lungo il percorso potrete osservare un magnifico scenario: Gosse Bluff. Si tratta di una riserva aborigena ufficialmente inaccessibile ma con tatto ed educazione potrete accedervi senza problemi. Probabilmente arriverete a Kings Canyon poco prima del tramonto, non lasciatevi sfuggire la magia dei colori della sera sul Canyon, magari percorrendo l’itinerario più breve all’interno dello stesso, lasciando quello più lungo e difficoltoso per la mattina successiva. Pernottamento al Kings Canyon Resort**** ,delux spa room.

9° giorno

9° giorno: KINGS CANYON - AYERS ROCK B/L/D

In mattinata possibilità di percorrere un itinerario di circa 3 ore attraverso la vallata. Proseguimento per Ayers Rock. All’arrivo presunto nel pomeriggio rilascio della vettura presso il deposito in aeroporto.

Incontro con il personale del Longitude 131° e trasferimento al resort in mezzo all’Outback. Sistemazione in tenda di lusso. Tutti i pasti ed attività incluse.

Il simbolo per eccellenza dell’Australia: il fascino di Ayers Rock. Questo misterioso Monolito di sabbia non è una roccia, ma la punta di un conglomerato di sassolini, fondo di ciò che fu un lago interno circa 600 milioni di anni fa. Per gli aborigeni, la Roccia è il “Luogo Sacro dei Sogni”, e tutt’intorno si trovano pitture rupestri. E’ interessante osservare come la Roccia cambia drasticamente colore a seconda della luce e del tempo. Oltrepassato il complesso alberghiero Ayers Rock Resort dove soggiornerete questa notte, si entra nell’Uluru National Park (17 AUD). proseguite velocemente alla volta dei Monti Olgas, le montagne sacre aborigene e quindi indietro fino ad Ayers Rock in tempo utile per ammirare lo spet­tacolo che il calar del sole crea attorno al monolito.

10° giorno

10° giorno: LONGITUDE 131° B/L/D

Un campo tendato di lusso, unico nel suo stile per chi vuole assaporare il gusto dell’avventura senza rinunciare al lusso; a 3 km dall’Ayers Rock Resort, nel cuore dell’Uluru Kata Tjuta National Park, con una vista spettacolare del monolite. Le 15 sistemazioni in lodge tendato sono dotate di tutti i comfort, dal telefono diretto all’aria condizionata, dai copriletto di lino all’asciugacapelli, cd player, ecc. La parte centrale del “campo safari di lusso” si chiama Dune House ed accoglie l’area bar, il ristorante ed un osservatorio rialzato coperto da una avveniristica tenda con visione spettacolare sul Monolito di Ayers Rock.

Possibilità di escursioni:

Eco Walk - Partenza di primo mattino per scoprire la vita animale e vegetale del deserto che si risveglia. Prima colazione, the, caffè e bevande a disposizione.

Songlines, Sunset and Startalk - Un’ escursione particolare, dalla magia dell’alba alla poesia del crepuscolo, per capire il mondo aborigeno in tutte le sue sfumature. Particolare attenzione sarà dedicata alle canzoni, chiamate “songline”, che si tramandano di generazione in generazione e che riprendono l’etica del popolo aborigeno. Visita al Centro Culturale Aborigeno per conoscere la storia, l’arte e i manufatti. Ritorno nel deserto per un drink alla luce del tramonto, quindi cena sotto la volta stellata.

Uluru “In Gorge” Dramatic Sunset - Un modo diverso per ammirare il tramonto. Vi aspetta una passeggiata alla base dell’Ayers Rock; all’avvicinarsi del tramonto, vi sposterete in una gola per vedere il crepuscolo da una prospettiva nuova, da “ dentro “ il monolite. Durante il tramonto, l’Ayers Rock cambia drammaticamente , e la spiritualità di questo luogo magico sembra risvegliarsi.

11° giorno

11° giorno: AYERS ROCK - SILKY OAKS

In giornata trasferimento in aeroporto e proseguimento per Cairns. Arrivo a Cairns e trasferimento al Resort di Silky Oaks. Servizio di prima colazione inclusa per tutto il periodo di soggiorno.

12° giorno

12° giorno: SILKY OAKS

Servizio di prima colazione inclusa per tutto il periodo di soggiorno. Immerso nella foresta pluviale del Daintree, una delle più antiche al mondo, al limitare del Mossman Gorge, il Silky Oaks Lodge è un resort di lusso e base ideale per esplorare l’area nord tropicale del Queensland.

Affacciato sul Mossman River, il Silky Oaks Lodge Daintree è la base ideale per esplorare la regione nord tropicale del Queensland del Nord. E’ un Eco-lodge costruito sulle rive del fiume Mossman, all’ interno del Daintree Rainforest National Park, inserito in una rigogliosa vegetazione, un eden esclusivo per coloro che desiderano immergersi nella natura lontano da tutto. E’ un lodge, costruito con materiali naturali, dove spiccano arredi in legno che danno un tocco di classe, a questa raffinata struttura. Bellissima è la nuova “ Healing Waters Spa”, dove i trattamenti vengono praticati con prodotti naturali, in armonia con l’ antica cultura aborigena. E’ previsto per tutti gli ospiti del Silky Oaks un nutrito programma di escursioni che sono accompagnate da guide esperte. Le 45 Treehouse sono state ideate per garantire la massima privacy. Costruite in legno, sono circondate da una natura lussureggiante, hanno un piccolo angolo soggiorno ed una veranda con amaca. Dispongono di letti kingsize, aria condizionata e ventilatore a pale, telefono, minibar, bagno con doccia/vasca idromassaggio, lettore CD, fornelletto per gli oli dell’aromaterapia.

13° giorno

13° giorno: SILKY OAKS - LIZARD ISLAND

Prima colazione e cena incluse. Rientro con la vettura a Cairns aeroporto. Partenza in tarda mattinata per Lizard Island. Arrivo e sistemazione al Lizard island Resort **** in camera Anchorebay Suite..

14° giorno

14° giorno: LIZARD ISLAND B/L/D

15° giorno

15° giorno: LIZARD ISLAND B/L/D

16° giorno

16° giorno: LIZARD ISLAND B/L/D

17° giorno

17° giorno: LIZARD ISLAND B/L/D

Giornate libere a disposizione per il relax e le attività individuali.

Conosciuta come “Il Gioiello della Grande Barriera Corallina”, Lizard Island è famosa per la posizione sulla Barriera Corallina, la cui straordinaria bellezza si può ammirare a poca distanza. Un’immersione o una nuotata al rinomato “cod hole” è tra le più belle esperienze che si possono fare sott’acqua. Si può nuotare tra pesci tropicali come le cernie “Potato” giganti, visitare il “Clam Garden” dove si trovano le tridacne bivalve giganti di 150 anni. Circondata da un mare pescoso, Lizard Island offre numerose opportunità a chi ama la pesca sportiva. Lizard è l’isola Australiana situata più a nord e fu battezzata dal Capitano Cook che notò la presenza delle timide lucertole che la abitano.

Sistemazione alberghiera e cibo di prima qualità, unitamente a temperature tropicali tutto l’anno, e all’incredibile bellezza naturale dell’isola le hanno fatto guadagnare la reputazione di destinazione ideale per le vacanze.

Recentemente ristrutturato in maniera sostanziale, il resort si presenta oggi nel suo massimo splendore. Dispone di 40 suite di lusso. Tutte le camere offrono la massima pivacy e si affacciano sul mare e sul reef (ad eccezione delle 6 Anchor Bay rooms.

Fatevi preparare un pranzo a pic-nic, e con la vostra piccola barca raggiungete una delle 24 spiagge private, in cui sarete gli unici spettatori di un set paradisiaco.

Numerose le attività gratuite: palestra, escursioni in catamarano, escursioni in barca con fondo di vetro, noleggio piccoli fuoribordo, uso del campo da tennis diurno e serale. Possibilità di noleggio attrezzatura per lo snorkelling, e la pesca (non d’altura), e relativi corsi, oltre a passeggiate naturalistiche, diaporama, pic-nic sulle spiagge.

A pagamento: massaggi e trattamenti di bellezza al centro SPA The Pavillion, diving (non sono disponibili corsi Open Water PADI) e snorkelling alla grande barriera, pesca d’altura.

Come si raggiunge: in volo da Cairns (circa un’ora/ bagaglio massimo consentito 16 kg per persona).

18° giorno

18° giorno: LIZARD ISLAND - CAIRNS B/L/D

In giornata rientro a Cairns. Ultimo pernottamento allo Shangri-la Marina***** in camera deluxe marina view.

19° giorno

19° giorno: CAIRNS - ITALIA

Trasferimento libero in aeroporto e partenza per il rientro in Italia.

20° giorno

20° giorno: ITALIA

Arrivo in mattinata

Quote per persona, a partire da:

Note

Partenze giornaliere

Legenda: B= prima colazione; L= pranzo; D= cena

Hotels previsti

Sydney: Four Seasons *****

Adelaide: Adina Adelaide Treasury *****

Alice Springs: Crowne Plaza Alice Springs ****

Kings Canyon: Kings Canyon Resort****

Ayers Rock: Longitude 131°

Silky Oaks: Silky Oaks Lodge Daintree

Lizard Island: Lizard island Resort ****

Cairns: Shangri-la Marina*****


La quota comprende

  • l’assicurazione per l’assistenza medica (sino a € 10.000), il rimpatrio sanitario e il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione

La quota non comprende

  • Quota d’iscrizione di 95 €
Richiedi maggiori informazioni




Espressione del consenso al trattamento dei dati personali
Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.

Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 8 giorni / 6 notti

da € 1.974 - Voli inclusi

Durata: 5 giorni / 4 notti

da € 796 - Voli esclusi

Durata: 14 giorni / 11 notti

da € 3.816 - Voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Il simbolo dell’Australia e uno degli animali più belli del mondo rischia davvero molto: scopriamo i motivi.

Non perderti le nostre offerte!

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF e n. iscr. CCIAA 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su