http://www.goaustralia.it?p=1054
per informazioni: Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
Tel. 071 2089301 / 011 5187245 - [email protected]

Un itinerario entusiasmante ed intenso per scoprire in liberà ma anche con l’ ausilio di guide la vostra Australia, da Sydney all’ outback con pernottamento in una fattoria attrezzata per il turismo. Ma anche Ayers Rock, Kings Canyon, Cape Tribulation e La grande barriera corallina.

 

1° giorno

ITALIA SYDNEY   

Partenza in mattinata.
Pasti e pernottamento a bordo.

       

2° giorno

SYDNEY

Arrivo in prima serata.
Trasferimento libero in hotel.
Pernottamento.
A Sydney il vostro hotel: Harbour Rocks Hotel **** boutiqueSistemazione in camera heritage room

3° giorno

SYDNEY B

Speciale Go Australia per viaggi di nozze: per tutti I viaggi di nozze in transito a Sydney tra maggio ed il 31 ottobre vi offriamo una cena in crociera sulla baia di Sydney con tavolo con vista garantita sulla baia.

Sydney è una delle icone d’Australia, luminosa e vitale, offre bellezze naturali incomparabili, come la sua baia e le moltissime spiagge come Mainly o Bondy, zone storiche e centri commerciali, teatri, spettacoli culturali di ogni tipo ed uno splendido giardino botanico.
Per conoscere Sydney si parte dalla famosa Opera House, passeggiando lungo la baia sino a raggiungere il giardino botanico, maestoso e rilassante. Si prosegue sino al Circular Quay, dove con un traghetto si raggiungono l’acquario sottomarino di Darling Harbour (vedrete mante gigantesche che ondeggiano sul vostro capo) od il Taranga Zoo, dove è possibile osservare tutte le specie animali più insolite che abitano la grande isola-continente Australia. Altra area di grande bellezza e vitalità è la zona storica dei Rocks, un tempo magazzini coloniali inglesi ed oggi ristrutturati e trasformati in zona di attrazione e svago: giocolieri, musicisti e artisti da strada allietano i passanti. Per il pranzo consigliamo il Fish Market a Darling Harbour, dove potrete scegliere il trancio di pesce che preferite e vederlo cucinare sotto i vostri occhi. 
Per la cena invece consigliamo ottimi manicaretti a base di pesce presso il Waterfront Restaurant dei Rocks, con baia illuminata come scenario, veramente mozzafiato. Ottimo ristorante per il pesce è anche Doyle's a Watson Bay, uno dei più antichi di Sydney. Ultima chicca un bel volo panoramico in idrovolante sulla città oppure, ultimo brivido, una passeggiata sulle arcate del Sydney Harbour Bridge.

Il vostro soggiorno è indipendente?
Possibilità di acquistare un 2 giorni Sydney pass che include:
• 1 trasferimento in treno dall’ aeroporto di Sydney in città
• Sydney explorer bus e bondy explore bus
• uso di traghetti, pullman, e cityrail per visitare Sydney 

Desiderate fare un corso rapido di fotografia digitale e contemporaneamente visitare Sydney?
Sydney Photography Tours (http://www.sydneyphotographytours.com)
Quando? Ogni martedì, giovedì e sabato alle 08.30 o alle 13.
Da dove si parte? Di fronte al The Rocks Discovery Museum Kendall Lane

Volete vivere una giornata da surfista sulla mitica Bondi beach?
Visitate il sito let’s go surfing (http://www.letsgosurfing.com.au/) 

Colazione con i Koala!
Include ingresso al parco di Featherdale, prima colazione cooke breakfast,piccolo souvenir e fotografie illimitate con la vostra macchina fotografica!

4° giorno

SYDNEY B 

Giornate dedicate al relax ed alle attività individuali.

    

5° giorno

SYDNEY B   

Giornate dedicate al relax ed alle attività individuali.

6° giorno

SYDNEY ULURU AIRPORT KINGS CANYON (264 KM)     

Trasferimento libero in aeroporto partenza per il grande Centro Rosso.
Nota: Questo itinerario ben si presta per arrivi ad Ayers Rock aeroporto per arrivi entro le 13.00 circa. Non è necessaria una vettura fuoristrada in quanto le strade sino al Kings Canyon sono tutte asfaltate.
La particolarità del programma consiste nell' esperienza presso una outback station (ranch) australiana nel vero outback ed a soli 30 km da Kings Canyon. Kings Creek station è attrezzata per il turismo e le strutture sono semplici. Potrete però godere appieno delle rosse terre d' Australia e volendo potrete cavalcare un cammello australiano, effettuare itinerari in quad o sorvolare il Kings Canyon con l' elicottero del ranch.

Arrivo ad Ayers rock airport nella tarda mattinata.
Ritiro presso il deposito della vettura prenotata e partenza per la vicina Kings Creek Station.
Arrivo e sistemazione presso l' outback station in bungalow.
http://www.kingscreekstation.com.au/  

Se volete conoscere il vero Outback e vivere un’autentica esperienza australiana, questo è sicuramente quello che fa per voi! L'Outback viene anche definito come il cuore rosso dell'Australia a causa del colore rossiccio del terreno e senza alcun dubbio il silenzio e la superba bellezza di questi luoghi non potranno che incantarvi. E quale migliore modo di vivere l’Outback se non soggiornando in una delle sue stazioni? Immersa nel deserto del Parco Nazionale di Watarrka, a soli 36 chilometri dallo spettacolare Kings Canyon e 300 chilometri da Ayers Rock, si trova la Kings Creek Station, costruita e gestita fin dal 1982 dalla fantastica coppia Ian e Lyn Conway. Inizialmente pensata solamente come una fattoria per l’allevamento di bestiame e cammelli, ora Kings Creek Station ospita anche coloro che vogliono allontanarsi dai percorsi del turismo di massa e conoscere la cultura australiana dell’Outback. I bungalow sono semplici ma confortevoli e sono tutti dotati di due letti singoli. In comune i servizi, una piscina, un’area picnic ed una cucina, dove è possibile cucinare il cibo acquistato presso il negozio della stazione. In alternativa è anche possibile ordinare i pasti da un completo menù. La sistemazione include già la prima colazione, consistente in uova e pancetta, pane, tè e caffè. Oltre ad essere ovviamente una perfetta base di partenza per recarsi a Kings Canyon ed effettuare la Kings Creek Walk o il Kings Canyon Rim Walk, la Kings Creek Station offre la possibilità di fare numerose attività:
-Solcate il deserto a bordo di un quad ed ammirate da un luogo solitario un emozionante tramonto da far invidia a quello visibile ad Ayers Rock; 
-Sorvolate in elicottero Kings Canyon o la remota Ferrar Springs, con le sue formazioni rocciose, le inesplorate caverne e le pozze d’acqua; 
-Assistite ad uno spettacolo di mandriani o vestite i panni degli antichi esploratori ed effettuate una delle numerose escursioni a bordo di cammello. Il colore rosso della terra, la luce intensa del cielo, il silenzio del deserto e la simpatia della famiglia Conway, renderanno sicuramente il vostro soggiorno al Kings Creek Station un’esperienza indimenticabile.

DESCRIZIONE DEL KINGS CANYON
Conosciuto universalmente con il nome di Kings Canyon il Watarrka National Park è, una possente gola rocciosa che fende la terra fino a una profondità di 270 metri.
Posto sui contrafforti occidentali della catena montuosa dei George Gill Ranges, si trova a circa 300 km a nord-est del parco nazionale Uluru-Kata Tjuta .
Il parco è un’importante zona di tutela del patrimonio ambientale e nelle sue gole si possono scoprire oltre 600 specie di piante e molti animali del luogo. La roccia rossa del canyon, perpendicolare al terreno, svetta per oltre 100 metri sopra palmizi lussureggianti e boschetti di felci, palme e e cicadacee incredibili, proteggendoli dall’aridità del deserto circostante. 
Possibile effettuare una passeggiata di circa 6 km lungo un percorso circolare effettuabile in 3-4 ore( possibile interromperlo a metà del percorso). La prima parte è caratterizzata da numerosi scalini. Arriverete fin sulla cima, seguendo l'orlo del canyon per ammirare meravigliosi panorami; bellissime le rocce a contrafforti della Lost City; scendete poi attraverso il Garden of Eden, oasi tropicale situata nelle profondità del canyon, caratterizzata da specchi d'acqua e dal verde intenso della vegetazione. A questo punto una apposita scalinata vi permette volendo di interrompere il percorso e raggiungere la base del Canyon. 
Il percorso più breve e più facile si snoda invece nella parte bassa del canyon. Watarrka è il nome aborigeno della pianta a ombrello molto comune in questa zona. Nella parte terminale del canyon vi è inoltre una grande pozza d’ acqua chiamata dagli aborigeni rainbow serpent pool o pyton pool. Nelle vicinanze è possibile individuare delle pitture rupestri aborigene legati massimalmente a rituali del passaggio all’ età adulta dei ragazzi ed alla fertilità.  

7° giorno

KINGS CANYON AYERS ROCK (332 KM) B    

Prima colazione presso l'outback station.
Mattinata dedicate alle attività presso il ranch oppure per una visita esplorativa al Kings Canyon.
Nel primo pomeriggio (calcolate bene il tempo in base al tramonto del sole), raggiungete Ayers Rock per assistere al famoso ed immancabile tramonto. Al termine potrete raggiungere il vostro hotel.
Ad Ayers Rock il vostro hotel: Outback Pioneer ***/*  
Sistemazione in camera Hotel room

Ayers Rock è il simbolo dell’Australia per antonomasia. Questo misterioso Monolito di sabbia, situato a 500 Km a Sud-Ovest di Alice Springs, è alto 350 m e largo 7.5 Km. Non è una roccia, ma la punta di un conglomerato di sassolini, fondo di ciò che fu un lago interno circa 600 milioni di anni fa. Per gli aborigeni, la Roccia è il “Luogo Sacro dei Sogni”, e tutt’intorno si trovano pitture rupestri. E’ interessante osservare come la Roccia cambia drasticamente colore a seconda della luce e del tempo: sfumature che vanno dal rosso, al viola, sino al buio totale che determina il calare della notte. Pochi sanno che fu scoperta da William Gosse nel 1873 (l’anno prima Ernest Giles la scambiò in lontananza per una collina!) e dedicata al primo ministro dell’epoca, Henry Ayers.
A poca distanza dal monolito, ai confini del Parco di Uluru si trovano anche i Monti Olgas (Gli Olgas - una serie di 36 magnifiche "cupole" naturali - sono considerati il risultato di secoli di erosioni eoliche e pluviali. 
Il loro nome aborigeno Kata Tjuta significa il Luogo delle Molte Teste.
La teoria ci dice che probabilmente un tempo gli Olgas fossero un unico enorme monolito - più vasto dell'Ayers Rock - trasformato e suddiviso poi in molte montagne tondeggianti proprio a seguito di fenomeni naturali).
Il complesso al¬berghiero Ayers Rock Resort è in grado di offrire oltre a diversi tipi di sistemazione, per ogni tipo di esigenza o budget, anche tutta una serie di servizi complementari atti a sollecitare la corretta distribuzione di informazioni riguardanti la zona. 
Giornalmente è a disposizione dei visitatori un efficiente Travel Desk in grado di organizzare trasferimenti, escursioni di ogni genere, diurne e notturne, attività sportive, animazione serale. Recentemente ristrutturato in tutte le sue parti, rappresenta un’oasi di progresso e cultura al centro del Red Centre australiano.

8° giorno

AYERS ROCK - CAIRNS B   

Prima colazione con stile. Il vostro hotel ha preparato per voi il Souvenir Backpack Breakfast, la vostra colazione mattutina vi verrà fornita unitamente ad uno zainetto del resort.
Di primissima mattina raggiungete i monti Olgas e le gole del vento per concludere così la vostra esplorazione del Grande Centro Rosso.
Al termine si rilascia la vettura in aeroporto.
Arrivo a Cairns e trasferimento gratuito con il servizio shuttle dell' hotel (dalle 07.00 alle 19.00) in hotel.
A Cairns il vostro hotel: Bay Village Resort ***/*  
Sistemazione in camera studio room 
Disponibile servizio navetta gratuito da e per l'aeroporto dalle 07.00 alle 19.00

9° giorno

CAIRNS CAPE TRIBULATION (150 km ca) B       

Prima colazione in hotel.
Ritiro della vettura presso il deposito cittadino
tipo di vettura:
A ECMR ECONOMY TOYOTA YARIS 4 DR HATCH or similar
Per le caratteristiche di noleggio vedi condizioni di noleggio in calce.
Molto bello l’itinerario che si snoda lungo la strada costiera detta Captain Cook Highway. Palmenti, piantagioni di canna da zucchero, foresta pluviale da un lato e lunghe spiagge e piccole baie dall’ altro. Arrivati a Daintree supererete il Daintree river con il Veicolar Ferry in funzione dalle 0600 del mattino sino alla mezzanotte. Il costo del biglietto e di 16 dollari. Questo simpatico mezzo di trasporto è uno dei pochissimi (3) rimasti in funzione in tutto il mondo. Superato il fiume siete nel mondo di Cape Tribulation, tra foresta pluviale e Grane Barriera corallina. La strada e comunque tutta asfaltata per evitare che la polvere sollevata dalle macchine (se la strada fosse non asfaltata), soffochi questo delicatissimo ecosistema.

Pernottamento al lodge.
CAPE TRIBULATION LODGE *** http://www.oceanhotels.com.au/ferntreerainforestlodge/  
in   Poolside Room inclusi Continental Breakfast ed il tour orientativo nella foresta pluviale.

10° giorno

CAPE TRIBULATION B    

Prima colazione inclusa.
Giornate a disposizione per le attività individuali ed il relax.
Molte le possibili attività:
Green Guardian Wilderness Experience
Escursione di 6 ore che include una guida/naturalista per apprendere i segreti dell’ ecosistema della foresta pluviale, una minicrociera attraverso il fantastico mondo delle mangrovie, possibili avvistamenti di coccodrilli estuarini e, tempo permettendo l’esplorazione delle Cooper Creek ove potrete nuotare nelle acque cristalline circondati dalla foresta pluviale.
Interpretive Rainforest Walk
Una bella passeggiata nella foresta pluviale per apprendere I nomi e gli usi della flora endemica di questa area.
1/2 Day Waterfall 4WD Safari
Escursione in fuoristrada attraverso il capo sino a raggiungere il famoso e spettacolare Bloomfield Track.
Nocturnal Walk
Escursione notturna nella foresta pluviale per osservare gli abitanti notturni nel loro habitat naturale.
Cape Tribulation Wilderness Cruises
Escursione in barca nelle acque del capo alla ricerca dei coccodrilli estuarini.
Ocean Safari 1/2 Day Great Barrier Reef Experience
Escursione sulla grande barriera corallina. Previste due partenze giornaliere alle 9 ed alle 13 per un massimo di 25 persone a viaggio.
Inoltre per I più avventurosi:
Sea Kayaking
Jungle Surfing

11° giorno

CAPE TRIBULATION B

Prima colazione inclusa.
Giornata a disposizione per il relax mare e per le attività del resort.

     

12° giorno

CAPE TRIBULATION CAIRNS B  

Prima colazione inclusa.
In giornata rientro a cairns e rilascio della vettura entro le ore 17.00.
Pernottamento al Bay Village Resort.

13° giorno

IN BARCA A VELA SUL REEF B L     

Prima colazione in hotel.
Pranzo e rinfreschi in escursione.
Partenze giornaliere
Guida in lingua inglese
Questa escursione si effettua in barca a vela con massimo 35 persone a bordo per garantire il massimo comfort.
Oltre ad effettuare snorkelling su una zona del reef raggiungibile solo in barca a vela questa escursione in mare offre anche la possibilità di sbarcare per qualche ora sulla spiaggia di Green Island.
http://www.oceanfree.com.au/oceanfree.html 
Trasferimento libero al pontile di imbarco e partenza per questa bella navigazione a vela e motore su un due alberi sulla Grande barriera corallina.
Sono inclusi nella giornata:
Morning ed afternoon tea and coffee, pranzo a buffet con un bicchiere di vino , snorkelling sul reef con equipaggiamento incluso, dimostrazione di scuba diving gommone per sbarcare a Green Island 
A pagamento come extra sul posto: Immersioni con autorespiratore, macchina fotografica sub, mute per immersioni ed equipaggiamento 

La Grande Barriera Corallina corre al largo dello stato del Queensland, il "Sunshine State", di cui è una, se non la maggiore, delle attrazioni naturalistiche più importanti. Fisicamente la Barriera, così come non è una struttura unica e compatta, non è nemmeno uguale a se stessa lungo i suoi duemila e trecento chilometri di estensione: la zona settentrionale, detta dei "Ribbon Reefs", è composta da reef paralleli alla costa, larghi solo 500 metri ma lunghi fino a 25 chilometri, e con passaggi stretti fra l'uno e l'altro. Nella zona centrale, dove la piattaforma continentale si sposta più al largo, una serie di isole e reef formano lagune complesse ed articolate, con passaggi tortuosi, spesso poco più che canali di marea. Nella porzione meridionale della barriera i reef sono più sparsi ed isolati e talvolta, come nel caso del "Pompei Complex", estremamente elaborati.
La Grande Barriera Corallina è anche conosciuta come "la trappola di James Cook" la meravigliosa creazione della natura dove il grande capitano restò imprigionato l'11 giugno 1768.

14° giorno

CAIRNS ITALIA B       

Prima colazione inclusa.
Trasferimento con il servizio shuttle gratuito dell' hotel in aeroporto e partenza per il rientro in Italia.

       

15° giorno

ITALIA  

Arrivo previsto in mattinata.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppia
Dal 1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2017€ 2.640

Note

Periodo: 1 aprile – 30 giugno

Tasse aeroportuali (soggette a variazione sino ad emissione del biglietto): € 263

Supplementi:

Assistenza in italiano e benvenuto in aeroporto all’arrivo: € 82

Trasferimenti in Australia in pullman costo massimo per trasferimento: € 19

Trasferimenti in Australia con auto privata costo massimo per trasferimento: € 42

A colazione con i Koala (incluso prima colazione, ingresso al parco, piccolo regalo e fotografie illimitate ai Koala): € 20

Sydney pass valido per tre giorni: € 41

Sydney mezza giornata al mattino visita della città tour regular in inglese: € 75

Sydney mezza giornata al mattino visita della città tour regular in italiano: € 92

Sydney crociera sulla baia al tramonto con cena inclusa: € 56

Sydney supplemento camera vista baia con hotel Harbour Rocks**** Intero periodo: € 97

Ayers Rock cena a barbeque al tramonto nel deserto: € 80

Cairns escursione nella foresta pluviale e canopy walkway con pranzo: € 103

Cairns escursione a Daintree nella foresta pluviale con guide aborigene e pranzo incluso lun mer e dom: € 117

Nota: 

I costi degli hotels quotati possono variare in base alla stagionalità locale, ad eventi e manifestazioni internazionali.

Costi soggetti a riconferma in base alla disponibilità degli hotels indicati.Le tariffe aeree applicate possono subire variazioni. Richiedere sempre la quotazione aggiornata.

Questo itinerario puo essere modificato in base alle vostre esigenze contattateci

 

Tasso di cambio 1 EUR =1,64 AUD

Variazioni dei cambi con oscillazioni maggiori del 3% comporteranno un adeguamento dei costi e verranno comunicati entro i 20 giorni dalla partenza.


La quota comprende

  • Visto elettronico per l’ Australia (gratuito se di nostra emissione solo per i cittadini italiani)
  • L’assicurazione per l’assistenza medica (sino ad € 10.000), il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio (sino ad € 1.000), con possibilità di integrazione.
  • La Polizza a copertura delle penali d’annullamento del viaggio fino ad una somma assicurata di € 5000 con possibilità di integrazione
  • Kit da viaggio GoAustralia e materiale informativo.
  • Tutti i voli in classe economica franchigia Kg 20 di bagaglio in stiva e 7 a bordo (per persona)
  • trasferimenti da e per l’ aeroporto a Cairns
  • Sistemazione in hotels di cat. 3 stelle sup e 4 stelle boutique a Sydney nella tipologia di camere indicate
  • Noleggio vetture come da programma
  • Prime colazioni incluse: 10
  • Pranzi inclusi: 1
  • Escursione con pranzo sulla grande barriera corallina
  • Tour orientativo nella foresta pluviale

La quota non comprende

  • Mance
  • Bevande
  • Extra di carattere personale
  • Quanto altro non espressamente indicato ne la quota comprende od altrove nel programma
  • Tasse governative e locali non in vigore al momento della quotazione
  • Quota d’iscrizione di 95€
  • l’assicurazione facoltativa annullamento o integrativa spese mediche
  • Tasse aeroportuali

Due ore Jungle Surfing tour a partire da 77€

Adatto dai 5 ai 60 anni; potrete collaborare a produrre energia con l’enorme ruota da “criceto”, quindi seguire un sentiero interpretativo vi farà conoscere la storia della foresta pluviale con la sua flora e fauna dal pleistocene ad oggi.
Infine  l’esilarante avventura volando letteralmente sulla foresta pluviale. Vi sono 6 piattaforme di sosta ove potrete ammirare la flora ed i numerosi uccelli. Lungo tutto il percorso sarete sempre assistiti dalle guide.

Cape Tribulation horse rides a partire da 82€

Che sia al mattino, al pomeriggio o poco prima del tramonto, la cavalcata di due ore tra la Daintree Rainforest, la Great Barrier Reef e Myall Beach rappresenta il modo migliore per apprezzare la bellezza di questo ecosistema con unmezzo di trasporto tradizionale e romantico, il cavallo. Non è necessaria una grande esperianza e la vostra guida vi consentirà di godere appieno questa esperienza.

Sailway in crociera sul reef a partire da 175€

Se desiderate trascorrere una intera giornata sul reef di Cape Tribulation il catamarano Sailaway Cape Tribulation fa proprio al caso vostro. L’imbarcazione elegante ed il suo equipaggio vi farnno veleggiare come il Comandante Cook sul reef intoccato. Sono inclusi morning ed afternoon tea, buffet lunch ed attrezzatura da snorkeling.

Due ore di passeggiata notturna nella foresta subtropicale a partire da 33€

Al tramonto del sole la rainforest viene abbandonata dagli escursionisti diurni ed avrete così la possibilità di scoprire la vita notturna dei suoi abitanti: coccodrilli, bandicot, coloratissimi treesnakes e le rane toro. Questa l’ happy hour della foresta che si celebra ogni giorno al calar del sole da oltre 120 milioni di anni e che potrete osservare solo con una piccola torcia ed accompagnati da esperte guide.

Ocean Safari a partire da 102€

Non solo la costa e la foresta pluvial a Cape Tribulation: scoprite con questa escursione di mezza giornata la bellezza della Grande Barriera Corallina sui reef corallini Mackay ed Undine Reefs. La corsa sul gommone planante vi offre di esplorare in due ore questo magnifico mondo sottomarino. Inclusa attrezzatura per lo snorkeling e, una nuotata con le tartarughe verdi se sarete fortunati.


Cerca l'agenzia più vicina a te

Altri viaggi che potrebbero interessarti
adventure camper

da € 57 - Voli esclusi

Durata: 22 giorni / 21 notti

da € 4.590 - Voli esclusi

Durata: 19 giorni / 18 notti

da € 4.740 - Voli esclusi

Durata: 18 giorni / 17 notti

da € 4.860 - Voli esclusi

Articoli che potrebbero piacerti

Sapete dove vive il colombo più bello del mondo? Ve lo diciamo noi!

Il miele sta dividendo due paesi. Vi sveliamo per quale motivo!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go World S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02763050420 R.E.A. AN 213201
Capitale Sociale € 10.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su