Racconti di Viaggio
700 giorni in Australia
Abbiamo davvero viaggiato?
Alla ricerca di me
Attraverso il mondo
Be here now
Bus…cando Sudamerica
Dal presente al futuro
Di passaggio
Domande
Eat, Surf, Skate and Shoot
Emozioni dal mondo
Il giradino dei viaggi sussurrati
Il giro del mappamondo
Il giro delle grandi emozioni
Il gusto di andarsene via
Il mare... la perfezione
Il richiamo
Il viaggio di Elena, Dario e Antonella
Il viaggio dei sogni
Il viaggio della vita
Il viaggio di Chiara
Il viaggio di Claudio
Il viaggio di Cristina
Il viaggio di Francesco
Il viaggio di Karin
Il viaggio di Lucia
Il viaggio di Marco
Il viaggio di Marta
Il viaggio di Nina
Il viaggio di Paola
Il viaggio di Paolo
Il viaggio di Simona
Il viaggio di Veronica
In viaggio alla scoperta di me stessa
In viaggio con papà
Poster della Nuova Caledonia
Il viaggio di Max e Leonida
La bambina che sapeva sorridere
La collezionista
La necessità del viaggio
La valigia invisibile
L'andata è il ritorno
Le emozioni che regala il mondo
Le porte verso il mondo
Le tre perle
L'eden
Let's go!
L'oca indiana
L'odore della terra
Luci del nord
Mal d'Asia
Metamorfosi
Pablo in viaggio
Partipartiparti
Questo è il Fine, è l’Oceano, il Niente…
Ricordi per i nipoti
Rosemary
Sai cosa c’è oltre l’Europa? Un mondo. Scopriamolo!
Sempre blu
Smuovere il moai
Sogni ancestrali
Spirito d'australia
Tra le Ande e l’oceano
3 sogni per un viaggio intorno al mondo
Uccelli migratori volano a sud
Un viaggio alla scoperta dello spirito
Un viaggio dentro al cuore
Un viaggio di Liz
Un viaggio intorno al mondo
Un viaggio lungo un sogno…
Una sfida a colpi di moleskine
Viaggiare è vivere
Viaggio in india di un aspirante principe
Viaggio intorno al mondo
Viaggio senza ritorno
Viaggio. Con la mente viaggio
Il viaggio di Simona e Mauro
Il viaggio di Roberta e Marco
Il viaggio della Famiglia Manodritto
Il viaggio di Federica e Andrea
Il viaggio di Erica e Omar
Il viaggio di Vanessa e Stefano
Tracks, attraverso il deserto
Enjoy The Silence
Il viaggio di Elena, Dario e Antonella
Panes Content Table

Bit 2007: come ogni anno eccoci qua a girovagare tra i padiglioni in cerca di idee per le nostre tanto desiderate vacanze estive.
Elena è già stata un po’ dappertutto, Dario andrebbe ovunque, e Lella… Lella dove è finita? Eccola li davanti allo stand dell’ Australia. Non è il primo anno che ci prova, del resto è sempre stato un suo sogno!
Ci mettiamo a discutere tra noi: “è come fare un viaggio di nozze!” – “chissà quanto ci costa!” – “ perderemo due giorni solo di viaggio per arrivarci!”
Poco convinti ci avviciniamo allo staff dello stand,tutti portano dei tipici stivali bassi e comodi,tipo da lavoro. Mentre stiamo ancora pensando se è un viaggio che fa per noi, uno strano tipo ci attira con le sue parole e il suo modo di fare cosi che senza rendercene conto ci ritroviamo seduti attorno alla cartina di questo immenso continente.
La sua lingua è veloce come la sua penna a sottolineare città e paesi dai nomi più strani, distanze e itinerari da fare in macchina che a noi sembrano impossibili.
Che personaggio! Roberto, questo è il suo nome,ci ha inquadrati subito proponendoci delle mete in sintonia con il nostro modo di viaggiare e scoprire luoghi originali e unici.  Parla con tanto entusiasmo e amore della “sua” Australia, della gente e del loro modo di vivere, di gran boccali di birra davanti a incredibili tramonti, di accoglienti road house nel nulla del deserto, di corse su lunghe spiagge a rincorrere le onde dell’oceano, di grandi città a misura d’ uomo.
Noi che di viaggi fai da te ne abbiamo alle spalle, finiamo per considerare Roberto il nostro esperto fratello maggiore e grazie alla sua disponibilità ci ritroviamo a chiedere continuamente consigli, proposte e informazioni varie.
In men che non si dica il nostro itinerario è pronto e, tra gli ultimi dubbi e perplessità, siamo pronti a partire
Non potevamo aspettarci di meglio, per ogni giorno che passava la “sua”  Australia  diventava anche un po’ “nostra”………. Al punto di ritornare con gli stivali ai piedi, gli stessi che Roberto indossava al nostro primo incontro!!!!!!!!!!
Il volo di ritorno non è stato sufficientemente lungo da permetterci di ricordare tutti i bei momenti, sarebbe troppo scontato e banale dirti GRAZIE!!!

Un abbraccio e un Arrivederci

Elena, Dario e Antonella

Cerca il tuo viaggio all'interno di tutte
le nostre proposte
Iscriviti al servizio di newsletter per essere
aggiornato sulle novità e sulle offerte
Dichiaro di aver letto l'informativa ed acconsento al trattamento dei miei dati personali


Cerca l'agenzia a te più vicina
per richiedere maggiori informazioni


2013 © Go Australia
Srl Sede: via Canale 22 60125 Ancona P.IVA, Codice Fiscale e n. iscrizione CCIAA 02116980422 R.E.A. AN 162472 - Capitale Sociale € 30.000,00