Le leggende degli squali
Panes Content Table

Secondo questa narrazione l’esercito di Abylay Khan catturò una bellissima principessa e la condusse a Burabay. La principessa, corteggiata da molti guerrieri kazaki, decise di concedersi in sposa a colui che era in grado di lanciare una freccia in cima al massiccio roccioso, alto quasi 400m, che si erge alle spalle del lago di Burabay, ma nessuno riuscì nell’impresa. Per questo motivo la principessa si gettò nel lago, creando la roccia a forma di sfinge che emerge dalle acque. La storia si riflette anche nell’etimologia dei nomi: il massiccio roccioso viene chiamato Okzhetpes, che significa “irraggiungibile dalle frecce”, mentre la roccia nel lago viene chiamata Zhumbaktas, pietra misteriosa.

Cerca il tuo viaggio all'interno di tutte
le nostre proposte
Iscriviti al servizio di newsletter per essere
aggiornato sulle novità e sulle offerte
Dichiaro di aver letto l'informativa ed acconsento al trattamento dei miei dati personali


Cerca l'agenzia a te più vicina
per richiedere maggiori informazioni


2013 © Go Australia
Srl Sede: via Canale 22 60125 Ancona P.IVA, Codice Fiscale e n. iscrizione CCIAA 02116980422 R.E.A. AN 162472 - Capitale Sociale € 30.000,00