Racconti di Viaggio
700 giorni in Australia
Abbiamo davvero viaggiato?
Alla ricerca di me
Attraverso il mondo
Be here now
Bus…cando Sudamerica
Dal presente al futuro
Di passaggio
Domande
Eat, Surf, Skate and Shoot
Emozioni dal mondo
Il giradino dei viaggi sussurrati
Il giro del mappamondo
Il giro delle grandi emozioni
Il gusto di andarsene via
Il mare... la perfezione
Il richiamo
Il viaggio di Elena, Dario e Antonella
Il viaggio dei sogni
Il viaggio della vita
Il viaggio di Chiara
Il viaggio di Claudio
Il viaggio di Cristina
Il viaggio di Francesco
Il viaggio di Karin
Il viaggio di Lucia
Il viaggio di Marco
Il viaggio di Marta
Il viaggio di Nina
Il viaggio di Paola
Il viaggio di Paolo
Il viaggio di Simona
Il viaggio di Veronica
In viaggio alla scoperta di me stessa
In viaggio con papà
Poster della Nuova Caledonia
Il viaggio di Max e Leonida
La bambina che sapeva sorridere
La collezionista
La necessità del viaggio
La valigia invisibile
L'andata è il ritorno
Le emozioni che regala il mondo
Le porte verso il mondo
Le tre perle
L'eden
Let's go!
L'oca indiana
L'odore della terra
Luci del nord
Mal d'Asia
Metamorfosi
Pablo in viaggio
Partipartiparti
Questo è il Fine, è l’Oceano, il Niente…
Ricordi per i nipoti
Rosemary
Sai cosa c’è oltre l’Europa? Un mondo. Scopriamolo!
Sempre blu
Smuovere il moai
Sogni ancestrali
Spirito d'australia
Tra le Ande e l’oceano
3 sogni per un viaggio intorno al mondo
Uccelli migratori volano a sud
Un viaggio alla scoperta dello spirito
Un viaggio dentro al cuore
Un viaggio di Liz
Un viaggio intorno al mondo
Un viaggio lungo un sogno…
Una sfida a colpi di moleskine
Viaggiare è vivere
Viaggio in india di un aspirante principe
Viaggio intorno al mondo
Viaggio senza ritorno
Viaggio. Con la mente viaggio
Il viaggio di Simona e Mauro
Il viaggio di Roberta e Marco
Il viaggio della Famiglia Manodritto
Il viaggio di Federica e Andrea
Il viaggio di Erica e Omar
Il viaggio di Vanessa e Stefano
Tracks, attraverso il deserto
Enjoy The Silence
Il viaggio di Roberta e Marco
Panes Content Table

Caro Roberto,
credo proprio che il nostro viaggio tu non possa essertelo dimenticato almeno per quello che è successo nell'organizzazione a sentire dalla nostra agenzia Pomodoro Viaggi di Ozzano Emilia ( Bo ) visto che dopo aver appoggiato il viaggio in agenzia abbiamo perso ogni contatto con te.
Diciamo che al BIT di Milano nell'ormai lontano febbraio del c.a. avevi veramente rubato il nostro cuore per la tua competenza sul quel meraviglioso paese chiamato Australia e oggi mi sento di dire che non ci hai deluso, anzi sento di doverti scrivere che siamo rimasti estremamente soddisfatti.
Non ti nego che dei malintesi prima della partenza ci sono stati, mi assumo parte della responsabilità nell'aver tardato a darti l'ok, che ha portato a un cambio di volo e resort alle Fiji con inevitabile delusione iniziale visto che tra le tue ferie e il troppo lavoro sul tuo tavolo una volta venduto il pacchetto ci siamo sentiti un pochino abbandonati...
In una normale agenzia è difficile trovare tanta competenza per un viaggio on the road nell'Outback come abbiamo fatto noi, anche perchè probabilmente è poco redditizio e richiede molto lavoro, tu invece da subito hai appoggiato la nostra idea di viaggio per cui doveroso riconoscertelo oggi e dirti GRAZIE.
GRAZIE per le informazioni che ci avevi fornito assolutamente veritiere e che abbiamo toccato con mano
GRAZIE per il servizio di autonoleggio, nel Nord avevamo una macchina grande e comoda e il RAV4 nel secondo noleggio è stato indispensabile per perdersi nelle piste e scoprire il deserto... la Rainbow Valley nelle ore vicino al tramonto che spettacolo indimenticabile....
GRAZIE per il suggerimento per le Yellow Waters e per il Gorge di Katherine
GRAZIE per averci comunque mandato in hotel sempre molto carini, comodi e puliti. Ti porto i saluti di Jane del Praire Hotel, un'oasi nel deserto, una cosa veramente spettacolare sia per l'alloggio che per il servizio di ristorante. Ah l'emu, la salsiccia di cammello e il canguro.... e poi grazie a loro abbiamo scoperto il Jim Berry wine, pensa che alla casa vinicola nella Clare Valley abbiamo pure comprato 3 bottiglie di vino che in valigia sono arrivate con noi in Italia. Shiraz Riesling Cabernet Savignon non hanno niente da invidiare ai nostri vini italiani tanto rinomati....
Diciamo che non posso dire la stessa cosa della Kulgera Roadhouse, forse volevi farci vedere la vera realtà dei camionisti australiani, delle loro locande, ma visto i trattamenti pre e post Kulgera abbiamo trovato fosse una sistemazione un po' forzata... e la bistecca che ci avevi fatto sognare per cena beh forse è stata una delle peggiori di tutti pasti australiani... comunque è andata fossero questi tutti i mali dei viaggi.
GRAZIE per l'indicazione del resort di Malolo alle Fiji, inizialmente eravamo orientati per Matamonoa (che nel giro in barca non abbiamo potuto vedere se non dal mare in quanto in quei giorni non ce l'anno fatta visitare) , ma francamente ti dico non ho nessun rimpianto. Malolo ci ha soddisfatto in pieno per la sua bellezza, per il relax presente, per il bel mare e per lo staff molto molto carino. Ti evidenzio la presenza di molte famiglie con bambini, diciamo che non essendo italiani non si sentivano, loro hanno un ottimo servizio di baby sitter anche e quindi sono super organizzati ( magari lo sai e dico cose scontate ).
Abbiamo visto Amanuca e Tokoriki, il secondo resort dell'isola è veramente spettacolare e giustificabile il prezzo maggiore da catalogo.
Mana non ci sarebbe piaciuta e Castway un po' troppo affollata per cui che dire se non che alle Fiji un centro pieno.
GRAZIE per aver appoggiato la nostra scelta dell'hotel The Menzies a Sydney, segnalato da un amico in posizione comodissima per girare a piedi una città stupenda, non ricordiamo l'hotel che inizialmente ci avevi segnalato, ma a noi è andata benissimo.
Siamo stati poi molto fortunati i voli sempre puntuali, in 4 settimane solo un giorno di pioggia... cosa chiedere di più.
Forse sono stata un po' prolissa, ma credo sia giusto dare soddisfazione quando chi lavora soddisfa le tue aspettative in pieno.
Ho compilato il commento on line, ma sei tu il nostro uomo all'Havana e quindi volevo darti merito!!! Probabilmente aver avuto una settimana in più ci avrebbe fatto godere ancora meglio la bellezza di un paese tutto da scoprire, ma chissà magari avremo fortuna nella vita di ritornarci, anche se sappiamo che lavorando non è facile avere lunghe ferie come in questa occasione.
Sicuramente ho dimenticato altre cose positive, ma come vedi di negativo c'è quasi nulla... GRAZIE GRAZIE GRAZIE da Roberta e Marco ci hai permesso di realizzare un sogno che porteremo sempre con noi!

Sei autorizzato a inserire nel sito questa mail se Go Australia e a te fa piacere.

ANCORA GRAZIE e... Buon lavoro!

Roberta e Marco

Cerca il tuo viaggio all'interno di tutte
le nostre proposte
Iscriviti al servizio di newsletter per essere
aggiornato sulle novità e sulle offerte
Dichiaro di aver letto l'informativa ed acconsento al trattamento dei miei dati personali


Cerca l'agenzia a te più vicina
per richiedere maggiori informazioni


2013 © Go Australia
Srl Sede: via Canale 22 60125 Ancona P.IVA, Codice Fiscale e n. iscrizione CCIAA 02116980422 R.E.A. AN 162472 - Capitale Sociale € 30.000,00