Tonga, info generali

Capitale: Nuku’alofa
Popolazione: 104.058
Superficie: 748 Km2
Forma di governo: monarchia costituzionale ereditaria
Moneta: Pa’anga (TOP) 1 EUR = 2 TOP
Lingue: tongano e inglese (ufficiali)
Religione: cristiana metodista, chiesa di Tonga, chiesa libera di Tonga, cattolica
Inno Nazionale: Koe Fasi Oe Tu’i Oe Otu Tonga
Ambasciata italiana a Wellington: 34-38 Grant Road, Thorndon, PO Box 463
Fuso orario: + 12 ore rispetto all’Italia, + 11 ore quando in Italia è in vigore l’ora legale.
Prefisso per il Tonga: 00676
Corrente elettrica: 220V, 50 Hz, con prese tipologia australiana.
Primo Ministro: Sialeʻataongo Tuʻivakanō

 

Storia

La leggenda narra di una giovane ragazza che venne catturata e sedotta dal Dio Sole Tangaloa, generando così la stirpe dei tongani. L’evento avvenne all’incirca nel 950 d.C.
Gli antichi guerrieri tongani possono essere paragonati ai vichinghi, in quanto causavano morte e distruzione grazie alla convinzione che la guerra fosse una peculiarità dell’uomo.
I primi europei a sbarcare sulle isole di Tonga furono gli olandesi, che fecero del territorio una colonia. Nel XVIII secolo, giunsero anche gli inglesi, seguiti dagli spagnoli.
Nel 1896 il sovrano di Tonga firmò un accordo secondo il quale il Regno diventava un protettorato inglese.
Nel corso della Seconda Guerra Mondiale, il Regno di Tonga creò un esercito e l’isola di Tongatapu divenne punto di attracco per le navi neozelandesi e statunitensi.
Nel 1976 il paese fu riammesso nel Commonwealth.
La corruzione politica e l’influenza di alcuni paese stranieri stanno generando un clima di malcontento nella popolazione e la convinzione che i deputati nominati direttamente dal Re non operino negli interessi della popolazione piuttosto negli interessi della propria classe. Tutto questo sta mettendo in forte discussione il ruolo della monarchia e, parallelamente, sta accrescendo l’idea di fornire alla popolazione poteri maggiormente democratici.

 

Ambiente

L’arcipelago delle Tonga è costituito da circa 150 isole di cui solo 40 risultano abitate.
La maggior parte dell’area viene utilizzata per piantagioni o insediamenti urbani o è coperta da foresta pluviale e macchia tropicale.
Sul territorio sono presenti diverse aree protette tra cui parchi naturali e storici di interesse nazionale e alcune riserve marine.

 

Clima

Il clima dell’arcipelago di Tonga è di tipo tropicale oceanico.
Le estati vanno da ottobre ad aprile (stagione dei cicloni) e comportano precipitazioni frequenti ed un elevato tasso di umidità. Le temperature sono comunque gradevoli, oscillando tra i 25°C e i 33°C.
Da maggio ad ottobre, invece, la stagione invernale risulta più secca e le temperature vanno dai 17°C ai 22°C.

 

Economia e politica

Il settore principale per l’economia tongana è il primario, anche se il turismo e l’industria navale stanno crescendo molto di anno in anno.
Nel settore primario, la coltura di prodotti tipici come cocco, vaniglia, agrumi, ananas e banane e l’attività ittica.

 

Popolazione

Circa il 75% della popolazione del Regno risiede sulla maggiore isola, Tongatapu.
I tongani, che provengono dall’etnia polinesiana mista a quella melanesiana, sono il 98% della popolazione, mentre il restante 2% si divide fra europei, europeo-tongani, cinesi e altre popolazioni minori dell’area del pacifico.

 

Religione

Quasi il 60% della popolazione dichiara di seguire la regione cristiana, in particolare il 16% osservano il credo cattolico e il 43% le confessioni protestanti.

 

Trasporti e comunicazioni

I collegamenti tra le diverse isole sono operati mediante voli aerei e traghetti.
Sulle isole più grande i trasporti sono serviti con minibus e taxi (hanno una T sulla targa). Inoltre, in ogni isola abitata è possibile noleggiare un cavallo, che però viene fornito senza briglie e sella, un’automobile o una bicicletta.
Per guidare è sufficiente la patente internazionale, ma in caso di autonoleggio consigliamo di sottoscrivere un’assicurazione.
Per la rete cellulare sono attivi due operatori telefonici: la Tonifon e al Tonaga Communications Corporation.

 

Situazione sanitaria

È opportuno stipulare una copertura assicurativa sanitaria internazionale che comprenda l’eventuale rimpatrio sanitario del paziente o il trasferimento in un altro Paese, in quanto le strutture sanitarie non sono buonissime e spesso viene richiesto il pagamento anticipato delle spese mediche.
Si consiglia di consumare solo acqua in bottiglie e di non aggiungere ghiaccio nelle bevande.
Le vaccinazioni consigliate sono l’antiepatite A e l’antitetanica. Per avere tutte le indicazioni necessarie è necessario rivolgersi al Servizio di Medicina dei Viaggi della vostra ASL almeno 15 giorni prima della partenza.

 

Sicurezza

Il territorio dell’arcipelago tongano può essere considerato una zona sicura. Vanno in ogni caso osservate le comuni norme di prudenza applicabili in viaggio.
Consigliamo inoltre di registrare la propria presenza sul sito www.dovesiamonelmondo.it.

 

Passaporto e visto

Per entrare in territorio tongano è necessario essere in possesso del passaporto con validità residua superiore a 6 mesi.
In caso di permanenza oltre i 30 giorni è necessario richiedere il visto presso le Rappresentanze diplomatiche di Tonga.
Minori: dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani dovranno essere in possesso di passaporto individuale, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009.

 

Indirizzi e numeri utili

Polizia: 911
Ambulanza: 911
Vigili del fuoco: 911

L’Ambasciata d’Italia competente per il Regno di Tonga è l’Ambasciata d’Italia in Nuova Zelanda:
Ambasciata d’Italia 34-38 Grant Road, Thorndon,
PO Box 463 Wellington, Nuova Zelanda
Tel +64 4 4735339
Fax +64 4 4727255

Altri viaggi che potrebbero interessarti

Durata: 16 giorni / 11 notti

da € 3.070 - Voli inclusi

fiji

Durata: 11 giorni / 10 notti

da € 2.990 - Voli esclusi

coober pedy

Durata: 15 giorni / 12 notti

da € 3.990 - Voli inclusi

Articoli che potrebbero piacerti
australia

Sidney Sydney è una delle icone d’Australia, luminosa e vitale, offre bellezze naturali incomparabili, come la sua baia e le moltissime spiagge come Mainly o Bondy, zone storiche e centri commerciali, teatri, spettacoli culturali di ogni tipo e uno splendido giardino botanico. Per conoscere Sydney si parte dalla famosa Opera House, passeggiando lungo la baia sino […]

Sapevate che il film Cast Away è stato girato alle Fiji? Leggete qui!

Non perderti le nostre offerte!

Espressione del consenso al trattamento dei dati personali: procedendo con l'invio di questo modulo, si autorizza il trattamento dei dati personali forniti per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nell'informativa sulla privacy, ai sensi e per gli effetti dell'art. 23 del D.lgs. 196/03.

Go Australia S.r.l.
via Canale, 22 - 60125 Ancona
P.IVA, CF 02116980422 R.E.A. AN 162472
Capitale Sociale € 30.000
Premio Turismo responsabile Italiano 2011
Continua a seguirci su