http://www.goaustralia.it?p=23868
per informazioni: Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 - [email protected]

Se desiderate scoprire il vero outback australiano con i suoi paesaggi maestosi, animali e vere storie di frontiera questo è il viaggio che fa per voi, esclusivo per sua natura. Ma non ci fermiamo al rosso deserto! Raggiungeremo Kangaroo Island per ammirare il nostro Outback Blu e poi Sydney (immancabile), ed il meritato relax mare alle Isole fiji, non le solite ma le Yasawa, belle esclusive e naturali.

 

Viaggio di gruppo con guida in lingua inglese  (minimo due massimo 8 partecipanti)

1° giorno

Italia / Adelaide ( - / - / - )

Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno

Adelaide ( - / - / - )

Arrivo in prima serata e trasferimento con nostra auto privata in hotel.

3° giorno

Adelaide / Rawnsley Park Station ( B/L / D)

La vostra guida verrà a prendervi dal vostro hotel di Adelaide alle 7:30 per iniziare il vostro tour di 4 giorni sulle Flinders Ranges. Sedetevi comodi e rilassatevi lungo il viaggio verso nord nella regione del South Australia, con una sosta a Peterborough per il pranzo.
Seguiremo la R.M. Williams Way, dove vedremo apparire le maestose Flinders Ranges man mano che ci si avvicina alla città di Hawker. Lungo il percorso, ci fermeremo alle rovine di Kanyaka Station Homestead, per vedere cosa resta di questa ex fattoria per ovini e bestiame grande oltre 950 chilometri quadrati.
Nel tardo pomeriggio raggiungeremo Rawnsley Park Station, la vostra casa per le prossime due notti.
Rawnsley Park è situato sul versante meridionale della catena montuosa del Wilpena Pound, il punto di partenza perfetto per esplorare le Flinders Ranges.
Nel tardo pomeriggio, “rincorreremo il tramonto” con un tour che ci porterà a godere dei meravigliosi riflessi del sole sulle Chase Range mentre sorseggiamo un buon bicchiere di vino locale e gustiamo qualche delizioso stuzzichino.
I 40 minuti di viaggio in auto all’interno del parco vi permetteranno di osservare la natura selvaggia della zona, quindi concluderete la giornata con una cena a due portate presso il Woolshed Restaurant, un autentico vecchio capanno per la lana riconvertito in ristorante che vi proporrà gustosi piatti della moderna cucina australiana.

4° giorno

Flinders Ranges (B /L / D)

Partenza di buon mattino per il Daybreak Loop Walk, una passeggiata di 3 km lungo la quale la vostra guida vi farà conoscere la flora e la fauna del promontorio di Rawnsley. Scoprirete come l’antico fondale marino sia emerso e come l’erosione abbia creato questo meraviglioso paesaggio. Completeremo quindi la mattinata con una colazione servita in mezzo alla natura.
Passeremo il resto della mattinata scoprendo la catena montuosa del Wilpena Pound e la parte meridionale delle Flinders Ranges, passeggiando tra le bellissime gole.
Se vi interessa, la guida potrà organizzarvi un volo panoramico (costo extra) o potrete decidere di percorrere uno dei tanti sentieri che percorrono Wilpena Pound.
In serata prenderemo parte al “tour della vecchia fattoria” e gusteremo una deliziosa cena di 3 portate a base di agnello locale, allevato sul posto e preparato in 3 modi diversi. In abbinamento, assaggeremo anche i vini della Clare Valley. Queste cene sono organizzate a date fisse e preparate dal responsabile della fattoria. Concluderemo la cena con una selezione di formaggi locali e con del Porto tipico della regione. (è possibile richiedere pasti vegetariani).

5° giorno

Flinders Ranges / Parachilna (B /L / D)

Questa mattina colazione in pieno relax nel vostro alloggio. Quindi saluteremo Rawnsley Park Station e partiremo alla volta della piccola Blinman, famosa per le sue miniere di rame: una vera cittadina storica con un ricco patrimonio culturale.
Lasciando Blinman, passeremo tra le meravigliose gole Parachilna e percorreremo la scenografica strada che porta alla città omonima.
Raggiungeremo il Prairie Hotel, conosciuto in tutta la regione per la sua eccezionale cucina tipica a base di selvaggina, dove pranzerete con un delizioso “Signature Antipasto Platter”.
Dopo pranzo visiteremo Nilpena Station, dove scopriremo la Cattle Station, le dune di sabbia rossa e il sito di Ediacaran, in cui osserveremo fossili risalenti a oltre 500 milioni di anni fa.
Concluderemo la giornata con drink e canapè serviti presso la veranda del Prairie Hotel, seguito da una incredibile cena di 3 portate con menù à la carte.

6° giorno

Parachilna/Clare Valley / Adelaide (B /L / D)

Cominceremo la giornata con una deliziosa colazione prima di lasciare Parachilna e di partire verso sud, con il panorama del versante occidentale delle Flinders Ranges in lontananza.
Ci fermeremo presso il vecchio distretto ferroviario di Quorn prima di continuare verso la solitaria Clare Valley, una delle zone vinicole più antiche dell’Australia. Avrete la possibilità di osservare i pregiati vigneti che crescono sulle sue caratteristiche dolci colline, grazie ad un clima e ad un ambiente unici.
Qui degusteremo del buon vino e pranzeremo presso il Paulett Wines Cellar Door and Bush Devine Cafè, che prende ispirazione dal vicino Bush Food Garden. Situata nella regione del Polish Hill River, la struttura prende il nome dai coloni di origine polacca che occuparono la zona a metà del 1800.
Dopo pranzo lasceremo la Clare Valley e torneremo ad Adelaide, dove prevediamo di arriveremo per le 17:30, ciascuno presso la propria sistemazione.

7° giorno

Adelaide / Kangaroo island ( -/ L / D)

In mattinata trasferimento in pullman dal vostro hotel in aeroporto e proseguimento in volo per Kangaroo Island .
Incontro con la vostra guida che farà una breve introduzione dell’isola.
Durante il tour incontrerete parecchi habitat diversi e vedrete numerosi animali selvatici nel loro ambiente naturale. Kangaroo Island è infatti un paradiso terrestre per gli animali selvatici in quanto non soffre dell’introduzione di animali quali volpi e conigli che non appartengono all’ecosistema australiano e che arrecano numerosi danni alla flora e alla fauna locale. Ascolterete i distintivi ed unici richiami dei pappagalli e degli uccelli che echeggiano dagli eucalipti centenari. Sull’isola risiedono infatti circa 250 diversi tipi di uccelli molti dei quali, a causa dell’isolamento, sono stati addirittura classificati come sottospecie e sono osservabili solo a Kangaroo Island. Durante il vostro tour potrete osservare echidna, wallabies, rettili e numerose specie di fiori e piante selvatiche. A Kangaroo Island inoltre risiedono i goanna, i possums e le oche selvatiche.
A Seal Bay la vostra guida vi accompagnerà in una indimenticabile passeggiata sulla spiaggia dove potrete osservare da vicino i leoni marini di questa colonia che riposano sulla spiaggia o tra le dune di sabbia finissima o che giocano rincorrendosi tra di loro tra le onde dell’oceano. Questa sarà una esperienza indimenticabile il cui ricordo rimarrà indelebile nella vostra memoria per sempre!
Il pranzo sarà servito tra la natura incontaminata di Kangaroo Island dove potrete passeggiare tra eucalipti secolari e se osserverete con attenzione potrete anche vedere qualche pigro koala che riposa.
Attraverserete poi l’isola in direzione delle spettacolari spiagge della costa nord e camminerete tra la natura selvaggia alla ricerca degli echidna, dei tammar wallabies e con un po’ di fortuna potreste anche avvistare i glossy black cockatoo, i pappagalli più rari di Kangaroo Island che qui risiedono indisturbati.
Verso sera al tramonto osserverete numerosi canguri che abbandonano la fresca vegetazione nella quale hanno trascorso indisturbati la giornata al riparo dal sole per spostarsi nei pascoli a brucare l’erba.
Al termine della giornata trasferimento in hotel ove gusterete una deliziosa cena.

8° giorno

Kangaroo Island /minitrekking/ Adelaide (B /L / - )

Dopo la colazione mattutina incontro con la guida che vi accompagnerà in questo splendido minitrekking (esclusivo) . Breve breafing introduttivo sulle norme da rispettare durante la passeggiata e sull’itinerario che si percorrerà. I vostri bagagli verranno prelevati dal mezzo fuoristrada che vi atenderà, nel pomeriggio al termine del percorso.
A libera scelta potremo iniziare la nostra giornata raggiungendo dapprima la storica baia di Weirs, il faro di Cape du Couedic e l'Admirals Arch. Avrete così la possibilità di osservare da vicino la numerosa colonia di Foche della Nuova Zelanda.
Oggi viaggerete in direzione del Flinders Chase National Park, uno dei parchi nazionali più antichi del Sud Australia. Questo parco occupa circa il 20 per cento dell’intera superficie dell’isola e al suo interno risiedono una gran varietà di flora e fauna tipica di Kangaroo Island.
In primavera (Agosto – Novembre) il parco è interamente ricoperto di fiori selvatici che lo rendono unico nel suo genere ed è possibile camminare tra le sue formazioni geologiche spettacolari alla ricerca di canguri, wallabies ed una gran quantità di volatili. Il sentiero del parco ci porterà a Sanderson Bay e qui avrete la possibilità di ammirare le straordinarie formazioni rocciose di Remarkable Rocks che sono in bilico sulla scogliera a 75 metri dall’oceano sottostante. Proseguiamo la nostra passeggiata lungo la costa più suggestiva dell’ isola sino a raggiungere l’ area attrezzata a campeggio dove potrete rilassarvi e riposare ma, anche osservare la fauna selvatica e ascoltare i richiami degli uccelli nativi. Al termine giornata rientro in fuoristrada in aeroporto e partenza alla volta di Adelaide.

9° giorno

Adelaide / Sydney ( B / - / - )

Trasferimento in aeroporto con nostra auto privata.
Partenza per la vicina Sydney.
Arrivo e trasferimento con nostra auto privata in hotel.

10° - 11° giorno

Sydney ( B / - / - )

Giornate a disposizione per il relax e per visitare liberamente la città.
Escursioni facoltative? Chiedeteci ad esempio la visita di Sydney in bicicletta! Naturalmewnte disponibili anche escursioni classiche.
DESCRIZIONE DI SYDNEY
Sydney è una delle icone d’Australia, luminosa e vitale, offre bellezze naturali incomparabili, come la sua baia e le moltissime spiagge come Mainly o Bondy, zone storiche e centri commerciali, teatri, spettacoli culturali di ogni tipo ed uno splendido giardino botanico. Anche il cuore di Sydney il CBD e la zona della Baia e dell’ Opera House sono dei must ma…..
La mia giornata:
Conosco Sydney da molti anni e tanto di lei cambia sempre anche se alcuni punti sono irrinunciabili ed una bella passeggiata a piedi oppure con una bicicletta a noleggio (Bonza Bike presso i Rocks) non me la faccio mai mancare:
Dovunque voi soggiorniate in città centro (da World Square sino al Circular Quay e Darling Harbour per intenderci) potrete vedere la torre panoramica di Sydney Tower Eye in Market Street. Vi basterà attraversare la strada ed essere in Hyde Park il grande polmone verde con alberi secolari, monumenti e tante persone da incontrare. Dirigetevi verso la splendida cattedrale di St. Mary e percorrete il parco nella sua parte bassa sino alla Galleria d’arte del NSW. Proseguite lungo i sentieri che portano in basso ed in breve tempo sarete in vista della splendida area di Wooloomoloo Bay con la sua marina esclusiva. Attraversate il ponticello pedonale che porta alle villette residenziali ed in breve tempo vi ritrovate sul mare con in vista su Potts Point e la baia verso il mare aperto. Siete ora nei magnifici Royal Botanic gardens e perchè no una sosta in piscina od uno snack al Pool Side cafè ci sta proprio bene!. Ancora pochi passi e si doppia il capo di Mrs Macquaries Chair . Prendetevi tempo per godere della vista magnifica del Sydney Harbour Bridge (simpaticamente chiamato il vecchio attaccapanni), sull’ Opera House e sullo skyline di Sydney; le foto ed i commenti saranno anche troppi!. Bene ora non vi rimane che prendere la vita come un abitante di Sydney e sdraiarvi nei prati circostanti. Il cammino prosegue sino al Circular Quay ed alla storica zona dei Rocks volendo. Altrimenti potrete prendere uno dei tanti ferryboat che portano a Darling Harbour e concedervi così una crociera lowcost sulla baia di Sydney. Sbarcati a Darling Harbour potrete esplorare questa baia e gustarvi uno snack in uno dei numerosi localini en plen air. Da qui potrete raggiungere il Fishmarket dove potrete scegliere il trancio di pesce che preferite e vederlo cucinare sotto i vostri occhi . La mia passeggiata si può concludere ai Paddy’s market tra mille cianfrusaglie anche simpatiche oppure raggiungere nuovamente la oramai vicina di Sydney Tower Eye da dove sono partito.

12° giorno

Sydney / Nadi/Yasawa Island ( B / - / - )

Trasferimento con nostra auto privata in aeroporto e partenza per le isole Fiji.
Arrivo tradizionale benvenuto melanesiano e trasferimento al terminal idrovolanti proseguimento per le Yasawa. Il volo panoramico è magnifico e vi permetterà di ammirare gli arcipelaghi in tuta la loro bellezza.
Arrivo e sistemazione presso il resort (unico dell’ isola).

13° - 15° giorno

Yasawa Island ( B / - / - )

Mare e relax.
L’isola ha splendide spiagge e calette, il mare offre ampie possibilità di snorkeling e l’entroterra boscoso ben si offre a belle passeggiate.
Per maggiori descrizioni vedi descrizione hotel.
L’ arcipelago delle Yasawa è situato a settentrione dell’ Isola principale di Viti Levu sede dell’ aeroporto intercontinentale. Le Isole Yasawa si possono raggiungere in volo oppure utilizzando anche una crociera che ci porterà a conoscere sia le Mamanucas che le Yasawa.
L’ arcipelago è composto principalmente da 20 isole che coprono un'area di 135kmq e sono state aperte al turismo solo nel 1987 e sono particolarmente adatte a chi cerca un luogo al di fuori del turismo di massa.

16° giorno

Yasawa island / Italia ( B / - / - )

In mattinata rientro in idrovolante a Nadi e proseguimento immediato per l’ Italia.

17° giorno

Italia ( - / - / - )

Termine del viaggio

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 marzo 2018 al 31 marzo 2019€ 6.439

Note

Periodo consigliato: da marzo a novembre

Durata: 17  giorni/ 15 notti

Calendario partenze

da Adealide 2018
2 aprile (VENDUTO),  18 e 25 aprile
2, 16 e 23 maggio
1, 15 e 22,30 giugno
6, 13, 20 e 27 luglio
1,8, 15 e 22,31 agosto
14 settembre
5, 19 e 26 ottobre
2, 9, 16 e 23 novembre

2019
27 febbraio
13, 20 e 27  marzo

 

Validità: sino al 31 marzo  2019 – quote variabili in base alle stagionalità e disponibilità sui voli

 

Supplemento pensione completa intero periodo alle Fiji pp 262 €

 

Preventivi su misura

Per supplementi Camera singola, quotazioni per piano famiglia e/o gruppi siamo a vostra disposizione.

Assicurazioni facoltative e condizioni di viaggio sul nostro sito alla voce infoviaggi.

Preventivi aggiornati

Il preventivo aggiornato spesso può essere più vantaggioso (last minute/offerte speciali ecc.ra).
Un buon motivo per richiederlo sempre!


La quota comprende

  • Tour in 4×4 personalizzato Driver / Guida locale esperto del territorio
  • Ingresso ai parchi visitati e permessi speciali
  • Le prime colazioni, morning ed afternoon tea ed i pranzi come da progrqamma
  • Le cene come da programma durante il tour nell’ outback (tutte)
  • Tutti i trasferimenti da e per gli aeroporti e per le isole

La quota non comprende

  • Quanto non indicato nel costo del viaggio od altrove nel programma
  • Mance, bevande, extra di carattere personale
  • Tasse aeroportuali indicative 770€
  • Quota iscrizione/assicurazione medica (sino ad € 10.000) /rimpatrio sanitario e bagaglio (sino ad € 1.000) 95€

VIWA ISLAND RESORT ***/*

L’isola, che si trova nel gruppo delle isole Yasawas, ad ovest dell’aeroporto internazionale di Nadi ed a nord delle isole Mamanucas, è caratterizzata da bellissime spiagge di sabbia bianca e da incontaminate acque turchesi. L’isola si raggiunge con il traghetto di Awesome Adventures Fiji che parte ogni giorno alle 8.30 da Denarau Marina; dopo circa un’ora e mezza si arriva a Waya Island dove avviene il trasbordo sul tender del resort per l’ultimo tratto. Come per la maggior parte delle isole delle Fiji l’isola non dispone di un pontile per cui gli ospiti devono essere pronti al Wet Landing (il tendere attracca a riva e si salta nell’acqua bassa per raggiungere a piedi la spiaggia). Per un trasferimento più rapido si può raggiungere l’isola in elicottero o idrovolante.

Il Viwa Island Resort è un piccolo, semplice ed intimo boutique resort e dispone di 11 bungalow deluxe beachfront di cui 3 hanno due stanze da letto. Tutti i bungalow sono costruiti in tipico stile fijiano con tetti in paglia molto alti e sono composti da camera e salottino, bagno privato con doccia e veranda. Tutte le sistemazioni dispongono inoltre di aria condizionata, ventilatore a pale, frigorifero, bollitore per tè e caffè, asciugacapelli, cassetta di sicurezza. La prima colazione è inclusa indipendentemente dalla sistemazione scelta. A disposizione dei clienti un ristorante ed un bar da cui ammirare degli indimenticabili tramonti. Il resort dispone inoltre di piscina e boutique. Numerose le attività che si possono fare. Tra quelle incluse vi sono: snorkeling, kayak, pesca all’amo, visita al villaggio locale vicino e beach volley. Le immersioni con istruttori PADI sono invece a pagamento.

Al Viwa Island Resort avrete la possibilità di avvicinare la vera cultura fijiana, sull’isola ci sono infatti tre villaggi con alcune chiese ed una scuola. Molti membri dello staff del resort provengono dal villaggio Naibalebale che si trova a soli 7 minuti a piedi dal resort, dove vivono circa 300 persone. Nel resort non son accettati i bambini al di sotto dei 16 anni.

Guarda il video e inizia a sognare!

MAPPA

wilpena-pound

flinders-ranges

parachilna

parachilna

clare-valley

kangaroo island

Capitale: Melbourne Popolazione: 5.012.700 ab. Superficie: 237.629 km² Fuso orario: Il Victoria è avanti rispetto all’orario dell’Italia di otto ore. Durante il periodo estivo australe (dall’ultima domenica di ottobre fino all’ultimo weekend di marzo) è invece di dieci ore. Lingue: inglese Religioni: Anglicana, Cattolica ed altre confessioni cristiane. Sono presenti numerose comunità musulmane. Moneta: dollaro australiano (AU$) Telefonia: prefisso dall’Italia +61, per l’italia +1139 […]

Manifestazioni che si tengono ogni anno GENNAIO Australian Open Tennis Championships Gli Australian Open attirano i migliori giocatori di tennis del mondo e richiamano oltre 500.000 spettatori sulle gradinate durante le due settimane del torneo, il più seguito d’Australia. Si svolge durante le ultime due settimane di gennaio e i biglietti sono disponibili da fine […]

Melbourne Melbourne si trova sulle sponde del fiume Yarra. A buon diritto è considerata una città di grande fascino, grazie ad esempio alla giusta contrapposizione di elementi architettonici vecchi e nuovi, alle numerose vie eleganti; alle diverse comunità etniche che la compongono, per non dimenticare i numerosi parchi e gli spazi verdi. A ciò si […]

fiji

I primi abitanti delle isole Fiji che con Tonga, Samoa e la Nuova Caledonia erano navigatori e ceramisti della civiltà cosiddetta Lapita, erano melanesiani giunti intorno al 1500 a.C. periodo in cui vi svilupparono una civiltà fondata sui clan. Un migliaio di anni più tardi essi furono soppiantati dalle migrazioni dei negritos dalla Nuova Guinea. […]

Fiji

L’arcipelago delle isole Fiji comprende 322 isole delle quali solo 110 sono abitate; la maggioranza delle isole, ricche di lagune, foreste e montagne, oltre che di spiagge sabbiose, è di origine sismica ma nessun cratere è più attivo. Le quattro isole maggiori sono Viti Levu, Vanua Levu, Kadavu e Tavenuni, percorse da catene montuose, le […]

Gli abitanti delle Fiji si dedicano ancora oggi a molte attività artistiche e artigianali tradizionali. La danza, per esempio, è ancora un’arte praticata di frequente e gli spettacoli di “meke” si basano su una tradizione orale molto sentita. Queste danze sono state tramandate di generazione in generazione e si dice che nelle loro espressioni più […]

L’economia è basata in larga misura sulla produzione di canna da zucchero oltre che sulla coltivazione di palme da cocco e frutta esotica. Prodotti come manioca, patate dolci e riso sono destinati al consumo interno. Di scarso rilievo è l’allevamento, mentre è notevole il patrimonio boschivo (circa il 44,6% del territorio) dal quale si ricava […]

FESTIVITÁ Gennaio: 1 – primo dell’anno Febbraio: Marzo:  10-Giorno del Commonwealth Compleanno del Profeta Mohammed Aprile: Maggio: Ratu Sir Lala Sukuna Day Giugno: Luglio: Agosto: Settembre: Ottobre: Fiji Day Novembre: Deepwali Dicembre: Feste Natalizie GASTRONOMIA Una ricca tradizione culinaria fa considerare i figiani come un popolo che ama il cibo pesante e robusto come la […]

Il clima è tropicale, temperato dai venti di sud-est e senza rilevanti variazioni di temperatura. La temperatura a Suva, la capitale, varia da una media di 26°C in luglio-agosto, ad una media di 30°C in gennaio, febbraio e marzo. Nel periodo novembre-aprile vi è pericolo di cicloni, che sono particolarmente frequenti nei mesi di gennaio […]

La nazionale di calcio delle Fiji è posta sotto la direzione della Federazione calcistica delle Fiji. È affiliata all’OFC; è spesso oscurata dal successo della locale nazionale di rugby. Il miglior piazzamento alla Coppa di Oceania è stato il terzo posto ottenuto nel 1998. Partecipazioni ai Mondiali dal 1930 al 1978- Non partecipante 1982- Non […]

Parole di Michael Francis Alexander Prescott ( 1928) Meda Dau Doka – Meda dau doka ka vinakata na vanua E ra sa dau tiko kina na savasava Rawa tu na gauna ni sautu na veilomani Biu na i tovo tawa savasava Chrs… Me bula ga ko Viti Ka me toro ga ki liu Me ra […]

AVVISI Il 5 dicembre 2006, con un colpo di stato, il Comandante delle forze armate rimosse il Primo Ministro, dichiarando lo stato di emergenza, che è tuttora in vigore. Da gennaio ha formato un governo ad interim che ha tra i principali obiettivi, la lotta alla corruzione, la stabilità politica e l’armonia etnica e conta […]

Passaporto: Necessario, con validità residua di almeno 6 mesi. Visto d’ingresso: Necessario, per turismo fino a 120 giorni rilasciato in frontiera. Per informazioni su soggiorni più lunghi consultare il sito: www.immigration.gov.fj )

Vaccinazione: Nessuna. Il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatorio chi ha soggiornato nei 10 giorni precedenti all’ingresso nelle Fiji in zone infette. Formalità valutarie: Nessuna L’assistenza in ospedale è garantita in modo soddisfacente solo nella capitale, anche se il personale di dottori e di infermieri scarseggia. Solo nella capitale esistono attrezzature per […]

VITI LEVU NADI  Tanoa International Hotel  Fiji Mocambo Tokatoka Resort Hotel DENARU The Westin Denarau Island resort & Spa The Sheraton Fiji Hotel  Sheraton Villas  Golf Terrace Apartments SUVA Holiday Inn Suva ISOLE MAMANUCA Vomo Islands Resort  Likuliku Lagoon Resort  Castway Resort Fiji THE YASAWAS Yasawa Island Resort VANUA LEVU SAVU SAVU Namale Resort ISOLE […]

Assicurazione auto: RCA obbligatoria. Noleggio auto: Avi è una delle compagnie di noleggio più importanti delle Fiji, sia per vacanza sia per affari, con 8 filiali solo a Viti Levu. Patente: Internazionale (modello Convenzione di Ginevra 1949). Norme di guida: Circolazione a sinistra. Trasporti in generale: Esistono due aeroporti internazionali situati nei pressi di Suva, […]

fiji

Nadi Terza città delle Fiji in ordine di grandezza, Nadi si staglia contro le montagne sulla costa occidentale di Viti Levu. Località una volta calma e tranquilla, dove gli abitanti coltivavano in pace le canne da zucchero, la città oggi si presenta come uno dei principali centri turistici del Paese e come porta d’accesso alle sue […]

australia

L’Australia è abitata da circa 42.000 – 48.000 anni, da quando cioè i progenitori degli attuali aborigeni australiani arrivarono dall’odierno sud-est asiatico attraversando il mare, favorite anche del più basso livello delle acque e servendosi poi delle più antiche tecniche di pesca, caccia e raccolta per sopravvivere. Questa terra rimase però inesplorata dagli europei fino […]

australia

L’Australia è bagnata a nord dal mare degli Arafura, a nord-est dal mar dei Coralli, a sud-est dal mar di Tasman, a sud dall’oceano Indiano e a a nord-ovest dal mar di Timor. Essendo completamente circondata dal mare, non confina direttamente con altri stati. Quelli più vicini sono la Nuova Zelanda a sud-est; l’Indonesia, Papua […]

australia

Essendo l’Australia situata nell’emisfero sud, le stagioni sono invertite rispetto all’Europa: la primavera/estate corrisponde ai mesi da novembre a marzo, l’autunno/inverno va da aprile a ottobre. Nelle zone desertiche centrali si riscontra una forte escursione termica, mentre le regioni del nord (Darwin e il Western Australia) godono di un clima tropicale con temperature piuttosto alte […]

L’Australia è una federazione di sei Stati e diversi Territori, oltre al Distretto dove si trova la capitale Camberra. La Nuova Zelanda è invece uno Stato unitario. Gli Stati federali sono: Australia Meridionale; Australia Occidentale; Nuovo Galles del Sud; Queensland; Tasmania; Victoria. I due territori principali sono: l’Australian Capital Territory Territorio del Nord. L’Australia ha […]

L’Australia è uno dei paesi meno popolati della Terra: i suoi 20 milioni circa di abitanti coprono una superficie pari quasi a quella degli USA e la densità media è di soli 2 abitanti per chilometro quadrato. La popolazione si distribuisce in modo molto eterogeneo, concentrandosi lungo la costa sud-orientale e all’estremo sud di quella […]

Le arti e le attività culturali australiane riflettono la miscela unica di differenti culture, nuove influenze e antiche tradizioni che caratterizza la nazione. Esse sono il frutto di una terra che ospita sia le più antiche tradizioni culturali che ci sono giunte senza soluzione di continuità, sia una ricca mescolanza di culture portate dagli emigranti. […]

Australia

Le arti e le attività culturali australiane riflettono la miscela unica di differenti culture, nuove influenze e antiche tradizioni che caratterizza la nazione. Esse sono il frutto di una terra che ospita sia le più antiche tradizioni culturali che ci sono giunte senza soluzione di continuità, sia una ricca mescolanza di culture portate dagli emigranti. […]

australia

Le festività australiane sono legate alla cristianità; tra le feste pubbliche segnaliamo Capodanno, 1° gennaio; la Festa del Lavoro, in una data non fissa perchè cambia tra le varie regioni; la Festa Nazionale, 26 gennaio; Anzac Day, 25 aprile. Si celebra poi una festa chiamata Festa del Mondo, in cui ogni anno viene festeggiato un […]

I primi coloni furono inglesi, per cui la cucina australiana ha una tradizione anglosassone. Una specialità famosa sono le “meat pies” piccoli pasticci di carne usati come snack. Ancora più tipica è la “vegemite”, una sorta di scuro pâté di estratto di lievito: gli australiani la spalmano sul pane e ne sono praticamente dipendenti. Si […]

australia

Il Paese è raggiungibile da tutte le parti del mondo. Dall’Italia non esiste il volo diretto, considerata la lunga distanza. Data la vastità del territorio australiano, gli spostamenti aerei interni rappresentano un ottimo mezzo di trasporto, soprattutto per chi non dispone di molto tempo. Le maggiori compagnie aeree locali sono il Qantas e la Ansett […]

Visto d’ingresso (necessario): Il visto turistico “elettronico” (ETA) ha una validità di 90 giorni ed è rilasciato contestualmente all’emissione del biglietto aereo. I cittadini italiani hanno inoltre la possibilità di ottenere un visto per vacanze-lavoro della durata di sei mesi (per informazioni relative al visto “vacanza-lavoro” rivolgersi direttamente all’Ambasciata d’Australia a Roma o al Consolato […]

Situazione sanitaria: L’assistenza sanitaria è di ottimo livello nelle aree urbane. Nelle aree rurali e in quelle più remote, invece, vi è scarsità di personale sanitario e le strutture ospedaliere sono poco affidabili. Vige tra l’Italia e l’Australia un accordo in materia di assistenza sanitaria che consente ai turisti italiani di beneficiare dell’assistenza sanitaria di […]

Australia

Viaggiatori con animali: L’importazione di cani e gatti dall’Italia è consentita a determinate condizioni: devono portare una micro piastrina; devono essere stati vaccinati contro la rabbia nei 12 mesi antecedenti la data di importazione ed essere stati sottoposti al test antirabbico almeno 150 giorni prima della data di arrivo. In assenza di queste condizioni saranno […]

Ambasciata d’Italia a Canberra 12 Grey Street, Deakin – CANBERRA – ACT – 2600 Tel. (+61 2) 6273 3333 Fax. (+61 2) 6273 4223 Soccorso stradale Tel. 131.111

Al di là degli ovvi condizionamenti dovuti al clima, è diffuso in Australia l’abbigliamento casual. Tuttavia in alcuni locali sono obbligatorie per gli uomini la giacca e la cravatta, in particolare la sera. Inoltre si tenga presente che nei locali è diffusa l’aria condizionata. Per chi sceglie un tour si consiglia un abbigliamento pratico e […]

honeymooners

Inno nazionale: Advance Australia Fair Festa nazionale: 26 gennaio Coccodrilli L’Australia tropicale ha la maggior densità di coccodrilli al mondo. Esistono due grandi specie: i coccodrilli d’acqua dolce (soprannominati “sweetie”) che sono più piccoli e tranquilli, e i coccodrilli d’estuario (“saltie”) che si spostano anche sulla costa e sono estremamente pericolosi. Orario negozi in tutte […]

Australia

I produttori e attori cinematografici australiani continuano a spostarsi regolarmente fra l’Australia e l’estero per lavorare. Il film Master and Commander del regista di Sydney Peter Weir – uno spettacolare adattamento dei romanzi di avventure marinare di Patrick O’Brian – è stato uno dei grandi successi internazionali del 2004. Attori come Nicole Kidman, Geoffrey Rush. […]

La fama dell’Australia di paese vivace e individualista trova conferma nella moda australiana – una miscela ricca e variopinta di stili esuberanti. Cominciamo con la sorprendente fusione di culture prodotta dall’estetica di Akira Isogawa. E’ chiaro che questo stilista è dotato di un raro romanticismo intrecciato con un filo delicato alla sua cultura nativa giapponese. […]

australia

Sidney Sydney è una delle icone d’Australia, luminosa e vitale, offre bellezze naturali incomparabili, come la sua baia e le moltissime spiagge come Mainly o Bondy, zone storiche e centri commerciali, teatri, spettacoli culturali di ogni tipo e uno splendido giardino botanico. Per conoscere Sydney si parte dalla famosa Opera House, passeggiando lungo la baia sino […]


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
Articoli che potrebbero piacerti

La Medusa a Scatola Uno degli animali più pericolosi e letali per l’uomo al mondo, tipico di alcune zone australiane, spesso trovata nelle acque del continente australiano, è la medusa scatola, i cui tentacoli possono raggiungere anche i tre metri di lunghezza. Altrimenti detta cubo-medusa , la medusa a scatola popola la costa lungo la […]

Cosa sapere di Canberra? Qui vi diamo alcune informazioni interessanti!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su